il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 26 Luglio 2017 a oggi )

NE' DI DESTRA, NE' DI SINISTRA.
CINQUE STELLE QUALUNQUE

IL qualunquismo è il "mare" dove il "pescatore" fa abboccare tutti coloro a cui non interessa domandarsi: perché succede? ma si accontentano della propaganda del Capitale che gli offre il Capro espiatorio utile al momento per i suoi interessi. Mettiamo ordine concettuale: Nella battaglia politica il populismo oggi, dopo un secolo e più di storia è di fatto uno strumento....

(15 Agosto 2017)

Aurelio Fabiani Casa Rossa Spoleto

Sabato 13 agosto 1977: quarant’anni fa la Battaglia di Lewisham

“..Sei così terrorizzato a parlare di giorno senza un migliaio di poliziotti che proteggono il tuo diritto a minacciare, offendere e incitare alla lotta, ma chi mi proteggerà da te durante la notte?” Specials, Why? Mentre in Italia il Movimento del Settantasette volgeva al termine, impegnato nei preparativi del Convegno contro la repressione che si sarebbe tenuto nel...

(12 Agosto 2017)

Silvio Antonini

Barbara Molinario dell’Unhcr: «La nostra priorità è togliere i rifugiati dai centri di detenzione libici»

tramite controlacrisi.org (dall'edizione del manifesto dell'11 agosto 2017) «Purtroppo ancora oggi i migranti fermati in acque libiche vengono rinchiusi nei centri di detenzione, dove le condizioni di vita sono terrificanti. Come Unhcr stiamo lavorando con le autorità e con l’Oim perché si possano aprire al più presto dei veri centri di accoglienza nei quali ospitare...

(12 Agosto 2017)

Carlo Lania - il manifesto

Tasse a chi accoglie, Prc: "Il parziale detrofront della sindaca Zanardi è insufficiente"

"Il parziale dietrofront della sindaca Zanardi è insufficiente. Le sue dichiarazioni nascono da un retroterra politico che sul tema delle migrazioni rende indistinguibile il Pd dalle posizioni di M5S o Lega Nord". Lo dicono in una nota Stefano Lugli, segretario regionale Prc Emilia-Romagna e Stefania Soriani, segretaria Prc di Ferrara. "Le dichiarazioni della sindaca di Codigoro Alice Zanardi...

(8 Agosto 2017)

controlacrisi

Intervento poliziesco a Livorno contro un “pericolosissimo” striscione

A Livorno, come in molte altre realtà nazionali, il governo scatena azioni palesemente reazionarie, liberticide e repressive. Addirittura uno striscione contro il decreto Minniti diventa pretesto per alzare la tensione da parte della Questura con reparti antisommossa e tutta la coreografia repressiva. Dalla Lega Nord al Movimento 5 Stelle, dal PD a NCD, tutte le forze politiche intervengono...

(28 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Livorno

La Lega nord non ha nulla da insegnare in tema di violenza

Ci pare poco opportuna l'adunata leghista organizzata per il 3 agosto, a seguito del gravissimo fatto di violenza accaduto nei giorni scorsi a Musile di Piave; ci sembra sconveniente che Sindaco e consiglieri si mettano l'abito da benefattori, di coloro che combattono la violenza, quando per 20 anni il loro partito, la Lega nord, è stato il massimo di espressione razzista e xenofoba. Ci chiediamo...

(26 Luglio 2017)

Alberto D’Andrea PCI, federazione di Venezia

RILEGGENDO "NEI LABIRINTI DELLA FANTASCIENZA". UN INCONTRO DI STUDIO E DI RIFLESSIONE A VITERBO

Si è svolto la mattina di venerdì 11 agosto 2017 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio e di riflessione sul libro "Nei labirinti della fantascienza. Guida critica a cura del collettivo Un'Ambigua Utopia", pubblicato da Feltrinelli nel 1979. * L'incontro è stato occasione per una riflessione sociologica e politica sul genere...

(11 Agosto 2017)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

VITERBO: UN INCONTRO DI STUDIO SU "IL PILOTA DI HIROSHIMA"

"OVVERO: LA COSCIENZA AL BANDO. UNA CORRISPONDENZA TRA GUENTHER ANDERS E CLAUDE EATHERLY"

Si è svolto lunedì 7 agosto 2017 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio sul libro "Il pilota di Hiroshima. Ovvero: la coscienza al bando. Una corrispondenza tra Guenther Anders e Claude Eatherly". * Guenther Anders (pseudonimo di Guenther Stern, "anders" significa "altro" e fu lo pseudonimo assunto quando le riviste su cui scriveva...

(7 Agosto 2017)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

Il teatro politico al femminile di Rama Haydar

Il legame che di Rama Haydar con il teatro è fortissimo e antico; concepito come strumento educativo e formativo, come pratica collettiva di resistenza e di cultura Rama Haydar è un’autrice teatrale, palestinese-siriana, che lavora sui temi fondanti il teatro politico. La Siria e la Palestina fanno da ambientazione ai suoi lavori, rappresentati e discussi in ambito internazionale:...

(27 Luglio 2017)

Cecilia D’Abrosca - Nena News

Medio Oriente: da rifugiate a spose bambine

In crescita esponenziale i matrimoni precoci che coinvolgono minorenni siriane fuggite dalla guerra. Dietro simili scelte, stanno povertà e miseria nei paesi di accoglienza Il matrimonio tra adolescenti è in aumento tra i profughi siriani e le giovani ragazze rifugiate sono oggi il più pericoloso target. Sempre più spesso le famiglie rifugiate non hanno il diritto di lavorare...

(9 Agosto 2017)

Federica Iezzi - Nena News

Diritti dei detenuti. Con le temperature di questi giorni gli istituti di detenzione sono fornaci e la dignità dei reclusi viene schiacciata

Con politiche di efficientamento energetico si potrebbero ridurre i costi per la collettività, salvaguardando la dignità dei detenuti

Appello al Ministro della Giustizia Orlando affinché visiti gli istituti penitenziari in questi giorni e avvii nuove politiche per i ristretti La dignità delle persone sempre al primo posto. Perché calpestarla completamente significa barbarie, parificabile ai delitti più efferati. Ed in questi giorni bollenti per le ripetute “bolle africane” che stazionano, attanagliando...

(6 Agosto 2017)

Giovanni D’AGATA

G20 Amburgo: libere tutte, liberi tutti!

Il Partito Comunista dei Lavoratori chiede con forza l’immediato rilascio di tutti i compagni e le compagne arrestati ad Amburgo durante il G20 e ancora detenuti in Germania.

I compagni veneti Maria e Fabio, candidati nelle nostre liste a Belluno alle recenti elezioni comunali, sono in stato di arresto in Germania da settimane, e con loro ci sono anche altri quattro ragazzi italiani. Fermati e poi reclusi per il solo fatto di aver partecipato alle manifestazioni contro i potenti del mondo durante le giornate anti-G20 ad Amburgo. Fabio e Maria sono stati arresti non durante...

(1 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori

SGB: sul corteo svoltosi a Bologna oggi

Anche quest'anno il Sindacato Generale di Base ha partecipato al corteo in ricordo della strage di Bologna del 2 agosto 1980. Un corteo che, ricordiamo qualcuno non molto tempo fa voleva abolire per evitare contestazioni al rappresentante del governo di turno e che invece ancora una volta ha dimostrato la propria vitalità con la partecipazione di tantissimi cittadini che non intendono dimenticare...

(2 Agosto 2017)

Sindacato Generale di Base

2 AGOSTO 1980 – 2 AGOSTO 2017: UNA STRAGE ALLA STAZIONE DI BOLOGNA …DA NON DIMENTICARE

Ore 10.27 del 2 agosto 1980, una strage, l’ennesima strage “di stato”, senza identificazione dei mandanti reali, nell’ambito della lunga scia di sangue e di morti della “strategia della tensione”, con 85 morti e oltre 200 feriti. PIAZZA FONTANA, PIAZZA DELLA LOGGIA…STAZIONE DI BOLOGNA (e anche altre…), l’ENNESIMA VERGOGNA in un Paese, l’Italia...

(2 Agosto 2017)

USI Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 Segreteria nazionale collegiale confederale Udine/Milano/Roma/Caserta

2 AGOSTO 1980, STRAGE DI BOLOGNA: MEMORIA E ANALISI

Non lasceremo trascorrere anche questo 2 agosto 2017 senza rinnovare il ricordo della tragica strage della Stazione di Bologna: quell’esplosione tremenda, quell’orologio fermo alle 10,25 del mattino, quelle vittime ignare colpite dal fulmine nel crocevia delle vacanze. Sarà come per tanti altri fatti della storia d’Italia più recente, che non intendiamo far cadere...

(2 Agosto 2017)

Franco Astengo

ALTRE NOTIZIE

Andrea Augello, "Arditi contro, I Primi anni di piombo a Roma, 1919-1923"

Milano, Mursia, 2017, pp. 318, € 18.00

Nel 1997 vedeva le stampe la prima edizione di Arditi non gendarmi di Marco Rossi; tre anni dopo usciva Arditi del popolo di Eros Francescangeli, la prima monografia a trattare esplicitamente, e a livello nazionale, l’esperienza ardito-popolare. Da lì un fiume in piena di studi storici che hanno, soprattutto, approfondito il tema sul piano locale: Roma, Viterbo, Sarzana, Parma etc. Un...

(26 Luglio 2017)

Silvio Antonini

766023