il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale e lavoro

(13668 notizie - pagina 7 di 684)

La Cassazione conferma: Fiat deve riassumere i 145

Pomigliano. Il caso degli operai Fiom discriminati dall’azienda

La Cas­sa­zione lo ha san­cito ieri in via defi­ni­tiva: la Fiat deve assu­mere i 145 ope­rai della fab­brica di Pomi­gliano iscritti alla Fiom. La Corte di appello di Roma nel 2012 aveva sta­bi­lito che la deci­sione del Lin­gotto di tenere fuori dalle linee tutte le tute blu Cgil con­fi­gu­rasse un com­por­ta­mento discri­mi­na­to­rio,...

(12 Marzo 2014)

Adriana Pollice, il manifesto


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

14 MARZO 2014: METTIAMO IN PIAZZA LA NOSTRA RABBIA CONTRO LA LORO ARROGANZA!

Mentre il palcoscenico mediatico è occupato dalle vicende politiche, caduta di Letta ascesa di Renzi, il super-commissario Cottarelli, uomo del Fondo Monetario Internazionale, ha elaborato la ricetta per tagliare la spesa pubblica di altri 5 miliardi di euro nel 2014 e di complessivi 32 miliardi nei prossimi tre anni e gli ex-lsu scuola rischiano a fine mese di finire nel baratro della povertà. Oltre...

(11 Marzo 2014)

USB Precari


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Turni di lavoro massacranti? Pazienti considerati come bulloni?
Qual è la posizione della RSU?

Martedì 18 febbraio 2014 si è svolta una riunione della RSU dell’Asl 12 Veneziana, con all’Ordine del Giorno: Orario di Lavoro e Regolamento per la Mobilità interna. COBAS Sanità ha partecipato alla discussione, adeguandosi pertanto alla sentenza esecutiva di primo grado del 24 luglio 2013 emessa dal Tribunale di Venezia, sentenza non definitiva che potrebbe...

(11 Marzo 2014)

COBAS Sanità Venezia


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

La “rappresentanza” è degli operai, non delle burocrazie sindacali!

Sta facendo un certo baccano, in CGIL, il “contenzioso” tra la segretaria della confederazione Susanna Camusso e il segretario della Fiom Maurizio Landini sul tema dell’ “Accordo sulla Rappresentanza”, siglato nel giugno scorso e definitivamente messo a regime il 10 gennaio di quest’anno. La Camusso ha deferito Landini davanti agli organi disciplinari della CGIL,...

(11 Marzo 2014)

Combat – Comunisti per l’Organizzazione di Classe


in: «No all'accordo sulla rappresentanza»

L’ingrato Renzi

Certo che la riconoscenza non è proprio la migliore qualità del nuovo premier. Renzi ha utilizzato l’artificio della domanda retorica per lanciare un pesante j’accuse al sindacato concertativo e alla rappresentanza padronale:...”negli ultimi 20 anni cosa avete fatto?”… Peggiore infamia non poteva essere pronunciata in prima serata davanti a milioni di...

(10 Marzo 2014)

USB Unione Sindacale di Base

Tagliare e tagliare. Anche la salute. "PER UNA SANITA' PUBBLICA" presidio a Palazzo Regione Lombardia martedì 11 marzo

Negli Ospedali e nelle ASL il diritto alla salute, pubblica, universale, gratuita dei cittadini e le condizioni di lavoro e salario dei lavoratori addetti alla loro cura, continuamente messi in discussione. CUB: battere chi vuol demolire il SSN, lavoratori e lavoro compresi, per scipparci il diritto alla salute e renderlo così un mezzo del profitto dei pochi, esercitato sulla pelle di tutti. Fanno...

(10 Marzo 2014)

Confederazione Unitaria di Base


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

La lettera di Teresa: cara Coop... Parole, parole, parole, soltanto parole

Roma – lunedì, 10 marzo 2014 Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera di Teresa, precaria Coop che come tante altre è stata sacrificata sull'altare di una crisi che colpisce tanti per arricchire pochi. Crediamo di non dover aggiungere nulla, se non la nostra solidarietà a Teresa e a tutte le altre precarie che vivono questa condizione e il pieno sostegno dell'organizzazione...

(10 Marzo 2014)

USB Commercio g.d.o. e Servizi


in: «Lavoratori di troppo»

Sgomberato il CSO Contrasto a Catania

Oggi, domenica 9 marzo, un'operazione di polizia alquanto anomala ha messo in atto lo sgombero del neonato CSO Contrasto, a Catania. Poco prima di mezzogiorno, tre pattuglie di polizia hanno comiciato a minacciare gli occupanti e a riprenderli con fotocamere e videocamere. I poliziotti senza digos né, fino a questo momento, alcuna ordinanza di sgombero hanno quindi fatto intervenire i vigili...

(9 Marzo 2014)

Infoaut


in: «Chi non occupa preoccupa»

Lucca: il Congresso provinciale della Cgil respinge ordine del giorno sulle dimissioni di Moretti

Un fatto gravissimo e inaudito

Il congresso provinciale della Cgil tenuto il 6-7 marzo a Lucca ha respinto l’ordine del giorno “sulle dimissioni di Moretti da Amministratore delegato delle ferrovie, sulla sicurezza in ferrovia, sul sostegno ai familiari delle Vittime della strage ferroviaria di Viareggio”. L’OdG è stato respinto con 76 voti contrari, 49 a favore e 19 astensioni. Prima hanno fatto...

(8 Marzo 2014)

Associazione familiari “Il mondo che vorrei Assemblea 29 giugno “Il sindacato è un’altra cosa”


in: «Dove và la CGIL?»

Un 8 marzo di austerità tra disoccupazione e diritti negati

La giornata dell’8 marzo per i diritti delle donne resta più che mai di attualità perché inserita in un contesto politico inquietante dove i diritti delle donne vengono costantemente rimessi in discussione: in Europa ma anche nel resto del mondo tanti sono gli attacchi alle donne sia sul piano pubblico che privato. Con le politiche di austerità, frutto delle scelte...

(8 Marzo 2014)

Chiara Carratù - anticapitalista.org

VIVA L’8 MARZO, GIORNATA INTERNAZIONALE
DELLE DONNE SFRUTTATE E OPPRESSE!

Qual è oggi la condizione della donna nel mondo? Nell'attuale popolazione mondiale, che supera i 7 miliardi di esseri umani, le donne sono quasi la metà (circa il 49%). Nella schiacciante maggioranza sono lavoratrici sfruttate e oppresse. Le donne rappresentano oggi circa il 40% della forza-lavoro mondiale, ma la quantità di lavoro effettivamente svolto dalle donne è assai...

(8 Marzo 2014)

CONUML

COMUNICATO E RESOCONTO MANIFESTAZIONE 6 MARZO 2014 "ROMA CITTA' APERTA, ROMA RESISTE" E ASSEMBLEA AL CAMPIDOGLIO

Si è svolta la manifestazione con corteo, da piazza della Bocca della Verità fino a piazza del Campidoglio promossa dalle struture dell'Unione Sindacale Italiana e dall'Usb. Senza aver proclamato un copertura di sciopero, circa 500 lavoratori e lavoratrici, oltre un centinaio organizzati con Usi, sia del Comune (biblioteche, asili nido, scuole infanzia, tecnici), in maggioranza aziende...

(7 Marzo 2014)

A cura della segreteria intercategoriale dell'Unione Sindacale Italiana e delle rappresentaze sindacali Usi di Comune (area scolastico educativa e biblioteche), Zètema, Farmacap, Risorse per Roma, Roma Multiservizi, Canili comunali


in: «Lotte operaie nella crisi»

Un'altra grande vittoria COBAS: sbloccati i posti per Assistenti amministrativi e tecnici

Grazie alla mobilitazione congiunta dei docenti "inidonei" e dei precari Ata, messa in campo dai COBAS, ottenute 3.550 assunzioni a tempo indeterminato per gli ATA. Convegno CESP 13 marzo ore 9 a Roma, Viale Manzoni 55, con docenti inidonei e precari Ata che dalle 12 manifesteranno al MIUR per incontrare la ministra Giannini. I sindacati di Stato stanno cercando di rivendicare come propria la vittoria...

(7 Marzo 2014)

Anna Grazia Stammati Esecutivo Nazionale Cobas e Presidente Cesp


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

nonsolodonne: 8 MARZO A POMIGLIANO

Sede Slai cobas - ore 11 - via Masseria Crispo, 16 Nonsolodonne perché: “job-act” e “sex work” sono due facce della stessa medaglia! Anche quest’anno l’8 marzo saremo con gli operai perché, oggi, per noi, la parità di genere diventa una “questione politica e di classe” perché solo se saranno più forti i lavoratori diventerà...

(6 Marzo 2014)

Comitato Mogli Operai Pomigliano

Roma, Policlinico Umberto I: effetti devastanti di un appalto "al massimo ribasso” nel settore della ristorazione

Per capire in che direzione sta andando la sanità pubblica - a Roma come nel resto del paese - occorre sempre più riferirsi a servizi come le pulizie e la ristorazione. Che, in virtù dei tratti aziendalistici assunti dai grandi complessi ospedalieri, vengono considerati come una "voce di spesa" su cui risparmiare e appaltati a ditte esterne. Con conseguenze pesanti tanto sui lavoratori...

(6 Marzo 2014)

A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Pisa: sul pronto soccorso di Cisanello

È da troppo tempo ormai che persone rimaste senza dimora trascorrono le notti nei locali del Pronto Soccorso dell’ospedale di Cisanello, sdraiate alla meno peggio nelle sale d’aspetto. Lo spettacolo che si presenta agli occhi di chi necessita di ricorrere alle cure del presidio ospedaliero e di chi lo accompagna non è dei più edificanti: per la promiscuità tra...

(5 Marzo 2014)

Rossella Carella per COBAS SANITÀ Marcello Pantani per COBAS LAVORO PRIVATO

[Campi Bisenzio - FI] I lavoratori della logistica scioperano anche a Mondo Convenienza

Si apre una nuova lotta nella logistica. Succede a Capalle, nella zona industriale di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze Protagonisti della protesta sono 68 lavoratori addetti al trasporto, facchinaggio ed al montaggio di mobili, formalmente dipendenti da quattro cooperative (Tls, Medusa, Orione e Rcs), nella sostanza diretti e controllati dai capi-area del grande magazzino del mobile Mondo...

(5 Marzo 2014)

clash city workers


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Venerdì 7 marzo in molte città si sviluppa la mobilitazione dei docenti diplomati magistrali

Venerdì 7 marzo ’14 a Bologna, Milano, Roma, Torino, Venezia la CUB Scuola e il Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale organizzano presidi perché il Ministero dell’Istruzione applichi il recente parere del Consiglio di Stato che riconosce il fatto che le colleghe ed i colleghi diplomati magistrali sono abilitati all’insegnamento e non devono sottoporsi ai pletorici,...

(5 Marzo 2014)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Il Coordinatore Nazionale Cosimo Scarinzi


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Curiosando in rete su Bnl, Accenture ed accenturini

Lettura interessante trovata in rete su BNL: “Per la presa della Direzione Immobiliare BNL Gallia attende qualche mese, un po’ aveva altre priorità un po’ perché finché aveva Jean Paul Sabet di fianco si limitava. Appena andato via il manager francese si fa antesignano del “metodo Boffo” e scaccia l’ing. Tarquinio. Per quale colpa a nessuno...

(5 Marzo 2014)

InfoAut Bnl

ESISTE UNA CONTRATTAZIONE SINDACALE NEGLI ENTI LOCALI E NELLA SANITA’?

I contratti nazionali sono bloccati da 5 anni, per cui anche nel 2014 non ci sarà il rinnovo del contratto collettivo nazionale. Ferma perfino la indennità di vacanza contrattuale al livello di 4 anni fa, eppure avrebbe dovuto aumentare in proporzione al prolungamento della vacanza contrattuale . Esiste in tutto questo la consapevole colpa dei soliti confederali che hanno permesso alla...

(5 Marzo 2014)

Cobas Pisa

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

389707