il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Airport

Airport

(13 Gennaio 2011) Enzo Apicella
Berlusconi dichiara che se a Mirafiori non passasse il ricatto di Marchionne la Fiat avrebbe buone ragioni per lasciare Italia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale e lavoro

(14283 notizie - pagina 7 di 715)

Contro il governo Renzi e la BCE di Draghi, è tempo di lottare.

Altrimenti, oltre l'art. 18, ci toglieranno il pane e il futuro,
ci faranno diventare tutti lavoratori a chiamata, a zero diritti.

Volantino distribuito il 14 ottobre a Marghera Il nuovo, il nuovo: questo sarebbe Renzi. Ma ora che sta scoprendo un po' le sue carte non si vede altro che la vecchia politica anti-operaia di Berlusconi, di Monti, della Confindustria, delle banche. Gli 80 euro in più in busta paga sono stati la premessa di una serie di bastonate pesantissime. Il suo governo ha dato 80 con una mano a un certo...

(16 Ottobre 2014)

COMITATO DI SOSTEGNO AI LAVORATORI FINCANTIERI - MARGHERA


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Pisa, comunicato sui blocchi Ikea del 16 ottobre

Questa mattina oltre 80 tra lavoratori, precari, COBAS, realtà sociali e collettivi di Pisa, Lucca e Massa, e studenti, hanno dato vita ad un blocco dei cancelli di Ikea di Pisa impedendo l'ingresso e l'uscita delle merci tra le ore 5 e le ore 8 in occasione dello sciopero nazionale della logistica promosso da SI Cobas, ADL, e Cobas Lavoro Privato. Non è la prima volta che sono organizzate...

(16 Ottobre 2014)

Cobas Pisa


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

LA MANOVRA DEL GOVERNO RENZI: UN’OPERAZIONE DI CLASSE, UNA POLITICA ECONOMICA SBAGLIATA, UNA SOTTRAZIONE DI FUTURO

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Il documento economico finanziario adottato per il 2015 dal Governo Renzi non s’inserisce semplicemente nella linea neo-liberista e di pura sudditanza alle centrali capitalistiche e finanziarie dell’UE sulla scorta dei precedenti governi Monti e Letta. La manovra per il 2015 accentua quei caratteri, ne porta a compimento alcuni elementi...

(16 Ottobre 2014)

Franco Astengo

Abruzzo Engineering: sia il Comune che la Provincia non possono fare a meno di questo personale

Tanto, ci sono sempre gli ammortizzatori sociali

E alla fine rimangono i lavoratori, di cui gli enti pubblici non possono assolutamente fare a meno, e tutti gli altri da lasciare languire in casa a dispetto della rotazione del personale. La Cgil attacca e scrive una lettera infuocata al presidente di una società a partecipazione pubblica e posta in liquidazione dal dicembre del 2010 a causa di un presunto deficit di circa 19 milioni di euro. Per...

(15 Ottobre 2014)

Domenico Attanasii


in: «Lavoratori di troppo»

Terni: I LAVORATORI PUBBLICI VOGLIONO SCIOPERARE!

Terni – mercoledì, 15 ottobre 2014 LETTERA APERTA AL SINDACO DEL COMUNE DI TERNI E PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERNI. Egregio Signor Sindaco del Comune di Terni e Presidente della Provincia di Terni, la pesante crisi che sta colpendo la nostra città, con la riduzione dei posti di lavoro annunciata da AST, non lascia indifferenti i dipendenti comunali e provinciali, che intendono...

(15 Ottobre 2014)

USB


in: «Lotte operaie nella crisi»

GIOVEDI 16 OTTOBRE 2014, SCIOPERO DELLA LOGISTICA

Come compagni e compagne del CSA Vittoria rilanciamo l'appello alla partecipazione attiva e solidale all'importante giornata di sciopero generale della logistica di giovedì 16 ottobre quale prima risposta concreta al tentativo padronale di recuperare il terreno perduto in termini di profitti e di comando sulla forza lavoro in cambio di una presunta regolarizzazione con l'assunzione diretta...

(15 Ottobre 2014)

i compagni e le compagne del Centro Sociale Vittoria


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Nodi da sciogliere per avanzare

La mobilitazione della classe operaia e delle masse popolari contro l’attacco padronale e l’offensiva del governo reazionario di Renzi si sta sviluppando. Nei giorni scorsi sono ripartiti gli scioperi e le agitazioni in numerose fabbriche, tra cui quella degli operai Thyssen di Terni minacciati dai licenziamenti. Importanti manifestazioni contro l’UE dei monopoli, per il lavoro,...

(15 Ottobre 2014)

Piattaforma Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

[Roma] Teatro dell'opera - Una vecchia stagione: Licenziamento collettivo ed esternalizzazione

“…dopo un’accurata riflessione abbiamo pensato che questo è l’unico percorso che può portare a una vera rinascita del Teatro dell’Opera, della lirica nella nostra città. Il consiglio oggi ha approvato l’esternalizzazione dell’orchestra e del coro, votando senza alcuna contrarietà una procedura di licenziamento collettivo dell’orchestra...

(14 Ottobre 2014)

Clash City Workers


in: «Lavoratori di troppo»

Contro la “riforma” del lavoro, contro il Governo, l'unica strada è la lotta, unita all'impegno politico

I compagni del Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista), ci segnalano questo loro contributo, che volentieri pubblichiamo. Il Governo sta affondando una parte importante del suo complessivo attacco contro il lavoro e questa parte ha un nome: jobs act. Si tratta di uno dei tasselli più importanti del suo programma, in quanto tale, portatore di fibrillazioni, malumori, tensioni...

(13 Ottobre 2014)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Migranti: parte la maxi retata etnica e razzista Mos Maiorum

L’Unione Sindacale di Base (USB) lancia l’operazione “SOS Libertà di circolazione e di residenza” in tutta l’Italia

Da oggi, 13 ottobre, fino a domenica 26 ottobre si svolgerà una maxi retata europea denominata Mos Maiorum, un nome altisonante dietro il quale non si cela altro che una schedatura dei migranti e dei profughi presenti soprattutto in Italia. Questa maxi retata nasce su iniziativa del governo italiano, in collaborazione con gli altri Stati dello spazio di Schengen, e vedrà impegnati poliziotti...

(13 Ottobre 2014)

USB


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Pisa, cimiteri in abbandono!

Lettera aperta del Cobas Lavoro Privato di Pisa alla cittadinanza e al consiglio comunale

Nonostante la denuncia a mezzo stampa di fine Luglio, constatiamo che la situazione non è migliorata. Gli uffici cimiteriali comunali continuano ad avere carenze di organico; questo comporta ritardi continui nel bandire la nuova gara di appalto per la gestione del servizio, nonostante l'attuale appalto (a Manutencoop) sia scaduto e reiterato. Il nuovo bando poi non potrà che essere...

(13 Ottobre 2014)

Cobas Lavoro Privato di Pisa


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Pontedera, report dall'assemblea provinciale dei lavoratori

Si è svolta mercoledì 8 ottobre la prima assemblea provinciale dei lavoratori, organizzata da delegati e lavoratori di Piaggio e Continental. La partecipazione sia in sala (oltre il centinaio) che al dibattito è stata alta e oltre le aspettative degli organizzatori. Sono intervenuti lavoratori della Piaggio e della CEVA di Pontedera, della FIAT CNH di Modena, della Continental...

(11 Ottobre 2014)

Lavoratori e Delegati Piaggio e Continental

FUGA DEI CAPITALI ALL'ESTERO

ENNESIMA CONFERMA DELLA VORACITA’ SENZA FINE DELLA BORGHESIA E DELLA SUBALTERNITA’ DELL’AZIONE DI GOVERNO

Un’interessante inchiesta svolta da Federico Fubini e apparsa oggi, 11 Ottobre, sulle colonne di “Repubblica” dimostra l’ennesimo ritorno dell’eterno e sempre uguale spirito di sfruttamento e di accumulazione degli esponenti del capitalismo italiano. Fubini denuncia, infatti, come sia ripresa in grande stile la fuga dei capitali dall’Italia all’estero e indica...

(11 Ottobre 2014)

Franco Astengo

Cassintegrati: scudi umani per le coscienze

Un articolo da interpretare

Chi sta scrivendo queste righe è stato posto ininterrottamente in cassa integrazione dal 1° gennaio del 2011 e, con l'uso di caratteri maiuscoli, prova a invocare giornali e media di non essere usato, preso a pretesto come totem, uno "SCUDO UMANO" da esibire, un feticcio, uno spauracchio da agitare contro una pseudo "catastrofe lavorativa "Siamo alle solite... " Così potrebbe aprire...

(11 Ottobre 2014)

Domenico Attanasii


in: «Lavoratori di troppo»

Bologna 10 ottobre: la lotta degli studenti continua a testa alta, adesso blocchiamo tutto!

Da infoaut Non era affatto scontato che, per la seconda volta nel giro di due settimane, Bologna venisse riempita da centinaia di studenti, che con un corteo non-autorizzato hanno bloccato le strade ed i viali. Nel tragitto sono state colpite le fermate degli autobus di #TperTruffa (così abbiamo rinominato l'azienda di trasporti bolognese) e dopo un lungo blocco dei viali abbiamo terminato il...

(10 Ottobre 2014)

Collettivo Autonomo Studentesco


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

#IONONCISTO!: riuscita la manifestazione a Lamezia

Da altralamezia.org Riuscita la prima manifestazione di questo nuovo anno scolastico lanciata dal Collettivo Ri-Scossa Studentesca che ha visto la partecipazione di studenti provenienti da diversi istituti cittadini. Circa 400 studenti medi, infatti, hanno attraversato le strade di Lamezia bloccando gli incroci principali, gridando slogan contro Renzi ed il Governo ed esponendo con rabbia e determinazione...

(10 Ottobre 2014)

Collettivo Ri-Scossa Studentesca


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

La "Buona Scuola" di Renzi... copiando Marchionne

10 ottobre: sciopero nazionale di studenti e lavoratori della scuola

Il piano di ristrutturazione della scuola pubblica, presentato dal premier Renzi e dal ministro Giannini, si articola in un malloppo di più di 130 pagine. Malloppo che il governo chiede a tutti i lavoratori della scuola di discutere e, eventualmente, integrare... Anzi, nelle pagine del testo si sollecitano tutti i docenti di ogni scuola a leggere e commentare le 130 pagine: operazione impossibile,...

(10 Ottobre 2014)

Fabiana Stefanoni - Pdac


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Abruzzo Engineering: finalmente una buona notizia per i cassintegrati

Una semplice coincidenza

La stretta che si era prefigurata sulla durata degli ammortizzatori in deroga come previsto sta infatti oggi attanagliando tutti i lavoratori posti da anni in cassa integrazione. Un discorso a parte meriterebbe il decreto sul riordino dei criteri di concessione dei sussidi in deroga (Dl 54 del 2013, decreto Imu-Cig del maggio 2013). La stretta che si era prefigurata sulla durata degli ammortizzatori...

(9 Ottobre 2014)

Domenico Attanasii


in: «Lavoratori di troppo»

COMUNICATO CONFEDERAZIONE USI sui lavoratori licenziati
dalla ROMA MULTISERVIZI SPA

Mentre in Senato veniva approvata con una nuova fiducia (di cui non comprendiamo l’esigenza) ...non ne esistono infatti i motivi .. la delega a Renzi sul “Jobs Act” ... contro i cui effetti saremo in Piazza domani con gli studenti per lo sciopero della scuola del 10 ottobre ed il 14 novembre (nonostante le tante limitazioni imposte dalla commissione di garanzia sugli scioperi) per...

(9 Ottobre 2014)

SEGRETERIA INTERCATEGORIALE ROMANA DELLA CONFEDERAZIONE USI


in: «Lavoratori di troppo»

RESOCONTO INCONTRO 6 OTTOBRE 2014 COMMISSIONI CONGIUNTE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE EDUCATIVE SCOLASTICHE DI ROMA CAPITALE

A cura di USI Unione Sindacale Italiana (che è parte del “raggruppamento operatori/operatrici sociali in lotta”, per un coord. nazionale) Si è svolto il 6 ottobre 2014, dopo una segnalazione e relazione della situazione fatta dall’USI e dal Coordinamento lav. di coop sociali ed enti del terzo settore del 22 settembre su carenze e problemi per l’assistenza a studentesse...

(9 Ottobre 2014)

USI Unione Sindacale Italiana

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

594470