il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Auguri

Auguri

(8 Aprile 2012) Enzo Apicella
Nonostante la crisi il governo Monti ha deciso di procedere all'acquisto di 90 F35

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale e lavoro

(16289 notizie - pagina 3 di 815)

LO SFRUTTAMENTO NEL CUORE DELL'OPPOSIZIONE

Il tema del lavoro non è contemplato nell’orizzonte del costituendo nuovo governo e di conseguenza viene totalmente ignorata la questione dello sfruttamento che ne rappresenta, da sempre, il risvolto più evidente e significativo. La realtà concreta dello sfruttamento si è estesa, nel corso di questi anni definiti abbastanza impropriamente di “globalizzazione”...

(25 Maggio 2018)

Franco Astengo

CONTRO IL CAPITALE,
UN FRONTE DI LOTTA INTERNAZIONALE!

Editoriale del n. 65 di "Alternativa di Classe" In questi anni sono progressivamente peggiorate le condizioni di vita e di lavoro. Imprese, Governi e padroni hanno utilizzato la crisi per tagliare i salari, ridurre in ogni modo i diritti, aumentare i ritmi e smantellare i servizi sociali. Non mancano episodi di repressione nei confronti di chi, in maniera coerente ed ostinata, sceglie di rispondere...

(24 Maggio 2018)

Alternativa di Classe


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Sfruttamento 4.0

Da "Il Partito Comunista", N. 388 - marzo-aprile 2018 Nelle fabbriche e nei magazzini ai lavoratori sono imposti ritmi di lavoro disumani. Il decrepito modo di produzione capitalistico sopravvive solo sulla spremitura della forza lavoro. Alla Amazon ogni trenta secondi si deve confezionare un pacco, a Porcia, nelle catene di montaggio della Electrolux, passa una lavatrice ogni 38 secondi. Questo massacrante...

(21 Maggio 2018)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Contro il concordato e contro la privatizzazione di ATAC, fare come in Francia!

L’INCENDIO DEL BUS IN VIA DEL TRITONE È SOLO LA PUNTA DELL’ICEBERG Il rogo dell’autobus in via del Tritone di qualche giorno fa, rappresenta il culmine di una tragedia che vede protagonista il trasporto pubblico romano ormai da troppo tempo. Sicuramente i lavoratori Atac e i milioni di cittadini che ogni giorno utilizzano i mezzi pubblici non avevano bisogno di questo ennesimo...

(21 Maggio 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma


in: «No alle privatizzazioni»

Enigma Fornero: abbasseranno l'età pensionabile?

Dal Blog delegati e lavoratori indipendenti Pisa, riprendiamo questa interessante proposta su come inserirsi - dal punto di vista di lavoratrici e lavoratori - nel dibattito aperto dalle proposte di modifica della RIforma Fornero avanzate dall'esecutivo che sta per nascere, invero assai timide se confrontate alle promesse elettorali. Ovviamente, le ipotesi di "copertura finanziaria" qui formulate...

(20 Maggio 2018)

Delegati e Lavoratori Indipendenti Pisa


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Usb Sanità: per una effettiva valutazione del microclima negli ambienti di lavoro

Con il seguente scritto chiediamo delle risposte alla politica comunale e regionale affinchè siano individuate specifiche responsabilità per l’impossibilità del rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza del lavoro da parte degli organismi di vigilanza. Con il termine “Microclima nel luogo di lavoro” si intende l’insieme di 4 parametri che...

(18 Maggio 2018)

Usb Sanità


in: «Di lavoro si muore»

Basta chiacchiere e promesse. Abolizione della buona scuola e assunzioni subito

Mentre le maestre diplomate proseguono le proteste per mantenere i loro posti di lavoro e migliaia di precari della scuola ATA e docenti rimangono in attesa della dovuta stabilizzazione, alla fine dell’anno scolastico l'agenda politica accenna anche alla scuola in qualche articolo di stampa o in contratti di governo più o meno fantasiosi. Non si intravedono in queste esternazioni delle...

(18 Maggio 2018)

USB Pubblico Impiego - Scuola


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Pensioni, cancellare con la mobilitazione di massa le controriforme

Un tema agitato nella campagna elettorale dal capo della Lega, Matteo Salvini, e che ha fruttato numerosi consensi presso gli operai delle regioni settentrionali e dei distretti industriali, è stato quello dell’abolizione della legge Fornero. Occorre subito notare come questo slogan sia stato infilato, dalle forze politiche che fanno della demagogia sociale il mezzo per ottenere a buon...

(17 Maggio 2018)

Da Scintilla n. 89 – maggio 2018


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

La CUB Scuola conferma lo sciopero del 29 maggio

Una sentenza del TAR del Lazio sul ricorso numero 08558/2014 respinge le giuste ragioni delle maestre diplomate magistrali e porta a migliaia di licenziamenti in tutta Italia. La CUB Scuola conferma lo sciopero del 29 maggio e l'appello ai coordinamenti e ai sindacati per la mobilitazione. Non era necessaria una grande capacità di previsione per immaginare che sarebbe avvenuto quanto, purtroppo,...

(17 Maggio 2018)

Cub Scuola Università Ricerca


in: «Lavoratori di troppo»

Poste italiane, ancora un morto! Dobbiamo fermarli: il 25 maggio sciopero nazionale!

Da www.estense.com, 4 maggio 2018: Postino in scooter si scontra con un furgone e muore. Nell’incidente in via Marina a Comacchio perde la vita il 26 enne portalettere Nicola Benetti di Formignana. Vani i tentativi di rianimarlo. La tragica morte del giovane portalettere, assunto con un contratto a tempo determinato a Comacchio, ha lasciato sgomenti i segretari provinciali dei sindacati...

(16 Maggio 2018)

sicobas.org


in: «Di lavoro si muore»

ALTRI OMICIDI DEL CAPITALISMO

Siamo costretti ad aggiornare il bollettino della guerra quotidiana, del massacro quotidiano: miniere e ponti in costruzione che crollano, roghi in fabbrica, petroliere e piattaforme petrolifere in fiamme, impalcature di cantieri che si afflosciano, amianto che uccide giorno dopo giorno, malattie “professionali” che fiaccano i corpi... questa volta si aggiungono quattro operai bruciati...

(15 Maggio 2018)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE (il programma comunista)


in: «Di lavoro si muore»

ANCORA INCIDENTI SUL LAVORO ADESSO BASTA SLOGAN!

ANCORA INCIDENTI SUL LAVORO ADESSO BASTA SLOGAN! AVVIAMO UNA RIVOLUZIONE CULTURALE A TUTELA DI TUTTI I LAVORATORI. USB VIGILI DEL FUOCO ESPRIME SOLIDARIETA’ ALLE FAMIGLIE DEI LAVORATORI VITTIME DELL’INCIDENTE PRESSO LE ACCIAIERIE VENETE. RITENIAMO INACCETTABILE CHE OGNI GIORNO ORMAI VENGA EMESSO DAGLI ORGANI DI INFORMAZIONE UN VERO E PROPRIO BOLLETTINO DI GUERRA CON FERITI E VITTIME QUOTIDIANE...

(14 Maggio 2018)

per USB Vigili del Fuoco Consiglio Nazionale Lorenzo Biagin


in: «Di lavoro si muore»

Bruciati vivi per il profitto capitalistico

Mentre i politicanti populisti e razzisti si spartiscono le poltrone del governo, non si ferma la strage sui posti di lavoro, l'unico settore che non conosce crisi: il capitale esige le sue vittime sacrificali tutti i giorni della settimana, festivi compresi, senza distinzione di nazionalità, di contratto, di età. Domenica 13 maggio è avvenuto un gravissimo incidente nelle ...

(14 Maggio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Di lavoro si muore»

Pubblico Impiego, il 26/05 riunione del coordinamento a Bologna: basta sindacati di regime, per un sindacato di classe!

RIUNIONE DEL COORDINAMENTO PUBBLICO IMPIEGO BOLOGNA 26 MAGGIO 2018 A Bologna presso la sede del SI COBAS, alle ore 11:00, si terrà una riunione del Coordinamento Pubblico Impiego. La discussione verterà principalmente sulla realizzazione di un sindacato di classe che coinvolga necessariamente lavoratrici e lavoratori del Pubblico Impiego. Si valuteranno poi i risultati delle recenti...

(13 Maggio 2018)

SI COBAS Pubblico Impiego


in: «Per un sindacato di classe»

Roma, 16 maggio: assemblea del personale Zètema

Al Dott. R. Tagliacozzo – Amm. re delegato Zètema P.C. fax 06 82077398 All’Ufficio del personale della Zètema P.C/Relazioni sind. 06 82077398-7105 e mail Alla Direzione della ISBCC – via e mail PER TUTTI I dipendenti della Zètema P.C. in servizio nelle sedi decentrate Loro sedi Oggetto: ASSEMBLEA SINDACALE PLENARIA PER IL TUTTO IL PERSONALE DELLA...

(11 Maggio 2018)

Per la segr. provinciale intercategoriale dell’Unione Sindacale Italiana Roberto Martelli la dirigente sindacale e componente RSU USI di Zètema P.C. – Serenetta Monti


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Monfalcone: ancora tributo di sangue operaio in Fincantieri

Comunicato stampa del nucleo isontino del Partito Comunista dei Lavoratori

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la sua vicinanza alla famiglia del giovane operaio dell’indotto caduto sul lavoro nella mattinata di ieri 9 maggio e alla classe operaia intera dello stabilimento Fincantieri di Panzano. E’ la seconda morte operaia in due giorni e la terza in poco più di due settimane in Friuli Venezia-Giulia cui si aggiunge, sempre ieri, l’infortunio...

(10 Maggio 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino


in: «Di lavoro si muore»

TENARIS: SCIOPERO CONTRO GLI OTTO
LICENZIAMENTI

Venerdì 11 maggio ultime due ore del turno

Nella finta campagna moralizzatrice scatenata dai media per attaccare gli ultimi rimasugli di Welfare pubblico, si è schierata anche la TENARIS attaccando frontalmente i lavoratori che usufruiscono della legge 104. A diversi lavoratori, ad Arcore e a Dalmine, che usufruiscono di questo permesso, l’azienda ha contestato un uso distorto di questo permesso e ciò sarebbe emerso da...

(10 Maggio 2018)

FlmUniti Cub


in: «Licenziamenti politici»

Case popolari: la domanda è falsata e la risposta insufficiente

Più di 4000 famiglie aventi diritto rimangono senza alloggio pubblico, mentre le case ACER sfitte sono migliaia. Intanto, la Regione Emilia-Romagna ha approvato una delibera regionale che, attraverso l'abbassamento del tetto ISEE per la permanenza in casa popolare produrrà centinaia di sfratti (quasi 700 i procedimenti già avviati a Bologna), di fronte ai quali la promessa di...

(9 Maggio 2018)

Asia-Usb Bologna


in: «Senza casa mai più!»

Esselunga Italia: no alle domeniche lavorative! Il 10 maggio 2018 sciopero per l'intera giornata

Spett.le ESSELUNGA S.p.A. Limito (MI) Direzione Risorse Umane e p.c.: Dott. xxxxxx fax 02.9267202 DICHIARAZIONE DI SCIOPERO A seguito del peggioramento delle condizioni lavorative imposte dall'Accordo 2016 di Filcams, Fisascat e Uiltucs con Esselunga in temadi lavoro domenicale, prorogato 14 giugno 2017; la scrivente Organizzazione Sindacale in prosecuzione dello stato diagitazione precedente,...

(8 Maggio 2018)

Segreteria Nazionale FlaicaUNITI-CUB


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

L’Unione Sindacale di Base e i precari della ricerca di Pisa continuano la lotta per le stabilizzazioni!

L’Unione Sindacale di Base e i precari della ricerca di Pisa continuano la lotta per le stabilizzazioni MERCOLEDI 9 SCIOPERO E MANIFESTAZIONE USB ha portato come ‘dono’ all’ente un aumento del fondo ordinario che non dipende dal presidente e dai vertici scientifici e amministrativi. La nostra lotta, che ci ha visto il 22 febbraio alla Funzione Pubblica, ha infatti prodotto...

(8 Maggio 2018)

USB PI RICERCA


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

1317025