il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Fincantieri

Fincantieri

(28 Maggio 2011) Enzo Apicella
Fincantieri chiude gli stabilimenti di Sestri Ponente e di Castellammare di Stabbia e annuncia 2.500 licenziamenti.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie (cronaca sud)

Capitale e lavoro

(1559 notizie - pagina 1 di 78)

Regione Basilicata: fabbrica di precariato

Il più alto numero di precari negli ultimi 20 anni

Mentre la Giunta Regionale “valuta”, ai sensi dell’art. 27 della Legge Regionale N. 18/2017 l’avvio delle procedure di stabilizzazione ai sensi dell’art. 20 del D.Lgs. 75/2017, i “precari fortunati” vengono ricollocati all’interno della società esterna Consedin, recente affidataria della gara sull’esternalizzazione dei servizi di assistenza...

(15 Settembre 2017)

per USB Pubblico Impiego Basilicata Francesco Castelgrande Paolo Baffari


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

De Luca munge la sanità campana

In agosto si munge meglio la mucca della Sanità campana e De Luca approva i provvedimenti che vanno in questa direzione. Gli aumenti degli stipendi dei Direttori Generali delle ASL, degli Ospedali e delle Università mostrano la sfrontatezza di un Governo Regionale, a guida PD, che ripaga i suoi “Grandi Elettori” con elargizioni senza che vi sia un ritorno di efficienza....

(21 Agosto 2017)

Antonio Bianco, Responsabile Regionale Sanità PRC-SE e Rino Malinconico, Segretario Regionale PRC-Se


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

I BRACCIANTI DI SAN FERDINANDO DICONO NO ALLA PRIGIONIA DELLA NUOVA TENDOPOLI

USB presenzierà alle operazioni, per verificare di persona il rispetto di quanto affermato dalla prefettura.

La decisione della costruzione dell'ennesima tendopoli nasce come cita la nota odierna della stessa Prefetto di Reggio Calabria con "Protocollo operativo sottoscritto il 19 febbraio 2016 tra la Prefettura, la Regione Calabria, la Provincia di Reggio Calabria, la Croce Rossa Italiana, i Comuni di San Ferdinando e di Rosarno, la Caritas Diocesana di Oppido Mamertina e gli Organismi umanitari Emergency...

(17 Agosto 2017)

Coordinamento Lavoratori agricoli USB San Ferdinando e Reggio Calabria


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

19 luglio, proclamato sciopero da USB Basilicata e USB FCA Melfi a sostegno dei colleghi serbi

Nello stabilimento FCA serbo di Kragujevac i nostri colleghi stanno scioperando a oltranza da molti giorni. Chiedono salari giusti e condizioni di lavoro dignitose. Questa realtà non è certo diversa da quella che si vive in Italia nelle fabbriche FCA , carichi di lavoro estenuanti, turni massacranti, salari al di sotto della media, mancanza di rispetto nei confronti dei lavoratori...

(18 Luglio 2017)

Esecutivo regionale USB Lavoro Privato


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Uomini o caporali

Nella mia lunga carriera professionale mi sono imbattuto in prevalenza in due diverse tipologie di dirigenti scolastici. La prima categoria, forse la più diffusa nel mondo della scuola, è quella del preside dispotico, che tratta l’istituzione in un modo autocratico e verticistico, scambiando l’autonomia scolastica per una tirannide di tipo individuale e stimando i rapporti...

(11 Luglio 2017)

Lucio Garofalo


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

SOLIDARIETA’ AD ANTONELLO REPETTO

Cagliari - giovedì, 06 luglio 2017 L’AIAS, sembra proseguire nella sua folle corsa, come una locomotiva priva di conduttore, sulla lnea che s’è data: Una linea di condotta padronale fatta di licenziamenti, ricatti nei confronti del potere politico, pazienti, dipendenti. Dopo la macelleria sociale attuata nel 2013 con ben più di cento li-cenziamenti, continua a pagare...

(6 Luglio 2017)

USB Sardegna


in: «Licenziamenti politici»

FCA – WCL DI NOLA, Martedì 20 giugno 2017: SCIOPERO!

• 1° turno: dalle ore 10.00 alle ore 14.00 • 2° turno: dalle ore 14.00 alle ore 22.00 È dal 2003 che stanno a fare falsi incontri su falsi ‘piani industriali”! Ad oggi la Fiat/FCA ed i suoi sindacati firma-tutto hanno sfornato una quindicina di “piani industriali pezzottati” prendendo in giro i lavoratori! Stavolta dovevano prima incontrarsi a...

(19 Giugno 2017)

Slai cobas – coordinamento provinciale di Napoli


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Otto marzo contro modello-Marchionne, SLAI COBAS: NOI CI SAREMO!

Domani sciopero di solidarietà con Antonietta e Carmela al reparto-confino di Nola della FCA contro la repressione di genere ed antisindacale nonché contro i quattordici anni di falsi piani industriali presentati dall’azienda ma mai realizzati e sempre contraccambiati dallo Stato con veri e multimiliardari finanziamenti pubblici. Inoltre il sindacato preannuncia una nuova...

(19 Giugno 2017)

Slai cobas – coordinamento provinciale di Napoli


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Basta con la repressione della FCA contro le donne operaie, assemblea il 20 giugno a Pomigliano!

Martedì 20 giugno il Comitato Mogli Operai Pomigliano e lo SLAI Cobas organizzano un’assemblea pubblica a sostegno di Antonietta e Carmela, due operaie della Fiat Chrysler Auto colpite dall’azione repressiva dell’azienda per lo sciopero e l’assemblea pubblica dello scorso 8 marzo, e a difesa della giornata internazionale delle donne e della libertà di espressione...

(16 Giugno 2017)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

DONNE IN CAMPO CONTRO IL MODELLO-MARCHIONNE

Quando la questione di genere diventa una questione politica e sociale interna alla contraddizione capitale-lavoro

…”Perché siamo di fronte non solo ad un gravissimo episodio di repressione antisindacale ma sopratutto ad una ‘mirata repressione di genere’ e un vero e proprio oltraggio della FCA alla ricorrenza internazionale dell’Otto marzo ed alla libertà di espressione delle donne!”… Giovedì 15 giugno, Pomigliano d’Arco, ore 11.00, via Masseria...

(14 Giugno 2017)

Comitato Mogli Operai Pomigliano


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

VERTENZA TRANSCOM WW: LETTERA APERTA ALLA REGIONE PUGLIA

Il settore dei call center in Puglia ed in particolar modo nella Provincia di Bari, coinvolge migliaia di Lavoratori, generalmente giovani. Come in tutto il paese, spesso nelle aziende ci sono Lavoratori con paghe che oscillano da pochi euro all'ora ad un massimo di 6 euro ma, in ogni caso ad alta precarietà lavorativa e contrattuale. Si tratta di migliaia di Lavoratori, per i quali la Regione...

(13 Giugno 2017)

I Lavoratori TRANSCOM Bari Modugno, Unione Sindacale di Base - Federazione di Bari


in: «Call center e lotta di classe»

Ilva, ArcelorMittal vuole almeno 5800 esuberi. Usb: inaccettabile, pronti alla lotta

Il piano industriale presentato dal colosso dell’acciaio ArcelorMittal per l'acquisizione di Ilva è condizionato al licenziamento di circa 5800 lavoratori del gruppo. Il magnate indiano Lakshmi Mittal prevede l'assunzione nel 2018, all'atto del subentro nella proprietà, di 9400 lavoratori dei circa 14.200 attualmente in organico. Per poi licenziarne altri 1000 nei due anni successivi Il...

(30 Maggio 2017)

Usb Lavoro Privato


in: «Lavoratori di troppo»

ALTRO CHE ‘ANTIPOLITICA’ E POPULISMO:
AGLI OPERAI SERVE UNA PROPRIA POLITICA, QUELLA DI CLASSE!

Comunicato sull'assemblea del 1° maggio a Pomigliano

Inviato da Piattaforma Comunista - per il Partito Comunista del Proletariato d'Italia È stata un’affollata assemblea operaia quella svoltasi stamattina a Pomigliano per “fare il punto” sui modelli di Trump e Marchionne. “Questi stanno prefigurando la costruzione di un nuovo ordine mondiale in cui le multinazionali esercitano una inquietante influenza politica sugli...

(2 Maggio 2017)

I partecipanti all’assemblea operaia del 1° maggio a Pomigliano


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Comune di Garaguso(MT): lavoratori senza stipendio

L'arroganza della politica

In Basilicata ennesimo esempio di un Comune disastrato e che grazie all’arroganza del potere politico le conseguenze le pagano i lavoratori. Il Comune di Garaguso(MT) è da due mesi che non eroga gli stipendi ai dipendenti avendo seri problemi di natura economica. Il Sindaco già investito della problematica il 13.09.2016 dopo un incontro con USB e con l’intera Giunta ha sempre...

(9 Marzo 2017)

per USB Pubblico Impiego Basilicata Francesco Castelgrande

AL COMANDO PROVINCIALE DI CATANZARO VIGE LA VIGLIACCHERIA!

Nella data odierna al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catanzaro si è verificato un fatto gravissimo e privo di ogni senso logico, se non quello di umliare una categoria di “PRECARI” che da anni si batte per un soccorso adeguato con uomini e mezzi. Vogliamo evidenziare che in questa azione “acida” sono stati calpestati lo statuto dei lavoratori e sopratutto...

(22 Gennaio 2017)

per USB Vigili del Fuoco Coor. Reg. Precari Giancarlo Silipo


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Indecente! Difficile trovare un aggettivo più consono alla nota delle Rsa di Fim Uilm Fismic e delle loro segreterie provinciali dello stabilimento lucano della Fca.

Non paghi di assistere plaudenti all'ingiustizia clamorosa che colpisce oltre 1100 addetti della Punto costretti alla cassa integrazione mentre il resto dei lavoratori e delle lavoratrici continua a produrre, praticamente a ciclo continuo, arrivano persino ad auspicare che la direzione aziendale prosegua l'indispensabile “ricambio generazionale”. Tradotto dal sindacalese si chiede all'azienda...

(10 Novembre 2016)

Sergio Bellavita USB LAVORO PRIVATO


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Solidarietà agli operai della Comes

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la propria solidarietà militante ai lavoratori della Comes e alla loro radicale lotta che dal 14 ottobre bloccano gli accessi al petrolchimico siracusano. La Comes era una ditta che lavorava all’interno dello stabilimento Lukoil, oramai di proprietà russa, occupandosi di manutenzione degli impianti. La crisi della Comes è iniziata...

(22 Ottobre 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori - Siracusa


in: «Lavoratori di troppo»

FLAICA CUB Campania: I disastri che sta provocando la "NASPI"b nei lavoratori stagionali

FLAICA CUB CAMPANIA: IL GIORNO 8 OTTOBRE ALLE ORE 15.30 SI TERRA’ UN’ASSEMBLEA PUBBLICA PER DISCUTERE DELLE INIZIATIVE DA INTRAPRENDERE PER COMBATTERE I DISASTRI CHE STA PROVOCANDO LA NASPI NEI LAVORATORI STAGIONALI La Flaica CUB Campania, insieme ai lavoratori stagionali auto organizzati della costiera Amalfitana, di Capri e della penisola Sorrentina, il giorno 8 ottobre 2016, presso...

(4 Ottobre 2016)

FLAICA CUB Caserta


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Morire a 24 anni per il lavoro! Morire all'ILVA di Taranto.

Una mattina come le altre, all'inizio di un turno, si muore, ancora, sul lavoro. Ancora all'Ilva di Taranto. Giacomo aveva 24 anni, viveva a Roccaforzata, ed era addetto alle pulizie dei nastri e questa mattina è stato travolto da uno di questi. Lavorava come manovale per una ditta appaltatrice, la Steel Service. Per l'ennesima volta la fabbrica ci consegna morte e disperazione. Siamo stanchi...

(17 Settembre 2016)

USB - ILVA Taranto


in: «Di lavoro si muore»

Patto per la Puglia? Un imbroglio

Sulla contestazione a Renzi all'inaugurazione della Fiera del Levante di Bari.

Alternativa comunista, in una zona tutta blindata, ha manifestato questa mattina assieme ad insegnanti, studenti, rappresentanti di movimenti di lotta, contro la presenza del premier Renzi all'inaugurazione della Fiera del Levante. Renzi è sceso in Puglia ad imbrogliare la gente. Ha firmato il fantomatico "Patto perla Puglia" che è una beffa lanciata in pompa magna davanti ad una platea...

(10 Settembre 2016)

Michele Rizzi - Coordinatore regionale di Alternativa comunista

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

1211434