il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Mezzogiorno di fuoco

Mezzogiorno di fuoco

(2 Marzo 2011) Enzo Apicella
Gli USA preparano l'invasione della Libia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie (dal Nordamerica)

Capitale e lavoro

(63 notizie - pagina 1 di 4)

Dal ghetto in rivolta di Baltimora il grido torni ad essere: "Proletari di tutto il mondo, unitevi!"

Dopo l’ennesimo assassinio di un giovane nero da parte delle “forze dell’ordine” di Baltimora, la comunità afroamericana è tornata nelle strade per esprimere la propria rabbia, com’è successo più e più volte, in casi analoghi, negli ultimi mesi. Ci sono stati cortei, scontri, incendi, feriti e arrestati. E’ stata chiamata la Guardia...

(29 Aprile 2015)

Partito comunista internazionale (il programma comunista)

USA, la ripresa è per i ricchi

LUNEDÌ 05 MAGGIO 2014 23:00 A quasi sei anni dall’esplosione della più grave crisi dai tempi della Grande Depressione, il panorama economico e sociale negli Stati Uniti e nel resto dell’Occidente si presenta ben diverso da quello che caratterizzava il periodo antecedente il tracollo avvenuto su scala planetaria. In particolare, i proclami relativi ad una presunta ripresa...

(6 Maggio 2014)

Michele Paris - Altrenotizie


in: «Il capitalismo è crisi»

USA, guerra ai poveri

Giovedì 19 Dicembre 2013 00:00 Senza nessuna particolare sorpresa, il Senato americano ha approvato definitivamente il nuovo bilancio federale che stabilisce i livelli di spesa del governo di Washington fino al settembre del 2015. Il pacchetto licenziato rapidamente dal Congresso è il risultato dei negoziati durati svariate settimane all’interno di una speciale commissione bipartisan...

(19 Dicembre 2013)

Michele Paris - Altrenotizie

Detroit, la bancarotta del sistema

Giovedì 05 Dicembre 2013 00:00 Con una sentenza interamente politica e dalle chiarissime connotazioni di classe, un giudice fallimentare americano nella giornata di martedì ha stabilito la legittimità della procedura di bancarotta presentata da Detroit, dando di fatto il via libera all’assalto alle pensioni di decine di migliaia di ex dipendenti pubblici e alla liquidazione...

(5 Dicembre 2013)

Michele Paris - Altrenotizie

Sanità USA, di male in peggio

Giovedì 28 Novembre 2013 00:00 Con la progressiva entrata in vigore delle varie parti della “riforma” del sistema sanitario americano voluta dal presidente Obama e approvata dal Congresso di Washington nel 2010, risulta sempre più evidente il carattere regressivo di una legge messa in atto principalmente per ridurre i costi della copertura assicurativa a carico del governo...

(28 Novembre 2013)

Michele Paris - Altrenotizie

USA, il crollo dei sussidi

Martedì 05 Novembre 2013 00:00 Con una decisione senza precedenti a livello nazionale, il Congresso degli Stati Uniti ha consentito qualche giorno fa la riduzione automatica dei fondi per il programma pubblico di aiuti alimentari (“food stamps”) destinati ad ampi strati della popolazione americana del tutto esclusi dalla “ripresa” economica teoricamente in atto. I...

(5 Novembre 2013)

Michele Paris - Altrenotizie

Lavoratrice McDonald's USA in arresto dopo contestazione

Nancy Salgado, lavoratrice alle dipendenze di McDonald's per oltre 10 anni , è stata arrestata la scorsa settimana dopo aver duramente contestato il presidente della società in una riunione pubblica, urlandogli di non potersi permettere di comprare le scarpe e il cibo per i suoi figli. La contestazione è stata messa in campo dalla Salgado e da diversi altri attivisti dell'associazione...

(10 Ottobre 2013)

Infoaut

Blackberry: fuori 4500 dipendenti

La multinazionale canadese fino a qualche tempo fa leader nel settore della telefonia ha annunciato il licenziamento di 4.500 dipendenti su 12.500, pari al 40% del totale della sua forza lavoro. E ha rivelato che si aspetta una perdita di quasi un miliardo di dollari (tra 950 e 995 milioni) nel secondo trimestre a causa del flop del BlackBerry 10, che avrebbe dovuto risollevare l’azienda messa...

(21 Settembre 2013)

Contropiano


in: «Lavoratori di troppo»

Il compleanno della Lehman Brothers

Domenica 15 Settembre 2013 23:00 L'esperienza, diceva Oscar Wilde, è l'insegnante più severa: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione. Peccato che, nel mondo della finanza, nemmeno i disastri più terrificanti riescano ad insegnare granché. Sono passati cinque anni e un giorno dal rovinoso crack di Lehman Brothers, ma ancora non si è vista traccia di quella...

(16 Settembre 2013)

Carlo Musilli - Altrenotizie

USA: lo sciopero degli hamburger paralizza i McDonald’s

In oltre sessanta città degli Stati Uniti, da costa a costa, ieri lo sciopero dei precari ha paralizzato i noti fast food per tutta la giornata. A scioperare non sono stati solo i dipendenti della McDonald's, ma anche di Kfc, Wendy, Burger King e di altre grandi catene della ristorazione spazzatura. La definizione ufficiale é quella di "Sciopero nazionale contro le paghe giornaliere...

(30 Agosto 2013)

Redazione Contropiano


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

New York, lavoratori dei fast food in sciopero

Ieri centinaia di lavoratori e lavoratrici dei fast food newyorkesi hanno preso parte ad un'intera giornata di sciopero chiedendo aumenti dei salari e il diritto di associazione. Ad essere coinvolte sono stati tutte le maggiori catene di fast food statunitensi, da McDonald's a Burger King a Wendy's. Durante lo sciopero i lavoratori si sono radunati all'esterno delle filiali bloccandone gli accessi...

(30 Luglio 2013)

Infoaut


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Il timoniere Bernanke lascia la nave in tempesta

… mentre nel mondo cresce la ricchezza per la borghesia

Il presidente della Fed, professore Bernanke, lascerà la poltrona a fine anno, sembra messo alla porta da Obama che vede nuvole tempestose in cielo. Sarà per questo che Bernanke ha annunciato l'esaurirsi entro metà 2014 della spinta monetaria fin qui adottata (Quantitative Easing, 85 miliardi di dollari al mese) nel tentativo - in fallimento - di migliorare la situazione di crisi...

(14 Luglio 2013)

DC - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

Usa, la protesta dei lavoratori dei fast food non si arresta

"E' nota come "la rivolta dei fast food workers". Si tratta di una protesta che da qualche mese attiva negli Usa e, l'ultima da ricordare è quella relativa ai lavoratori dei fast food di Detroit. Sono tutti lavoratori, sindacalizzati in modo scarso, e pagati male. Moltissimi di loro non arrivano a salari di otto o nove dollari all'ora, vale a dire stipendi annuali al di sotto di 18mila dollari. Ma...

(12 Maggio 2013)

controlacrisi.org

Obama smantella il welfare

Giovedì 11 Aprile 2013 23:00 La prima bozza di bilancio federale del secondo mandato presidenziale di Barack Obama è stata presentata ufficialmente al Congresso americano nella giornata di mercoledì e si contraddistingue per una serie di tagli senza precedenti a popolari programmi sociali finora risparmiati dalla scure della classe politica d’oltreoceano. Il budget della...

(12 Aprile 2013)

Michele Paris - Altrenotizie

Messico. Insegnanti bloccano autostrada, la polizia carica

Martedì 09 Aprile 2013 00:07 Continuano le proteste in Messico contro la Riforma dell'Istruzione promossa da Enrique Peña Nieto che, lontano dal garantire l'accesso all'educazione a bambini e bambine, ha come obiettivo di smantellare il personale docente di base che giorno dopo giorno cerca di formare gli studenti in condizioni che risultano essere sempre più precarie. L'obiettivo...

(9 Aprile 2013)

Infoaut


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Stati Uniti, commissariata Detroit: la capitale dell’auto Usa rischia il baratro

Il tentativo di risollevare le sorti della capitale del Michigan nelle mani di Kevyn Orr, avvocato 54enne esperto in fallimenti, chiamato dal governatore Rick Snyder a presiedere al risanamento delle esauste finanze della città “Le Olimpiadi della ristrutturazione”. Definisce così il suo nuovo lavoro Kevyn Orr, avvocato 54enne esperto in fallimenti, chiamato dal governatore...

(16 Marzo 2013)

Roberto Festa - Il Fatto Quotidiano

USA, la crisi dei sindacati collusi

Lunedì 28 Gennaio 2013 00:00 Sotto la spinta di molteplici fattori, nel 2012 l’affiliazione dei lavoratori americani ad un’associazione sindacale è crollata ai livelli più bassi da quasi un secolo a questa parte. A mettere in risalto questo dato preoccupante è stato un recente rapporto pubblicato qualche giorno fa dall’ufficio statistiche del Dipartimento...

(28 Gennaio 2013)

Michele Paris - Altrenotizie


in: «Servi dei padroni»

Sciopero dei portuali in California

Solidarietà di classe tra i lavoratori, solidarietà col capitalismo da parte dei sindacati

Il recente sciopero dei portuali di Los Angeles e Long Beach, in California, ha mostrato una straordinaria prova di solidarietà tra i lavoratori. Dopo che soli 450 degli 800 impiegati degli uffici portuali sono scesi in sciopero, circa 10.000 lavoratori portuali si sono rifiutati di attraversare i loro picchetti, portando alla chiusura di 10 banchine su 12 a Los Angeles e Long Beach per otto...

(27 Gennaio 2013)

AS - Battaglia Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

American Express licenzia 5400 lavoratori

American Express taglierà nel corso del 2013 ben 5.400 posti di lavoro, cioè l'8,5% della sua forza lavoro attuale. Si tratta del maggiore taglio ai costi degli ultimi anni da parte di uno dei gruppi più grandi nel campo delle carte di credito. La divisione più colpita sarà quella "global travel", i cui servizi verranno dirottati su canali digitali. La sforbiciata,...

(11 Gennaio 2013)

Redazione Contropiano


in: «Lavoratori di troppo»

USA, la lotta sale in cattedra

Lunedì 17 Settembre 2012 23:00 L’imponente sciopero indetto dagli insegnanti della scuola pubblica di Chicago è entrato lunedì nella seconda settimana dopo che i loro delegati sindacali hanno respinto nella giornata di domenica una proposta di accordo negoziato con le autorità scolastiche cittadine. La protesta degli insegnanti è la più massiccia da...

(18 Settembre 2012)

Michele Paris - Altrenotizie


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

1211421