il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Bentornati!

Bentornati

(21 Giugno 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale e lavoro

(14214 notizie - pagina 1 di 711)

NAUTICA. CANADOS DOPO LA PROTESTA DEI LAVORATORI LA REGIONE CONVOCA UN TAVOLO DI VERIFICA SULLA SITUAZIONE

USB. ribadisce il suo impegno a tutela di tutti e 72 lavoratori della Canados.

L’USB Lavoro Privato, prende atto positivamente dell’impegno dell’assessorato al lavoro della Regione Lazio sulla convocazione di un incontro urgente per il giorno 4 Novembre con la società Canados, a seguito della protesta dei lavoratori in presidio permanete, che ieri pomeriggio si sono incatenati al cancello del cantiere. I dipendenti, su cui pende lo spettro del licenziamento,...

(31 Ottobre 2014)

USB Lavoro Privato


in: «Lavoratori di troppo»

JOBS ACT E ART. 18: IN ITALIA SI LICENZIA, SPAZZANDO VIA MILIONI DI POSTI DI LAVORO

Roma, 31 ottobre 2014. La favola che ci vogliono continuare a raccontare, anche a colpi di manganelli sulle teste di lavoratori di terni che difendono solo il loro posto di lavoro, per coprire un restaurazione nei rapporti di lavoro tra padrone e lavoratore paragonabili a quelli dei signori delle ferriere, comincia giorno dopo giorno a sgretolarsi ed il giovane re resterà nudo. Non è...

(31 Ottobre 2014)

Claudio Ortale - Comitato Politico nazionale di Rifondazione Comunista.


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Quattro domande al Coordinamento No Austerity

L'8 novembre, a Firenze si terrà un'assemblea pubblica nazionale, convocata dalle realtà sindacali aderenti all'appello lanciato dal Coordinamento Nazionale No Austerity contro l'Accordo sulla rappresentanza. All'ordine del giorno, non vi è solo l'opposizione a questa restrizione delle libertà sindacali, ma anche al precariato come modello sociale. Al fine di rendere maggiormente...

(31 Ottobre 2014)

A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «No all'accordo sulla rappresentanza»

Recensione a "Dove sono i nostri" di Clash City Workers

Clash city workers, Dove sono i nostri, lavoro, classe e movimenti nell’Italia della crisi, La Casa Usher, Volo, Firenze - Lucca, 2014, pp. 202, € 10,00. Dove sono i nostri. A pronunciarlo, il titolo, suona più come una domanda. In questi anni, decenni ormai, con la scomparsa della figura dell’operaio-massa, la tuta blu, così come tradizionalmente concepita, tutti...

(31 Ottobre 2014)

Silvio Antonini

DUE GIORNI DOPO

Dunque, sciopero generale FIOM a novembre, concertazione fra sindacati (rigorosamente istituzionali) e la Polizia, per la gestione “della piazza”. A corollario Camusso chiama il Governo a ripensarci: senza di noi (le dirigenze sindacali), non ci riuscite a fare quel che volete. Non la sfiora il fatto che la maggior parte del progetto annientamento diritti è già passato grazie...

(31 Ottobre 2014)

G.Angelo Billia


in: «Dove và la CGIL?»

RESOCONTO (con commento) RIUNIONE COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE ROMA CAPITALE “CONTROLLO, GARANZIA E TRASPARENZA” sui 48 LICENZIATI-E ROMA MULTISERVIZI Spa.

Si è svolta il 28 ottobre 2014 dalle 13, presso i gruppi consiliari di Via delle Vergini 18 di Roma Capitale, la riunione della Commissione Consiliare Permanente Controllo, Garanzia e Trasparenza, sulla situazione in costante aggiornamento, dei 48 operai e operarie licenziati-e dal 10 settembre 2014, della Roma Multiservizi Spa (addetti-e alla manutenzione delle aree verdi edifici uso scolastico)....

(30 Ottobre 2014)

A cura di USI Unione Sindacale Italiana


in: «Lavoratori di troppo»

Cub Trasporti - Alitalia - Reparto ruote FCO - ESUBERI… ? Una follia industriale…

DOPO la chiusura delle due procedure di licenziamento collettivo, la prima riservata ai lavoratori volontari e a coloro che maturavano i requisiti pensionistici mentre la seconda riservata ai licenziamenti forzosi, nel reparto ruote rimangono dichiarati dall’azienda 3 eccedenze su 16 operai (di cui uno fantasma) ed una eccedenza per quanto riguarda i 3 programmatori in organico. Tale valutazione...

(30 Ottobre 2014)

RSA Alitalia/Cub-Trasporti


in: «Lavoratori di troppo»

Crederci, cazzo! Un commento a caldo sulle cariche agli operai di Terni

Un commento a caldo su quanto accaduto oggi: qualcosa di straordinario. E' importante che tutti se ne accorgano, lo facciano proprio. Proviamo a sintetizzare in dieci punti... 1. Da tempo dicevamo che in questo paese stava succedendo qualcosa. E stava succedendo dalle parti dei "nostri", di operai, lavoratori dipendenti, di tutta quella composizione maggioritaria del mondo del lavoro la cui conflittualità...

(30 Ottobre 2014)

Clash City Workers


in: «Lotte operaie nella crisi»

CONTRO IL GOVERNO DI POLIZIA E ANTIPOPOLARE,
IL 14 NOVEMBRE SCIOPERO, SCIOPERO GENERALE”!

Mille operai delle Acciaierie di Terni a Roma, il 29 ottobre, contro il licenziamento di 600 di loro. Mille persone che il governo Renzi considera nemici da trattare con la legge scippa-diritti, chiamata “jobs act”, e con una manovra economico-finanziaria “lacrime e sangue”, chiamata “legge di stabilità”. E se sono nemici, vanno trattati senza tanti complimenti,...

(30 Ottobre 2014)

Cobas Pisa


in: «Lotte operaie nella crisi»

LA LIMITATEZZA DEGLI OBIETTIVI E L'INESTINGUIBILITA' DELLE CONTRADDIZIONI

Tra i limiti profondi che hanno segnato l’arretramento della sinistra in Italia non c’è stato soltanto quello dell’aver aderito sostanzialmente al disegno dell’avversario nell’espressione della personalizzazione della politica, di un’errata concezione nel rapporto movimenti sociali/soggetto politica e dell’acquiescenza a un malinteso concetto di governabilità...

(29 Ottobre 2014)

Franco Astengo

USB: Solidarietà ai Lavoratori delle Acciaierie di Terni caricati dalla polizia

Questa mattina gli operai delle Acciaierie di Terni hanno manifestato in P.zza Indipendenza nei pressi dell’Ambasciata della Repubblica Federale Tedesca, patria della tristemente famosa Thyssen Krupp che ha decretato il licenziamento di oltre 500 lavoratori e lo spostamento di parte della produzione in Germania. Non si tratta quindi di una crisi di mercato - afferma Emidia Papi dell’Esecutivo...

(29 Ottobre 2014)

USB


in: «Lavoratori di troppo»

Cgil: sciopero di fine anno

da rete28aprile.it Nota di S.Bellavita sull'incontro tra sindacati e governo di lunedì 27 ottobre Ieri 27 ottobre subito dopo l'incontro di Cgil cisl uil con il governo si è tenuta la riunione dell'esecutivo nazionale Cgil che doveva definire quella continuità delle iniziative di lotta che è mancata nella giornata del 25 ottobre. Nonostante le sprezzanti parole di Renzi...

(29 Ottobre 2014)

Sergio Bellavita


in: «Dove và la CGIL?»

Pisa, sulla lotta dei lavoratori G.B. srl

Il 27 ottobre l'azienda GBsrl operante nell'aeroporto di Pisa appaltante dei servizi di lavaggio pulizia e trasferimento delle società multinazionali di autonoleggio Avis, Europcar e Goldcar ha aperto la procedura di licenziamento per 11 lavoratori su un totale di 18 operai ( più un cospicuo e oscillante numero di lavoratori precari a chiamata e ritenuta d'acconto) Tale servizio esternalizzato...

(29 Ottobre 2014)

Cobas Lavoro Privato Pisa


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

UniEuro: Costituita la RSA nel punto vendita di Viale Marconi (RM)

Roma – mercoledì, 29 ottobre 2014 Al termine di una partecipata assemblea anche i lavoratori UniEuro del punto vendita di Viale Marconi, dopo i colleghi di Ciampino e di Torrevecchia, hanno scelto USB per le proprie rivendicazionci. Oggi USB Lavoro Privato ha comunicato a UniEuro la costituzione della Rappresentanza Sindacale Aziendale (RSA). Questo è il segnale tangibile che...

(29 Ottobre 2014)

USB Commercio


in: «Per un sindacato di classe»

A MASSACRARE IL SINDACATO NON E' STATO RENZI

dal sito http://sinistrainparlamento.blogspot.it A massacrare il sindacato non è stato Renzi, ma l’ignavia protratta negli anni dalla sicurezza del risultato ottenuto, ma il risultato non era il benessere dei lavoratori, ma la creazione “produttiva” del centro servizi che è diventato ora. A massacrare il sindacato non è stato Renzi, ma le centinaia di “apparatini”...

(28 Ottobre 2014)

Elio Pescio


in: «Dove va la sinistra sindacale CGIL?»

Gli attacchi del governo
e le illusioni perdute della piazza Cgil

Il 25 ottobre centinaia di migliaia di lavoratori in piazza.
Ma cosa fa la direzione Cgil?

Le immagini della piazza del 25 ottobre a Roma sono indubbiamente impressionanti. Confermano l'enorme capacità di mobilitazione che ancora conserva l'apparato Cgil, nonostante decenni di politiche di svendita dei diritti dei lavoratori. "Al lavoro e alla lotta!": così Susanna ha concluso Susanna Camusso il comizio. Ma è proprio la lotta la reale intenzione della direzione della...

(28 Ottobre 2014)

Fabiana Stefanoni - Partito di Alternativa Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

RENZI CHIAMA ALLA LOTTA DI CLASSE

All’indomani della manifestazione della CGIL in Piazza San Giovanni il Presidente del Consiglio è stato molto chiaro: “il milione di lavoratori lì raccolti debbono servire per la lotta di classe”. Non è un paradosso, anzi una chiara verità che i rappresentanti sindacali (comprensivi di quelle sigle che a Piazza San Giovanni non c’erano e non ci sono...

(28 Ottobre 2014)

Franco Astengo

SCIOPERO GENERALE USB: LA GIUSTA CAUSA!

100.000 per le strade italiane: questo è il 24 Ottobre dell'alternativa sindacale La giornata del 24 Ottobre parla di una giornata di lotta e di protesta: lo sciopero generale con oltre 1.000.000 di adesioni; le tantissime manifestazioni che lo hanno accompagnato, 10.000 lavoratrici e lavoratori che hanno manifestato a Roma, 5.000 a Napoli e decine di migliaia che hanno percorso le strade e...

(27 Ottobre 2014)

USB


in: «Per un sindacato di classe»

Una solita manifestazione della Cgil in una fase insolita del capitalismo in Italia come nel resto del mondo.

Come leggere la manifestazione di sabato 25 ottobre a Roma contro il governo Renzi? Proviamo a farlo con il solito metodo materialistico, analizzando i fatti, per così dire, particolari in rapporto alla situazione generale della fase che il capitalismo sta attraversando. Quanti erano i lavoratori arrivati a Roma da tutt’Italia? A osservare dall’alto il fiume rosso che si snodava...

(27 Ottobre 2014)

Michele Castaldo


in: «Lotte operaie nella crisi»

URGE CAMBIARE IL CLIMA SOCIALE

Editoriale (datato 23 ottobre) del n. 22 di "Alternativa di Classe" Se è vero che le indizioni di mobilitazioni, in genere in termini di risposte sindacali alla politica del Governo, non mancano, ed è comunque un fatto positivo, quello su cui non c'è chiarezza sono gli obiettivi. In questo senso la tattica di Renzi sta funzionando. Osservando il modo di riportare le notizie da...

(27 Ottobre 2014)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

572546