il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Omaggio al principe

Omaggio al principe

(11 Dicembre 2010) Enzo Apicella
Londra. Una manifestazione di studenti contro l'aumento delle tasse universitarie assalta il Ministero del tesoro, la Corte suprema e... la Rolls di Carlo e Camilla

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale e lavoro

(15276 notizie - pagina 1 di 764)

Riforma del lavoro in Francia: la continuità di una lotta strategica

da Prensa Obrera (giornale del Partido Obrero, Argentina)

La lotta contro la legge El Khomri, il Jobs Act francese, non è finita: non è il momento di farsi bastare delle "concessioni" ministeriali. Parigi. La mobilitazione del 9 aprile in Francia è stata meno numerosa e possente di quella del 31 marzo e, tuttavia, la crisi intorno alla nuova legge sul lavoro si approfondisce. Il grosso delle manifestazioni in 220 città è...

(2 Maggio 2016)

Roberto Gramar


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

PRIMO MAGGIO

Questa giornata è stata dedicata ai lavoratori, che da qualche tempo, nonostante i vani tentativi, ha perso il suo significato intrinseco e di connessione storica di lotta contro lo sfruttamento e a difesa dei diritti di chi lavora. Tutto ciò perché oramai i diritti dei lavoratori sono quotidianamente ignorati dai datori di lavoro, dal legislatore, dalla magistratura e anche dai...

(1 Maggio 2016)

Per l’O.S. COBAS P.I. Campobasso Il Legale Rappresentante Maria Luisa DI BIANCO


in: «Diritti sindacali»

A 130 ANNI DA QUEL PRIMO MAGGIO...

Volantino in distribuzione oggi tra Liguria e Toscana “Se otto ore vi sembran poche, provate voi a lavorare, e sentirete la differenza di lavorar e di comandar.”, dice un canto italiano di protesta dei primi del Novecento, attribuito alle mondine delle risaie del vercellese, e poi, durante il “biennio rosso” (1919-'20), fatto proprio da tutto il movimento classista. E' un testo...

(1 Maggio 2016)

ALTERNATIVA DI CLASSE


in: «Lotte operaie nella crisi»

1° MAGGIO
una giornata contro il lavoro salariato piena di sfruttamento

Al posto della pur antipatica retorica della “festa del lavoro” di stalinista-lavorista memoria, mix di fava e pecorino + S.Giuseppe artigiano, siamo giunti direttamente al lavoro sempre stop! Anche nei festivi, di notte, di giorno, h24, SEMPRE! E così, donne e uomini, invece di andarsi a fare una bella gita fuori porta, son tutti lì a faticare alla catena o in ferrovia o...

(30 Aprile 2016)

Pino ferroviere

FCA POMIGLIANO: TERZA CONDANNA DALLA CASSAZIONE IN UN SOLO ANNO

Verso l’assemblea operaia del 1° maggio a Pomigliano - Slai cobas fa scricchiolare le relazioni sindacali “alla Marchionne” in FCA e l’accordo del 10 gennaio 2014 tra CGIL-CISL-UIL e CONFINDUSTRIA sull’elezione ‘coatta’ delle rappresentanze sindacali unitarie per i soli firmatari di contratto

Nel 2015 (in un solo anno) il massimo vertice del potere giudiziario e dell’ordinamento giuridico di riferimento, la corte di cassazione, ha condannato per ben 3 volte la Fiat Chrysler di Pomigliano con sentenze del 6 novembre 2015, 5 novembre 2015, 9 febbraio 2015. “IL RIFIUTO DI TRATTENERE I CONTRIBUTI SINDACALI DA ACCREDITARE A SLAI COBAS E’ CONDOTTA ANTISINDACALE PREGIUDICANDO...

(30 Aprile 2016)

Slai cobas - coordinamento provinciale di Napoli


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Assistenti Educativi: un caso limite a Reggio Calabria

La peculiare, difficile condizione degli Assistenti Educativi della Provincia di Reggio Calabria è stata già ricordata da diversi media locali. Ma riteniamo utile affrontarla anche in questa sede, perché indicativa del modo in cui le istituzioni si rapportano a persone che svolgono un lavoro di estrema utilità, che favorisce l'effettivo inserimento scolastico degli alunni...

(29 Aprile 2016)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

RIPRESA DELLE LOTTE IN FRANCIA

Riprendiamo questo contributo, fatto circolare ieri dal Nucleo Comunista Internazionalista, perché sottolinea con forza che le lotte che si stanno dispiegando in Francia ci riguardano Dal 9 marzo la Francia è percorsa da scioperi e manifestazioni, ma nessuno sembra accorgersene. Accade in Italia, ma temiamo che anche altrove le antenne per ricevere e rilanciare i segnali della lotta...

(29 Aprile 2016)

Nucleo Comunista Internazionalista


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Fabbriche aperte. L'esperienza delle imprese recuperate dai lavoratori in Argentina

Recensione al libro di Aldo Marchetti

27 aprile 2016 Zanon, Bruckman e Chilavert: questi sono i nomi di alcune delle imprese recuperate argentine più conosciute, sorte a seguito del default economico agli inizi degli anni Duemila. La nascita delle Empresas recuperadas por sus trabajadores (Ert) rappresentò una risposta che l'altraeconomia cercava di dare alla crisi del modello capitalista da cui era derivata la bancarotta...

(28 Aprile 2016)

David Lifodi - PeaceLink


in: «Lotte operaie nella crisi»

Milano, 1° maggio: corteo con i lavoratori della logistica

Domenica 1° maggio corteo con concentramento ore 15,00 in piazzale Loreto insieme ai lavoratori della logistica mobilitati, in conseguenza di un appello del SI Cobas, in diverse piazze sul territorio nazionale. Appello ai lavoratori e alle lavoratrici, ai compagni e alle compagne, alle organizzazioni politiche, sociali e sindacali che credono che la lotta di classe sia l'unico strumento concreto...

(28 Aprile 2016)

I compagni e le compagne del Csa Vittoria


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Morti sul lavoro: la retorica incombe

Ormai le morti sul lavoro non fanno più notizia, destinate alla cronaca locale o in qualche caso a quella giudiziaria con un lungo iter burocratico per il risarcimento ai familiari. La Giornata Mondiale per la Salute e per la Sicurezza sul Lavoro si celebrerà giovedì 28 aprile ma non c'è niente da celebrare. Di lavoro e sul lavoro si continua a morire a ritmi impressionanti,...

(27 Aprile 2016)

cobaspisa.it


in: «Di lavoro si muore»

Def 2016, "evanescente come una bolla di sapone"

“Il Def (Documento di Economia e Finanza) 2016 è evanescente come una bolla di sapone, appena va sul concreto svanisce. Il segnale che si manda a 1,3 milioni di famiglie in disagio abitativo è di abbandono totale di qualsiasi intervento strutturale” “Il Def 2016, che è propedeutico alla legge di stabilità, ci consegna da parte del Governo solo uno sterile...

(27 Aprile 2016)

Massimo Pasquini, Segretario Nazionale Unione Inquilini


in: «Senza casa mai più!»

OGGI IN FRANCIA DOMANI IN ITALIA!

ADESIONE ALL'APPELLO DEL SINDACATO FRANCESE SOLIDAIRES A PROMUOVERE INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ DAVANTI ALLE AMBASCIATE E AI CONSOLATI FRANCESI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DI SCIOPERO GENERALE DEL 28 APRILE

A TORINO ALLE 17 PRESIDIO DI FRONTE AL CONSOLATO FRANCESE IN VIA SALUZZO 6O “il solo modo per vincere e piegare il governo è bloccare l’economia. I lavoratori e le lavoratrici devono farsi carico in prima persona dei propri interessi in questa lotta, senza aspettarsi nulla da politici che non hanno in mente altro che le elezioni del 2017. E per bloccare l’economia, quello...

(27 Aprile 2016)

CUB Piemonte


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Manifesto della CIPOML per il Primo Maggio 2016

Conferenza Internazionale di Partiti e Organizzazioni Marxisti-Leninisti (CIPOML) Manifesto per il Primo Maggio 2016 Operai e lavoratori di tutti i paesi! I capitalisti e i loro governi continuano senza pause l’offensiva contro i lavoratori e i popoli. I licenziamenti e l’intensificazione forzata dello sfruttamento, le riduzioni di salario e il peggioramento delle condizioni di lavoro,...

(26 Aprile 2016)

Piattaforma Comunista - per il Partito Comunista del Proletariato d'Italia

QUANDO LA SOLIDARIETÀ DIVENTA UN CRIMINE....

10 giugno 2013: le dipendenti della multinazionale Dussman servizi, lavoratrici nel settore pulizie dell'ospedale di Carrara, organizzano, nell'ambito di una lotta, un presidio fuori dall'ospedale, per protestare contro i previsti tagli al personale (e al monte ore di pulizie). Solo poche settimane prima, le lavoratrici della Sodexo impedivano il licenziamento di 78 dipendenti nell'appalto dell'Ospedale...

(25 Aprile 2016)

Federico Giusti - Cobas Pisa


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

SPOLETO: IL 1 MAGGIO IN PIAZZA DEL COMUNE ALLE 10,30 PORTIAMO A VEDERE LA DISOCCUPAZIONE

Di disoccupazione si parla, poco, e ancora meno la si vede. I giornali vanno dietro alle notizie e la disoccupazione fa poco notizia, perché la disoccupazione c’è e tanta, ma poco si è fatta sentire. In realtà si sente fortissima nelle famiglie dei lavoratori senza lavoro, dei precari che lavorano quando serve al loro padrone, dei disoccupati. Per farsi vedere la...

(25 Aprile 2016)

COMITATO DISOCCUPATI E PRECARI


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

FIRENZE, 1° MAGGIO 2016: festa internazionale del lavoro e dei lavoratori

30 APRILE 2016: Dalle Ore 22.00: Performance Comunicativa, per le strade del centro, con cartelli slogan, striscioni per contestare il carattere consumistico della notte bianca, a ridosso del Primo Maggio, ritrovo all'Ateneo Libertario, Firenze, Borgo Pinti 50 rosso ore 21.30. 1° MAGGIO 2016: Dalle Ore 11.00: Presidio in via Ricasoli, davanti a Carrefour, angolo piazza San Marco, contro le...

(23 Aprile 2016)


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

1° MAGGIO: TUTTI AL CENTRO COMMERCIALE DI ARESE PER DIRE NO AL LAVORO NEI GIORNI FESTIVI!

25 APRILE – 1° MAGGIO 2016 SCIOPERO DEI LAVORATORI DEL COMMERCIO E DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE CONTRO IL LAVORO NEI GIORNI FESTIVI

I lavoratori della grande distribuzione e del commercio vogliono: - Protestare contro il lavoro comandato nei giorni di festa - Permettere a tutti di stare assieme ai propri affetti nei giorni comandati al riposo e ridare dignità a tanti lavoratori precari, oppressi e rassegnati - Smascherare i sindacati che firmano per il lavoro obbligatorio di domenica e festivi - Protestare contro le norme...

(23 Aprile 2016)

FLAICA-CUB Federazione Lavoratori Agro-Industria Commercio e Affini Uniti Confederazione Unitaria di Base


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

SETTORE AEROPORTUALE: INCONTRO IN REGIONE LAZIO SU OCCUPAZIONE

USB, SERVE INTERVENTO POLITICO IN UN SETTORE MALATO DI PRECARIETA'

Si è tenuto ieri presso l'assessorato al Lavoro della Regione Lazio un incontro per discutere della situazione occupazionale nel settore aeroportuale. Nell'incontro è stato rappresentato alle parti sociali il progetto che prevede una rimodulazione dei fondi stanziati per le politiche attive destinate ai lavoratori Alitalia licenziati nel 2008 ed il rilancio di parte di fondi per la...

(22 Aprile 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «Di lavoro si muore»

SCIOPERO ATAC: ADESIONE AL 70% E TUTTE LE METRO CHIUSE

LAVORATORI COMPATTI CON LE SIGLE DI BASE CONTRO L'ACCORDO DEL 17 LUGLIO

Grande adesione allo sciopero di quattro ore indetto per questa mattina in Atac da USB, Faisa Confail, Or.Sa., Sul e UTL: oltre il 70 % nei mezzi di superficie, metro A B e C chiuse, un solo treno viaggiante sulla Roma Lido, Roma-Viterbo fortemente rallentata. “I lavoratori oggi hanno dimostrato di voler respingere l’accordo del 17 luglio, che li penalizza fortemente sul piano economico...

(21 Aprile 2016)

Ufficio Stampa USB

Il SINDACALISMO di BASE SOSTIENE i PROPRI DELEGATI?

La Delegata aziendale eletta per più mandati nella lista della sigla COBAS RSU dell’Asl 12 Veneziana, alla beffa di non visto per anni riconosciuti i propri diritti come RSU - per la Direzione aziendale risultava, infatti, addirittura “invisibile” nelle riunioni di convocazione della RSU stessa od "assente ingiustificata" nei tentativi di conciliazione esperiti in Prefettura...

(20 Aprile 2016)

Gli iscritti Cobas Sanità Venezia

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

975689