il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ricerca    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ricerca nelle notizie

  

     

(37612 notizie - pagina 9 di 1881)

BASTA REPRESSIONE A CHI CONTESTA RENZI

USB, solidarietà ad attivisti napoletani scesi in piazza il 6 aprile scorso

L'Unione Sindacale di Base esprime la propria solidarietà umana e politica agli attivisti napoletani destinatari dei provvedimenti giudiziari della Magistratura per la contestazione a Renzi durante la sua visita a Napoli lo scorso 6 aprile. In quella giornata di mobilitazione migliaia di persone - tra cui la nostra Federazione provinciale napoletana - sfilarono per la città, risposero...

(16 Giugno 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «Storie di ordinaria repressione»

Una primavera senza sole

Sul movimento di lotta contro la Loi-Travail in Francia

[Volantino distribuito a Parigi, in occasione della manifestazione nazionale contro la Loi-Travail del 14 giugno 2016] Questo testo vuole essere un contributo all'auto-comprensione del movimento sociale attuale; esso non aspira alla neutralità, né ad un consenso unanime: si tratta piuttosto di un tentativo di bilancio critico e di parte, che si propone di mettere in rilievo la specificità...

(16 Giugno 2016)

Alcuni comunisti della regione parigina


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Roma: appello per una mobilitazione in Campidoglio all’insediamento del nuovo consiglio comunale

Roma, con uno sfratto emesso ogni 272 famiglie, è la città con la situazione più grave tra le grandi aree urbane. Nel corso del 2015 a Roma sono stati emesse più di 7000 nuove sentenze di sfratto (di cui circa il 91% per morosità) e sono stati eseguiti con la forza pubblica più di 3000 sfratti, quasi 15 per ogni giorno lavorativo. Il Comune è quasi...

(16 Giugno 2016)

UNIONE INQUILINI DI ROMA


in: «Senza casa mai più!»

ISRAELE VS HEZBOLLAH: QUESTIONE DI TEMPO

In occasione del prossimo decimo anniversario per il ricordo dell’invasione del Libano da parte dell’esercito israeliano nel 2006, la stampa libanese e quella di Tel Aviv sembrano aver cominciato a riprendere un argomento diventato ormai frequente e costante in questi mesi: il prossimo conflitto, ormai il terzo, tra Israele ed Hezbollah. Secondo molti analisti ed esperti dell’area,...

(16 Giugno 2016)

Stefano Mauro


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Podemos: l'illusione svalutata

La crisi di strategia di Podemos, fra normalizzazione interna e accettazione del sistema borghese

Poche settimane fa (l'articolo è stato scritto ad aprile, ndr) si sono dimessi dieci consiglieri cittadini madrileni di Podemos. Un’azione di pressione per destabilizzare il segretario cittadino di Podemos, Luis Alegre, uomo di Pablo Iglesias. I dimissionari, legati a Íñigo Errejón, lo hanno fatto contestando la “deriva” dell’organo di direzione...

(15 Giugno 2016)

Diego Lotito


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Pensioni: l'indecente proposta del governo delle banche

Operaie e operai! Negli anni scorsi i governi borghesi ci hanno allungato l’età pensionabile e tagliato le pensioni con la complicità dei partiti della “sinistra” borghese e dei vertici sindacali. Adesso per farci andare in pensione all’età di prima, ma in maniera selettiva, ci dicono che dobbiamo chiedere un mutuo, da restituire con tassi di interessi...

(15 Giugno 2016)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

E' uscito il n. 3/2016 de "Il programma comunista"

E' uscito il n. 3/2016 de “Il programma comunista”, il nostro bimestrale in lingua italiana. Contiene articoli su Europa, crisi economica mondiale, autonomia di classe e necessità primaria del partito rivoluzionario; le lotte contro la “loi travail” francese; la “bolla nera” (petrolio, prezzi e guerre); Germania: la “crisi dei migranti” e la rinascita...

(15 Giugno 2016)

La redazione de “Il programma comunista”

L’Italia alla guerra in Siria a fianco di Erdogan

Operazione top secret dell’Esercito italiano al confine turco-siriano. Il 6 giugno, una batteria di missili terra-aria SAMP/T e una trentina di militari italiani sono stati schierati nella zona di Kahramanras, a nord di Gaziantep (Turchia meridionale), nell’ambito dell’impegno assunto dalla NATO a protezione dello spazio aereo turco dal “rischio di sconfinamenti provenienti...

(15 Giugno 2016)

Antonio Mazzeo


in: «Siria, tra guerra civile e ingerenze imperialiste»

Lottare per chiudere gli hotspot: l'appello lavoratori-migranti per Taranto

...nella necessaria mobilitazione contro l'hotspot, e per i diritti dei migranti già nella nostra città (diritto d'asilo, lavoro, ecc.), i migranti sono la prima fila e non "l'ultima", per una falsa e sbagliata idea di "protezione", presente in parte del movimento e associazioni Nei mesi scorsi la lotta in prima persona dei migranti del Bel sit, una bella, forte, orgogliosa lotta, che...

(15 Giugno 2016)

Slai cobas per il sindacato di classe - Taranto


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Nicola D’Amelio ci ha Lasciato.

Colpito da un’ischemia cerebrale mentre stava per terminare il suo intervento all’assemblea nazionale della logistica in corso a Bologna domenica scorsa e trasportato in ospedale, le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Nicola non è riuscito a vincere quest’ultima battaglia, questo pomeriggio è deceduto. Da alcuni mesi si era buttato con tutta la sua...

(14 Giugno 2016)

I compagni e le compagne dell’Unione Sindacale di Base


in: «La nostra storia»

Dal libro AMIANTO: MORTI DI "PROGRESSO"

Dal libro AMIANTO: MORTI DI “PROGRESSO”, riportiamo Il calvario di un malato di mesotelioma pleurico raccontato dalla figlia nel rapporto con l’INAIL. Gentilissimo Michele, volevo informarti che dopo aver portato tutta la documentazione aggiornata all'Inail, ho ricevuto la telefonata dalla segretaria dell'Inail che mi spiegava che non avrei mandato loro nella mia domanda di opposizione...

(14 Giugno 2016)

comitatodifesasalutessg.com


in: «Amianto. La strage silenziosa»

No alla riforma costituzionale Renzi-Boschi, ma anche al facile populismo che non serve, o che serve solo a Renzi

Se il buongiorno si vede dal mattino, ebbene sì, non sarà una bella campagna referendaria. Iniziata a suon di slogan, è già partita la gara a chi la spara più grossa. Un dibattito per lo più incentrato sui cosiddetti tagli ai costi della politica, tra chi dice che ha tagliato e chi, invece, dice che avrebbe tagliato di più. Tra chi dice che con la riforma...

(13 Giugno 2016)

Franco Ragusa - riforme.net


in: «"Terza Repubblica"»

L'utopia del possibile. Achille Occhetto torna a parlare di sinistra e democrazia.

Libro conversazione con Carlo Ruta

Achille Occhetto rompe un silenzio che durava da qualche anno, firmando con il saggista Carlo Ruta un libro-conversazione in cui racconta se stesso e spiega qual è oggi, al cospetto della gravissima crisi economica, politica e morale che attraversa l’Italia, la sua concezione della sinistra e della democrazia. Dopo aver narrato le fasi che hanno determinato la fine dell’esperienza...

(13 Giugno 2016)

AccadeinSicilia


in: «Culture contro»

ANACA: LETTERA APERTA AL LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI SIRACUSA

Qualche giorno fa, è stato pubblicato, qui, il comunicato relativo alla nascita di ANACA (Associazione Nazionale Assistenti all'Autonomia e alla Comunicazione). Questo è il primo atto pubblico di una realtà che intende difendere la dignità di una figura professionale che svolge un compito prezioso come quello di garantire il diritto allo studio alle persone disabili. Un...

(13 Giugno 2016)

Per ANACA Il presidente Gabriella MONTALBANO


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Usa, l’insicurezza della Sicurezza e la guerra tranquillizzante

Nel Paese più militarizzato del mondo e a maggiore densità di soggetti che lavorano per le Intelligence ufficiali e ufficiose, istituti come G4S, per il quale lavorava il killer di Orlando Omar Mateen, diventano un supporto non indifferente al controllo di ogni angolo dei cinquanta Stati confederali. La G4S è stata la trasformazione di una società di vigilanza per compagnìe...

(13 Giugno 2016)

Enrico Campofreda


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

LA LEGGE 2656 IORI-BINETTI VA CAMBIATA!

SCARICA SUI LAVORATORI IL PREZZO
DI UN DECENNALE VUOTO ISTITUZIONALE

La Rete Nazionale Operatori Operatrici Sociali (ReNOS) ha seguito con particolare interesse gli sviluppi di costruzione della legge 2656, dalla prima stesura del testo unico al susseguirsi dei vari emendamenti che, in corso d'opera, ne hanno caratterizzato e modificato la sostanza. Vogliamo esprimere il nostro punto di vista, quello di centinaia di lavoratori e lavoratrici, aderenti alla Rete, in...

(13 Giugno 2016)

Rete Nazionale ReNOS


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Roma, 16 giugno: Stop femminicidi! Non una in meno!

Giovedì 16 giugno 2016 ore 18.00 a Piazza dell'Immacolata (San Lorenzo) Assemblea pubblica per dire basta alla violenza di genere. Una donna ogni due giorni viene uccisa. Soltanto da gennaio 2016 sono oltre cinquanta le vittime di femminicidio. Questi i dati o, perlomeno, quelli che giungono alle cronache. Di fronte a questo quadro sconcertante, le sole risposte che le istituzioni sanno dare,...

(13 Giugno 2016)

Rete Io Decido


in: «Questioni di genere»

PISA, 14 GIUGNO: TUTTE LE RAGIONI DEL NO AL REFERENDUM CONTRO – COSTITUZIONALE

MARTEDÌ 14 GIUGNO ’16 ORE 21 PRESSO IL CIRCOLO AGORÀ, VIA BOVIO 50 PISA TUTTE LE RAGIONI DEL NO AL REFERENDUM CONTRO – COSTITUZIONALE PARTECIPERANNO GIORGIO CREMASCHI - PIATTAFORMA SOCIALE EUROSTOP ROBERTO BENASSI – ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI ITALIANI (ANPI) CINZIA DELLA PORTA – UNIONE SINDACALE DI BASE DOMENICO GIGLIOTTI – COMITATO PER IL NO AL...

(13 Giugno 2016)


in: «"Terza Repubblica"»

14 giugno: solidarietà alla lotta degli operai, dei lavoratori e dei giovani di Francia,
contro la repressione e la violenza poliziesca!

Non si ferma in Francia la lotta per il ritiro del progetto di legge El Khomri. Le manifestazioni degli operai, dei lavoratori, dei giovani, gli scioperi e i blocchi si estendono e s’intensificano. Il 14 giugno si terrà una manifestazione nazionale a Parigi. Sarà una dimostrazione dell’unità e della forza della classe operaia, del movimento sindacale, dei giovani,...

(13 Giugno 2016)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

A PISA PRESIDIO DI SOSTEGNO AI LAVORATORI FRANCESI E CONTRO IL JOBS ACT ITALIANO

SEGUIAMO L'ESEMPIO DEI LAVORATORI FRANCESI, BELGI E GRECI

presidio-volantinaggio martedì 14 davanti al Comune Se sette anni di blocco contrattuale vi sembran pochi, provate voi ad arrivare a fine mese Il 14 Giugno la Francia si blocca per lo sciopero generale e in molte città italiane si terranno manifestazioni di solidarietà, una sarà anche a pisa Mentre i lavoratori pubblici in Grecia , Belgio e Francia sono da settimane in...

(12 Giugno 2016)

delegati rsu indipendenti del pubblico impiego


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

2309814