il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ricerca    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ricerca nelle notizie

  

     

(34890 notizie - pagina 9 di 1745)

La fabbrica degli orchi

Articolo pubblicato sulla rivista nuova unità La figura dell’Orco è nota, fin dagli albori dell’umanità, a migliaia di generazioni di piccoli umani, perché la paura è un formidabile strumento di controllo. Nel corso dei millenni l’orco ha assunto nomi diversi, ma la sua funzione non è mai cambiata ed è giunta fino ai giorni nostri,...

(3 Novembre 2014)

Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”, Sesto S.Giovanni


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Brescia - Sul presidio contro Renzi

Da rete28aprile.it L'opposizione Cgil "Il sindacato è un'altra cosa "di Brescia esprime soddisfazione per la mobilitazione avvenuta per contestare la venuta di Renzi dagli industriali bresciani, nella Palazzoli che per prima ha delocalizzato e oggi ha messo in ferie forzate i pochi operai rimasti. È stato giusto manifestare per esprimere tutto il rifiuto di Renzi e della sua politica...

(3 Novembre 2014)

Il Sindacato è un'altra cosa - Brescia


in: «Lotte operaie nella crisi»

OCCUPAZIONI E CASE POPOLARI: LA CARENZA DI ALLOGGI SOCIALI E’ LA CAUSA DELLA GUERRA TRA POVERI.

IL VERO SCANDALO SONO LE CASE POPOLARI VUOTE E L’INERZIA CONTRO I VERI POTERI CRIMINALI.

“Il dito indica la luna ma lo stolto guarda il dito. C’è una montante e pelosa campagna di stampa che prende spunto dall’abusivismo nelle case popolari. Si tratta di una campagna pelosa perché isola un problema dal contesto e impedisce di vedere la vera natura dei problemi. In Italia ci sono 700 mila famiglie che avrebbero diritto a una casa popolare, hanno fatto regolarmente...

(3 Novembre 2014)

Walter De Cesaris – segretario nazionale Unione Inquilini


in: «Senza casa mai più!»

VENTICINQUE ANNI FA: AL MOMENTO DELLA CADUTA DEL MURO, UN ESEMPIO DEL PENSIERO DELLA "GAUCHE" EUROPEA

“Pensare che il liberalismo, anche trasformato, e cioè il mercato e la nostra democrazia, possa rappresentare l’alternativa ai regimi burocratici resta tutto da dimostrare. Lukacs, all’indomani degli sconvolgimenti del ’68 che ancora hanno tanto da insegnarci oggi, non ne era affatto convinto. Egli dimostrava che l’antidoto allo stalinismo non è assolutamente...

(3 Novembre 2014)

FRANCO ASTENGO


in: «La nostra storia»

LE REGIONI: UN VERO BUCO NERO. SONO QUESTE LE ISTITUZIONI DA ABOLIRE

( notizia da Repubblica.it) con un commento della Redazione di Perchè la Sinistra

Sono le Regioni il vero buco nero della spesa pubblica italiana. Trasformatesi da tempo da organismi legislativi a sistemi di spesa, con una logica di spreco alimentata dalla deriva leghista cui la sinistra subalterna accondiscese modificando il titolo V della Costituzione, hanno complessivamente gestito in maniera drammatica per i conti pubblici l'assoluta stupidaggine delle regionalizzazioni di...

(3 Novembre 2014)

Redazione Perchè La Sinistra

Blaise Compaoré cacciato dal suo popolo! Non deve scappare alla giustizia.

COMUNICATO DELLA RETE INTERNAZIONALE « Giustizia per Thomas Sankara. Giustizia per l'Africa »

L'insurrezione popolare in Burkina Faso ha spazzato via il regime decadente di Blaise Compaoré. Questi giorni del 30 e 31 ottobre 2014 sono entrati nella storia di un popolo bravo, un popolo maturo, un popolo degno, e al di là di questo nella storia dell'Africa e del mondo intero. 27 anni di regno di un megalomane sanguinairio, basta ! Il popolo ha ritrovato la sua dignità umiliata,...

(3 Novembre 2014)

La rete internazionale « Giustizia per Sankara Giustizia per l'Africa »


in: «Scenari africani»

Legge di stabilità - Contro gli attacchi alle nostre condizioni di vita e di lavoro, per l'alternativa al sistema del profitto

Il dato che spicca nel disegno di legge di stabilità 2015 sono i 15 miliardi di tagli a ministeri ed enti locali fatti per finanziare una riduzione complessiva di tasse di 18 miliardi. Il discorso è banale: meno soldi entrano allo Stato, meno ne può spendere, meno saranno i servizi erogati che dovranno essere quindi rincarati e/o privatizzati. Il circolo (forse virtuoso per i...

(2 Novembre 2014)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista

Programma Ghani: business, patria e sicurezza

“Nel Paese abbiamo 4.000 affaristi e molti sono pronti a lanciarsi sul mercato cinese” dichiara il presidente afghano Ghani di ritorno da un viaggio a casa dell’immenso e potente vicino, sempre più interessato a ciò che c’è sotto il suolo afghano e preoccupato a cosa si muove sopra. All’inverso alcuni di questi businessmen si mostrano assillati dalla...

(2 Novembre 2014)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

Roma, 4 novembre: assemblea sullo "sblocca Italia"

Il 7 novembre Renzi farà la sua ennesima apparizione a Bagnoli per promuovere il così detto "Sblocca Italia", che proprio in questo territorio vedrà la prima applicazione. Con esso si opererà una ulteriore semplificazione nella costruzione di "grandi opere", con la presenza di commissari ad hoc aventi poteri straordinari, per contrastare ogni forma di opposizione. Lo "Sblocca...

(2 Novembre 2014)

Uniti Si Vince, Sher Khan Cerca Casa, Laboratorio Politico Iskra (Bagnoli-Aversa-Santa Maria Capua Vetere)


in: «Il saccheggio del territorio»

Ma di quale socialismo parliamo?

libere narrazioni vs collage e restyling

Ho iniziato la mia militanza politica quando avevo diciassette anni, dapprima come attivista sbarbatello nell'ambito dell'associazionismo locale e ambientalista, passando poi al movimentismo, tra i No Muos, fino ad approdare in uno di quei micro-partiti “a sinistra di Rifondazione”; per ritornare, infine, due anni dopo, dove ero sempre rimasto: nelle lotte, nelle strade, nelle assemblee,...

(2 Novembre 2014)

Gianmarco Catalano

I CONCETTI DELLA LEOPOLDA

dal blog : http://sinistrainparlamento.blogspot.it E’ il caso, considerato il gigantesco livello di mistificazione che pervade la comunicazione di massa al riguardo delle vicende politiche in Italia di cercare di andare a fondo circa il fenomeno più attuale : quello dell’assunzione di potere da parte di una corrente politica che fa capo al potere personale del Presidente del Consiglio...

(2 Novembre 2014)

Franco Astengo

LA REPRESSIONE NON FERMERÀ LE LOTTE – SOLIDARIETÀ MILITANTE AL COMPAGNO ROBERTO

Nel Settembre 2013 i lavoratori della Traconf di Piacenza, organizzati dal Si Cobas sono scesi in lotta per il reintegro di tre lavoratori lasciati a casa senza stipendio e più in generale per il rispetto dei diritti fondamentali dei lavoratori, calpestati nel magazzino dal consueto sistema delle cooperative del settore logistico. Lo sciopero, partecipato attivamente da svariati compagni...

(2 Novembre 2014)

Collettivo la Sciloria – Rho


in: «Storie di ordinaria repressione»

Report morti sul lavoro
1 gennaio 2014 – 31 ottobre 2014

L’OSSERVATORIO INDIPENDENTE DI BOLOGNA MORTI SUL LAVORO CHIUDERÀ IL 31 DICEMBRE 2014, DOPO SEI ANNI DALL’APERTURA PER “INDIFFERENZA” Invito a visitare anche il blog “fiori recisi” http://omaggioaimortiusullavoro.blogspot.it/ dove ho scolpito e dedicato un vaso di fiori a ciascuna vittima dei familiari di morti sul lavoro che ho conosciuto attraverso l’Osservatorio...

(1 Novembre 2014)

Carlo Soricelli, curatore dell’Osservatorio Indipendente di Bologna morti sul lavoro


in: «Di lavoro si muore»

Varese - SCUOLA PUBBLICA E LAVORATRICI A RISCHIO IN PROVINCIA!

Appello agli studenti, ai docenti, al personale ATA, ai genitori, affinchè reagiscano a questa situazione che con il passare dei giorni rende sempre più precario lo stato igienico/sanitario degli istituti scolastici. Il Governo ha deciso di tagliare fino al 70% le risorse stanziate per la pulizia degli istituti scolastici e spostarle sulla finta ristrutturazione delle scuole.Con un...

(1 Novembre 2014)

Associazione Lavoratori Comitati di Base – CUB


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

OPERAI MANGANELLATI E SENTENZA CUCCHI: SI CONSOLIDA IL BLOCCO DI REGIME

A molti forse potrà apparire un’arbitraria commistione: eppure c’è un nesso tra il manganellamento degli operai della Terni e l’inaudita sentenza che assolve gli imputati del processo Cucchi, assoluzione avvenuta attraverso l’inquietante formula della “insufficienza di prove”. In verità la democrazia italiana non è mai stata granché...

(1 Novembre 2014)

Franco Astengo

Cucchi. Nessuno è Stato

Corte d’Assise d’Appello. Cinque anni dopo, sentenza choc per la morte del giovane detenuto. Cancellata la sentenza di primo grado che condannò sei medici del Pertini di Roma. Non accolta la richiesta di rinviare gli atti in procura. Anselmo: «Andremo in Cassazione» «Cosa vuol dire? Che Ste­fano è vivo, è a casa e ci sta aspet­tando?»....

(1 Novembre 2014)

Eleonora Martini, il manifesto


in: «Omicidi di stato»

Esce Diari di Cineclub n. 22 - Novembre 2014. E' on line e gratuito

periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica

(scaricalo gratis - free download) Ho visto con i miei occhi cambiare la faccia di un paese con la nascita di un circolo del cinema, giovani e anziani si animavano improvvisamente e cominciavano a discutere. Cesare Zavattini In questo numero: Il conformismo dell’indifferenziato. Roberto Chiesi; MiBACT: inversione di tendenza nei contributi ministeriali alle Associazioni Nazionali di Cultura...

(1 Novembre 2014)

Diari di Cineclub

NO AL PRESIDIO RAZZISTA E FASCISTA DI FORZA NUOVA A VERONA.

Domani Sabato 1 Novembre 2014 Forza Nuova manifesterà contro l’immigrazione in Piazza Isolo nel Quartiere di Veronetta. Il presidio è stato autorizzato dalla Questura di Verona mentre non è stata autorizzata la contro manifestazione delle/dei Antifasciste e Antifascisti veronesi che saranno comunque in Piazza Isolo alle ore 17.00 per manifestare il loro dissenso per la...

(31 Ottobre 2014)

Cittadine e cittadini Antifa Verona


in: «Ora e sempre Resistenza»

La democrazia del manganello

“In questo paese di ladri picchiano gli unici onesti”. Il grido di Landini risuona ancora e sotto i colpi dei manganelli s’incrina quell’immagine edulcorata della repubblica che la CGIL stessa ha tanto contribuito a diffondere. La reazione più immediata e diffusa è: “la democrazia è stata tradita”, ma si tratta di una risposta ideologica e moralistica,...

(31 Ottobre 2014)

Michele Basso


in: «Storie di ordinaria repressione»

NAUTICA. CANADOS DOPO LA PROTESTA DEI LAVORATORI LA REGIONE CONVOCA UN TAVOLO DI VERIFICA SULLA SITUAZIONE

USB. ribadisce il suo impegno a tutela di tutti e 72 lavoratori della Canados.

L’USB Lavoro Privato, prende atto positivamente dell’impegno dell’assessorato al lavoro della Regione Lazio sulla convocazione di un incontro urgente per il giorno 4 Novembre con la società Canados, a seguito della protesta dei lavoratori in presidio permanete, che ieri pomeriggio si sono incatenati al cancello del cantiere. I dipendenti, su cui pende lo spettro del licenziamento,...

(31 Ottobre 2014)

USB Lavoro Privato


in: «Lavoratori di troppo»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

1500419