il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ricerca    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ricerca nelle notizie

  

     

(35247 notizie - pagina 1 di 1763)

NO A SFRATTI E SGOMBERI, AFFERMARE IL DIRITTO ALLA CASA PER TUTTI

Bologna: ROSS@ aderisce alla manifestazione antisfratti del 31 gennaio

La situazione abitativa nel nostro paese e Bologna è drammatica. Per questo occorre costruire mobilitazione per bloccare ogni singolo sfratto, i settori popolari sono pesantemente colpiti, affitti e mutui inaccessibili e cresce il numero di quanti sono costretti a coabitazioni forzate e addirittura a dormire in auto e in strada. I dati della nostra città sono a dimostrarlo: dai 350...

(30 Gennaio 2015)

ROSS@ Bologna


in: «Senza casa mai più!»

Jelpke (Die Linke) “Il nostro sostegno a Pkk e Pyd, per la democrazia di base e uno sviluppo non capitalista”

Ulla Jelpke era fra i dieci parlamentari Die Linke che nello scorso novembre sventolarono nel Bundestag la bandiera del Partito Kurdo dei Lavoratori. Il gruppo protestava contro la revoca dell’immunità parlamentare alla collega Nicole Gohlke che chiedeva d’abolizione della messa al bando del Pkk, una misura in vigore in Germania dal 1993. Abbiamo raggiunto la deputata Jelpke a Berlino. Onorevole,...

(30 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

FLAICA Cub - Contratto del Commercio o della Grande distribuzione?

Gli incontri tra Federdistribuzione e cgil cisl uil proseguono al rallentatore (l'ultimo risale al 24 settembre 2014) e sono praticamente fermi di fronte alla richiesta padronale di un contratto leggero sotto il profilo della normativa e dei costi. La triplice da parte sua non è stata in grado di rispondere sul terreno della mobilitazione dei lavoratori anche perché sta discutendo degli...

(29 Gennaio 2015)

Federazione Lavoratori Agro-Industria Commercio e Affini Uniti Confederazione Unitaria di Base


in: «Contratto Commercio»

Messaggio dei comunisti di Cipro (AKEL) a Syriza e al KKE

Akel di Cipro ha inviato un messaggio di “congratulazioni” a Syriza per il “successo elettorale e per la elezione di Tsipras a Primo Ministro”. Con tale successo “il popolo greco invia un segnale forte all'Europa e oltre, che le politiche di austerità e di prostrazione dei settori popolari non saranno più tollerate”; e augura ogni successo a Syriza...

(29 Gennaio 2015)

marx21.it


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Piano di razionalizzazione delle partecipate? Sono in gioco servizi pubblici e posti di lavoro

L’art. 1 comma 611 della legge di stabilità 2015 prevede un “Piano di razionalizzazione delle società partecipate locali” non senza una sequela di contraddizioni tra le varie bozze presentate alla Camera e al Senato- Qui non si tratta di stabilire l'iter di un percorso avviato con la spending review di Cottarelli e poi in parte contraddetto dal Governo Renzi con...

(29 Gennaio 2015)

Cobas Pisa


in: «Lavoratori di troppo»

Le fazioni palestinesi lodano l’attacco di Hezbollah a Israele

Ma’an. Diversi partiti politici palestinesi hanno lodato l’attacco sferrato dal movimento libanese di Hezbollah, mercoledì, dopo che veicoli militari israeliani erano stati presi di mira vicino al confine. Il Fronte popolare per la liberazione della Palestina ha dichiarato che l’attacco evidenzia “l’importanza estrema delle potenze della resistenza, la fiducia...

(29 Gennaio 2015)

Agenzia stampa Infopal


in: «Paese arabo»

BASTA DELOCALIZZAZIONI, NESSUN LICENZIAMENTO ALLA CAMPAGNOLO

Il profitto non ha confini e lo sfruttamento nemmeno… La Campagnolo annuncia di voler delocalizzare la produzione in Romania e avvia le procedure per licenziare 68 dei circa 400 lavoratori dello stabilimento di Vicenza. Dopo aver aperto in Romania la MechRom 1 nel 2005 (6.400 mq) ha deciso di ampliarsi ulteriormente con la MechRom 2 nel 2011 (16 mila mq). Attualmente sono circa 400 i lavoratori...

(29 Gennaio 2015)

Partito di Alternativa Comunista, Vicenza


in: «Lavoratori di troppo»

Il messaggio del popolo greco

Editoriale dei bollettini di fabbrica "l'Etincelle": 26 gennaio 2015

Il risultato delle elezioni greche è un sonoro ceffone in faccia ai dirigenti della Troika. Syriza, il partito della sinistra radicale, è arrivato in testa con più del 36% dei suffragi. Dopo più di cinque anni di cure di austerità orchestrate dai dirigenti del FMI, dalla Banca Centrale Europea, dall’Unione Europea come dai governi greci successivi, al servizio...

(28 Gennaio 2015)

Traduzione a cura di Michele Basso


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

I COVI FASCISTI NON SI CHIUDONO A CHIACCHIERE

Sabato a Cremona eravamo migliaia, provenienti da diverse regioni e diverse realtà, e forse anche con un differente grado di consapevolezza di cosa implichi convocare un corteo antifascista all’indomani di un’aggressione letale e premeditata, platealmente coperta da chi è pagato per gestire l’ordine pubblico. La determinazione, il tenore generale degli slogan e le presenze...

(28 Gennaio 2015)

Le compagne e i compagni del C.S. CasaLoca e di Ya Basta! Milano


in: «Ora e sempre Resistenza»

Giornata della memoria 2015, Parco Nord Milano: le provocazioni idiote si ripetono

Sabato 24 gennaio 2015 durante la manifestazione al Monumento ai Deportati del Parco Nord Milano in ricordo di tutte le vittime dei campi di sterminio nazifascisti, il Centro di Iniziativa Proletaria e il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, fondato e costituito dai lavoratori delle grandi fabbriche di Sesto San Giovanni e Milano hanno partecipato al corteo (come...

(28 Gennaio 2015)

Centro di Iniziativa Proletaria “G. Tagarelli” Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Ora e sempre Resistenza»

Rojava, la tenerezza eroica delle belle bandiere

Il campo giallo con la stella rossa che garrisce al vento, immagine antica, piuttosto retorica, letta in cento poesie di patrie e soldati e guerre, di gente che combatte e crepa alla maniera antica, col fango sugli scarponi e la polvere fra i denti, riappare come se il mondo si fosse fermato. Nell’epoca dei droni - diffusori d’una morte asettica che preserva l’uccisore da rischi...

(28 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Vendita all'asta delle case popolari:il governo costretto alla retromarcia, sancita intesa sul nuovo decreto

AVEVAMO RAGIONE NOI! CLAMOROSA RETROMARCIA DEL GOVERNO CHE MODIFICA IL DECRETO CHE IL MINISTRO LUPI AVEVA GIA' FIRMATO. E' VITTORIA DELLA MOBILITAZIONE DELL'UNIONE INQUILINI E DEGLI ASSEGNATARI. ADESSO LA VERTENZA CONTINUA CON LE REGIONI AL FINE DI OTTENERE MAGGIORI TUTELE PER GLI ASSEGNATARI E IMPEGNI CONCRETI PER INCREMENTARE IL PATRIMONIO PUBBLICO " La Conferenza Unificata (Stato Regioni Comuni),...

(28 Gennaio 2015)

Walter De Cesaris, Segretario Nazionale Unione Inquilini


in: «Senza casa mai più!»

Val di Susa: la vendetta è servita!

Quasi 150 anni di carcere agli attivisti NO TAV oltre a consistenti pene pecuniarie: è questa la risposta del potere ad un’intera comunità, quella della Val Susa che in questi anni si è battuta e continua a battersi contro un ‘opera costosissima, la linea ad alta velocità, che non ha alcuna utilità né sociale né economica, che devasta l’ambiente,...

(28 Gennaio 2015)

USB


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Antifascismo a Cremona

- Il sindaco di Cremona tenta di violare la libertà artistica dichiarando di voler proibire un concerto dei 99posse a sostegno del compagno Emilio. L'accusa è antifascismo. - Nous sommes Emilio e 99posse - Il 28 aprile si impedisca la solita cerimonia-farsa che i fasci tengono annualmente al cimitero di Cremona in ricordo del criminale fascista (appeso a piazzale Loreto) Il sindaco...

(28 Gennaio 2015)

SU LA TESTA l'altra Lombardia


in: «Ora e sempre Resistenza»

Annunciati licenziamenti al Teatro Politeama di Cascina

Nell'incontro odierno tra sindacati (Cgil SLC ,CISL FISTe CObas Lavoro Privato) e CDA della Fondazione Sipario Toscana onlus rappresentato dal presidente Michelangelo Betti con il direttore artistico Donatella Diamanti e il direttore amministrativo Giorgio Sanfilippo sono stati annunciati il licenziamento di alcuni lavoratori e la esternalizzazione del servizio di pulizie. A distanza di poche...

(28 Gennaio 2015)

SLC Cgil Stefano Del Punta FISTel CISL Silvia Cosci CObas Lavoro Privato Federico Giusti


in: «Lavoratori di troppo»

ITALIKUM: SERVE UNA FORTE OPPOSIZIONE NEL PAESE

Il Senato ha approvato un testo della legge elettorale denominata “Italikum” che neppure i senatori conoscono in quanto in un emendamento riassuntivo sono state proposte modifiche non passate attraverso il dibattito in commissione e poi in aula. L’ennesima violazione delle regole della più elementare democrazia parlamentare si è verificata nel segno della continuità...

(28 Gennaio 2015)

Collettivo Militante "Autoconvocati per l'Opposizione"


in: «"Terza Repubblica"»

Sui fatti di Musile e sulla parata leghista

Strumentalizzando un episodio di cronaca, la Lega a Musile ha dato vita ad una manifestazione dall'evidente connotazione xenofoba Le dichiarazioni pre e post manifestazione leghista del 10 gennaio scorso a Musile di Piave, per bocca dei suoi massimi esponenti Forcolin e Salvini, ci sono parse fin da subito inaccettabili, perché cariche di retorica intollerante e xenofoba;l'ambiguo “no...

(27 Gennaio 2015)

Alberto D'Andrea PCd'I - Comunisti Italiani San Donà di Piave


in: «La tolleranza zero»

Stato islamico e alienazione

Migliaia d’esseri umani accolgono la chiamata alle armi dell’IS, essi vanno a morire e a dare la morte in luoghi lontani, in nome di una religione e di un dio di cui si sentono inflessibili combattenti. Nessun dubbio filosofico, nessuna considerazione scettica incrina la loro fede dogmatica, convinti di possedere il monopolio della verità, commettono di conseguenza azioni crudeli...

(27 Gennaio 2015)

Partito comunista internazionale - Schio


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Egitto, lo Stato dei militari

Fra la ventina di morti registrati in Egitto nel week end del ricordo (l’anniversario della Rivoluzione tradita) e dell’ulteriore protesta (sollevata contro la legge e il presidente che reprimono i manifestanti) c’è un po’ di tutto. Una dimostrante pacifica e laicissima, qual era l’attivista socialista Shaimaa, spentasi nel centro del Cairo fra le braccia d’un...

(27 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

Considerazioni a margine dei fatti di Parigi

La crisi del maledetto sistema produttivo capitalistico presenta un ventaglio di barbarie sociali ed economiche che sembra non avere mai fine.

La devastazione economica ha incrementato il parassitismo finanziario, la speculazione, effetti prima e causa poi di un sistema economico al collasso che stenta ad uscire dalle sue insanabili contraddizioni. Disoccupazione, precarietà lavorativa e sociale, pauperizzazione del proletariato, progressiva proletarizzazione dei ceti medi. Drastica contrazione dello stato sociale, contrazione delle...

(27 Gennaio 2015)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

1567592