il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ricerca    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ricerca nelle notizie

  

     

(34883 notizie - pagina 1 di 1745)

Afghanistan, attacco continuo

Nuovo mattino, nuovo attacco. Ancora una volta nella superprotetta Kabul, che in realtà offre il fianco come e più di altri luoghi afghani. La bomba esplode nel nono distretto cittadino, colpendo l’ennesimo gruppo di auto in movimento nella capitale. Dall’area delle ambasciate (dov’è anche quella italiana), in particolare da quella britannica, escono alcune vetture...

(27 Novembre 2014)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

LAVORO. FLAICA: RIVOLUZIONE IN MERCEDES, PREMIO AZIENDALE UGUALE PER OPERAI E MANAGER

“Una volta tanto è bello, soprattutto per un sindacato sempre meno piccolo e sempre più combattivo come il nostro, dare una buona notizia per i lavoratori. La Flaica di Roma e Provincia ha ottenuto un importante risultato firmando un accordo sul premio di risultato con la Mercedes Benz Italia Spa: per la prima volta il premio aziendale verrà diviso in parte uguali tra tutti...

(27 Novembre 2014)

Flaica-Cub

Case popolari: la mobilitazione costringe le istituzioni a confrontarsi con le istanze degli inquilini

Pubblichiamo queste note in seguito all’incontro tra i rappresentanti dell’Unione Inquilini e le “Parti Istituzionali”, nella persona dei Delegati del Ministro Lupi, avvenuto nella giornata di ieri, 26 novembre 2014. In proposito, Walter de Cesaris, Segretario nazionale dell’U.I., ha dichiarato: “Si tratta di un risultato importante delle mobilitazioni. Raggiunto...

(27 Novembre 2014)

Leonardo Donghi


in: «Senza casa mai più!»

#Renzi, #astensionismo e il processo verso la Terza, ma sarà Repubblica?

Siamo di fronte ad un regime che replica se stesso, annullando progressivamente e senza sforzo qualunque espressione democratica

Ha ragione Renzi. L’astensionismo NON è un problema, neppure secondario. La sua non è leggerezza e neppure superficialità. Lo cita gioco forza per ragioni di tattica, anche perché sono prossime le primarie in varie Regioni, e comunque è una eredità – questa delle primarie – colla quale deve ancora fare i conti, ma la sensazione è...

(27 Novembre 2014)

Patrizia Turchi


in: «"Terza Repubblica"»

IL SOGGETTO POLITICO E LE CHIAVI DEL CONFLITTO

“ A situazione eccezionale, risposta eccezionale”: questo banale sillogismo potrebbe essere applicato alla situazione politico-sociale dell’Italia in una fase nella quale la drammatica temperie della gestione capitalistica sta pigiando sull’acceleratore dell’aumento delle diseguaglianze, dell’impoverimento generale e della riduzione degli spazi di democrazia spinta...

(27 Novembre 2014)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Capitalismo de-genere

In merito alla terribile e attualissima questione della violenza di genere, ci preme intervenire nel dibattito proponendo una riflessione che parta da presupposti materialisti, storici e comunisti. Il nostro manifestare e mobilitarci contro la violenza sulle donne parte da un punto di vista classista, poiché riteniamo che il genere e la classe non siano categorie necessariamente escludenti....

(27 Novembre 2014)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI SEZ. PISA


in: «Questioni di genere»

GROUNDCARE: USB, REGIONE LAZIO SI SCEGLIE I SINDACATI DA CONVOCARE

ZINGARETTI NON RIMANGA SORDO ALLE RICHIESTE DI MIGLIAIA DI LAVORATORI

Oggi presidio al Consiglio Regionale Lazio, via Rosa Raimondi Garibaldi - ore 14.30 Nel pomeriggio di oggi, 27 novembre, è stato convocato un incontro sulla vertenza Groundcare e sulle problematiche degli aeroporti di Roma che segue la riunione dello scorso 22 novembre con il Sindaco Marino. Ma a differenza di Roma Capitale, la Regione Lazio ha deciso di convocare soltanto Cgil Cisl Uil e Ugl,...

(27 Novembre 2014)

Unione Sindacale di Base Roma e Lazio


in: «Lavoratori di troppo»

Italicum, riforma illogica che paralizza il Quirinale

Le incongruenze del «patto del Nazareno» sono tali e tante che Napolitano non dovrebbe promulgare la legge e rispedirla alle camere Fu in base a un accordo poli­tico tra le forze par­la­men­tari e in pre­vi­sione di una pos­si­bile modi­fica del nostro attuale sistema bica­me­rale che, nel corso della discus­sione alla camera per l’approvazione...

(26 Novembre 2014)

Gaetano Azzariti - il manifesto


in: «"Terza Repubblica"»

Jobs Act: la parola è alla lotta di classe degli sfruttati

Una Camera di nominati, controllata dal “partito della nazione” organico al grande capitale, ha approvato il Jobs Act, che significa maggiore sfruttamento, precarietà, distruzione dei diritti e della dignità degli operai, come l’art. 18. Il dissenso ipocrita di un gruppo di deputati non salva la faccia al PD e non ha altra prospettiva politica che non sia la sopravvivenza...

(26 Novembre 2014)

Piattaforma Comunista


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Jobs Act avanti senza fiducia, è bastato il disprezzo

Da rete28aprile.it La Camera ieri pomeriggio ha approvato il nuovo testo del famigerato “Jobs Act” dopo le ridicole modifiche apportate nella discussione tutta interna al Pd. Addio all'art.18 per i neoassunti, niente reintegra per i licenziamenti economici, via libera al demansionamento e al controllo a distanza dei lavoratori, cancellazione della cassa integrazione per le aziende in...

(26 Novembre 2014)

Sergio Bellavita


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Pisa, per il diritto all'informazione

Sabato 29 novembre 2014 Ore 11 piazza della stazione, Pisa. Per il diritto alla libera informazione in centro storico - Contro le politiche autoritarie della Giunta Filippeschi Promuovono: Una città in Comune, Movimento 5 Stelle, Municipio dei Beni Comuni, Unione Sindacale di Base - Fed. Pisa, Circolo agorà, Ross@ Pisa, Cobas P.I. Pisa, Partito della Rifondazione Comunista, Rete dei...

(26 Novembre 2014)

MINISTERO INFRASTRUTTURE: USB, STIPENDIO A SINGHIOZZO PER I DIPENDENTI IN APPALTO

Il committente pubblico deve assumersi sue responsabilità

mercoledì, 26 novembre 2014 Erano senza stipendio da settembre i dipendenti della GE.P.I.R. srl, lavoratrici e lavoratori che svolgono in appalto i servizi di pulizia e guardiania per la sede centrale del Ministero Infrastrutture e Trasporti. Ora, dopo l’intervento dell’USB, la multiservizi sta cominciando a pagare le prime mensilità arretrate. “Riteniamo scandaloso...

(26 Novembre 2014)

USB


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

AUTOCONVOCAZIONE: METODO E MERITO DELL’INIZIATIVA POLITICA

I temi della personalizzazione della politica, della crisi della struttura dei partiti, la vocazione all’accomodamento negli anfratti del potere istituzionale, l’incapacità di elaborare politicamente i termini del moderno conflitto sociale, lo smarrimento delle coordinate di fondo della propria identità e della relativa autonomia costituiscono gli elementi teorici posti alla...

(26 Novembre 2014)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

JOBS ACT: PAPI (USB), IL PEGGIO DEVE ANCORA VENIRE

Continueremo a lottare insieme a chi sostiene diritti e giustizia sociale

Roma – mercoledì, 26 novembre 2014 “Tra i mal di pancia di parte del PD e la soddisfazione di Renzi e Confindustria, è calato il sipario sul primo atto del Jobs Act che ora passa al Senato, dove il Governo vuole sia approvato entro il 9 dicembre per poi procedere all’emanazione dei primi decreti attuativi entro lo stesso mese. E sarà proprio da quei decreti che...

(26 Novembre 2014)

USB


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Accoglienza e solidarietà:
“Camaro” ( Me) batte “ Tor Sapienza” ( Roma) ……100 a 0.

Certo, nulla nella variegata e intrinseca territoriale composizione umana, a partire dai quartieri cittadini, è mai uniforme. Il titolo è allegoricamente e gentilmente “provocatorio”. L’evento, però, verificatosi a Messina, dopi i tragici fatti consumatosi di recente a Roma nel quartiere di Tor Sapienza, non ha fatto dirompente scalpore. A parte alcuni organi...

(26 Novembre 2014)

domenico stimolo


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

L'astensionismo figlio della Bolognina

Renzi fa un manifesto postdemocratico quando afferma che quello che conta è il potere conquistato dal PD in quattro regioni durante il suo regno e non la quantità di votanti che considera secondaria. Con queste parole dettate certo anche dalla necessità di fare il tosto difronte al fallimento della politica italiana ed al suo rigetto da parte della popolazione si cela una verità...

(25 Novembre 2014)

Pietro Ancona


in: «Dove va il centrosinistra?»

MASSAFRA, 30 NOVEMBRE: NON SI COSTRUISCONO PONTI DI PACE CON I CRIMINALI

Siamo venuti a conoscenza che il 30 Novembre 2014 la città di Massafra, in provincia di Taranto, promuove un presunto "gemellaggio" con la città di Gerusalemme, città palestinese sotto occupazione militare Israeliana. Il progetto, dal nome un “Ponte di pace e di amicizia”, è stato proposto al sindaco di Massafra nonché presidente della provincia Martino...

(25 Novembre 2014)


in: «Siamo tutti palestinesi»

RINASCONO LE LOTTE IN ITALIA

Le/i compagne/i della rivista “Viento Sur” dello stato spagnolo ci hanno chiesto un articolo che facesse il punto sulla situazione delle mobilitazioni nel nostro paese. Ovviamente l’articolo è rivolto a lettrici/lettori che non vivono la realtà quotidiana del paese. Quindi l’articolo cerca di rendere chiari elementi che il più delle volte noi diamo per scontati....

(25 Novembre 2014)

Andrea Martini - Sinistra Anticapitalista


in: «Lotte operaie nella crisi»

Che il 25 novembre non sia soltanto il giorno delle statistiche

Da rete28aprile.it Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza contro le donne. (...) In tante città oggi le donne manifesteranno contro la violenza maschile contro le donne. Non ci sarà sciopero, come l'anno scorso, perchè tante circostanze hanno reso difficile rilanciare quella iniziativa, che tuttavia resta la strada che dovremmo provare a percorrere,...

(25 Novembre 2014)

Eliana Como


in: «Questioni di genere»

ELEZIONI REGIONALI: UNO SPUNTO DI ANALISI A SINISTRA

L’ennesima dimostrazione di superficialità politica dimostrata da Matteo Renzi affermando che “l’astensionismo è un problema secondario” non toglie nulla alla gravità di una situazione che vede un sistema politico come quello italiano attraversato, ormai da diverso tempo, da livelli di mobilità elettorale molto elevati e rivolti in diverse direzioni,...

(25 Novembre 2014)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

1499101