il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

FONDO INVIMIT: VENDITA ALLOGGI REGIONE LAZIO SENZA ALCUNA TUTELA PER GLI INQUILINI

La cessione di alloggi di proprietà della Regione Lazio al fondo Invimit Sgr spa e il conseguente piano di vendita delle case, che sta per partire in questi giorni, rischia di sfociare nell’ennesimo allarme sociale. Nei giorni scorsi sono state fatte recapitare agli inquilini di circa 100 appartamenti, appartenenti al fondo regionale, le lettere in cui si propone l’acquisto entro...

(22 Maggio 2017)

Unione Inquilini Roma


in: «Senza casa mai più!»

La Milano da spremere
Il lato cattivo della metropoli

Expo ha dato una bella accelerata ad affari & intrallazzi. L’edilizia in primis, con tutte le ricadute speculative, connesse al settore immobiliare. È di questi giorni la notizia che, negli ultimi due anni, la città ha attirato la metà degli investimenti immobiliari esteri in Italia. Si tratta di una torta di 4 miliardi, destinata a crescere [Alessandra Corica, Milano...

(22 Maggio 2017)

Dino Erba

FCA Pomigliano: le donne operaie e il loro 8 marzo contro il "modello Marchionne"

LA CAUSA IL 20 GIUGNO DAL GIUDICE DEL LAVORO DEL TRIBUNALE DI NOLA

La vicenda è relativa allo sciopero di 3 ore dello scorso 8 marzo al reparto-confino WCL di Nola ed alla concomitante assemblea del Comitato Mogli Operai in occasione della giornata internazionale della donna dove le operaie FCA di Pomigliano e Nola denunciarono pubblicamente il modello-Marchionne “prefigurante il dominio del capitale sul lavoro e la trasformazione in tal senso dell’intera...

(19 Maggio 2017)

Comitato Mogli Operai Pomigliano


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Farmacap: un secondo e decisivo passo avanti!

Resoconto dell'incontro sindacale svoltosi il 16 maggio 2017

Il 16 maggio 2017 si è tenuta una Commissione politiche sociali su Farmacap, richiesta con urgenza dall’Usi, per i nuovi pericoli di privatizzazione che incombono. L’approvazione in Senato (dovrà tornare alla Camera) del Disegno di legge sulla concorrenza (per il settore farmaceutico prevede la soppressione del limite numerico attuale nella titolarità delle farmacie...

(19 Maggio 2017)

RSA/RLS USI FARMACAP


in: «No alle privatizzazioni»

Sciopero nazionale Mercitalia Rail - dalle 21.00 del 25 maggio alle 21.00 del 26 maggio

Dopo il distacco del comparto merci da Trenitalia e il CCNL firmato a dicembre che, a fronte del mancato finanziamento statale, scarica il risanamento sul costo del lavoro, il rilancio è ben lungi dall’apparire all’orizzonte: continua l’abbandono di quei treni considerati non redditizi, non arrivano i promessi nuovi locomotori … sono però arrivate le forzature...

(19 Maggio 2017)

Cub Trasporti


in: «Per un trasporto senza classi»

SOLO LA LOTTA DEI LAVORATORI PUÒ SALVARE FORMALBA

Formazione Professionale: Inizia il confronto con la Regione Lazio

VENERDI’ 19 MAGGIO DALLE ORE 10.00 INCONTRO DAVANTI LA SEDE DI ALBANO DEI LAVORATORI E STUDENTI Inizia il confronto con la Regione Lazio, ora devono rispondere la Città Metropolitana e i Comuni Ieri si è tenuto presso la Regione Lazio l’incontro tra una delegazione di lavoratori, i rappresentanti di SGB e l’ufficio di Vice-Presidenza con il dott. Enrico Serpieri e la...

(18 Maggio 2017)

SINDACATO GENERALE DI BASE (SGB)


in: «Lavoratori di troppo»

RETE DEI COMUNISTI: TRA TEORIA E PRASSI

“Oggi però vorremmo affrontare un’altra questione, quella che attiene alla ricostruzione di un punto di vista comunista e del ruolo che i comunisti possono svolgere dentro questo passaggio d’epoca.” Rete dei Comunisti. Intervento introduttivo svolto da Mauro Casadio al forum “Fattore K. I comunisti, il blocco sociale, i populismi” tenutosi a Roma sabato 20...

(22 Maggio 2017)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Il Partito Comunista d’Italia e la direttiva del fronte unico sindacale

Al Secondo Congresso dell’Internazionale Comunista luglio-agosto 1920

Oggi che il panorama sindacale italiano è caratterizzato dalla presenza di organizzazioni totalmente asservite al regime borghese, che tuttavia continuano ad inquadrare, seppur fiaccamente, la maggioranza del proletariato, e da un gran numero di piccoli sindacati, quello del fronte unico proletario è un problema teorico dai cruciali risvolti pratici. La Sinistra, prima Frazione all’interno...

(21 Maggio 2017)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE


in: «La nostra storia»

E' uscito il n. 53 di "Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. Contro il liberismo o contro il protezionismo? Contro il capitalismo!…………….….……….pag. 1 Politica internazionale. Le lotte dei lavoratori in Argentina………………………………………………..…….pag....

(19 Maggio 2017)

Alternativa di Classe

G.G.SETTE-TE!

E' un vertice spuntato, questo G7 di Taormina. Come spuntati sono ormai questi controvertici fuori tempo, e fuori luogo. A formalizzazione padronale si vorrebbe contrapporre la spettacolarizzazione movimentista. Ad inutilità, inutilità. Sempre e comunque a rimorchio dello spartito scritto e diretto dai potenti, oggi molti più che in 7, a spartirsi il mondo. G. G. SETTE-TE! A...

(18 Maggio 2017)

Pino ferroviere

Contro l’anarchismo di Stato!

Una novità editoriale

Agustín Guillamón, Contro l’anarchismo di Stato. Tesi sulla Guerra di Spagna e la situazione rivoluzionaria esplosa in Catalogna il 19 luglio 1936, Il rapporto segreto di Helmut Rüdigher, Michel Olivier, La tragedia della Spagna non ha limiti, All’Insegna del Gatto Rosso, 2017, pp. 112. Contributo € 10 (comprese spese di spedizione). Richiedere: dinoerba48@gmail.com...

(18 Maggio 2017)


in: «La nostra storia»

ABBASSO IL G7 IMPERIALISTA!
SVILUPPIAMO LA RESISTENZA E LA SOLIDARIETA’ OPERAIA E POPOLARE!

La scelta di svolgere il vertice del G7 a Taormina è funzionale alla logica di chi vuole fare della Sicilia una terra sempre più asservita al capitale finanziario internazionale, zeppa di basi militari, logistiche e spionistiche USA, NATO e italiane, ostile all’accoglienza dei migranti, costretta a subire i peggiori disastri ambientali (dai grandi impianti inquinanti, all’aumento...

(22 Maggio 2017)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «No basi, no guerre»

Iran, Rohani bissa la presidenza

Più di sette milioni di iraniani fanno pendere l’ago della bilancia d’un voto partecipato verso il presidente uscente Rohani. Per lui s’esprimono ventidue milioni e ottocentomila cittadini contro quindici milioni e mezzo che scelgono Raisi. Insignificanti le preferenze dirottate su Mirsalim (455.000) e Heshmitaba (210.000). Ma l’ufficialità dell’elezione...

(20 Maggio 2017)

Enrico Campofreda


in: «Iran. Il prossimo obiettivo della guerra imperialista?"»

Usb Viterbo: Incontro con la Carovana Antifascista di ritorno dal Donbass

Si terrà martedì 23 maggio l’incontro con la Carovana Antifascista che da pochi giorni è tornata dal Donbass, nell’Ucraina Orientale. Eleonora Forenza, europarlamentare di Altra Europa, Giorgio Cremaschi, ex segretario Fiom, e Andrea Ferroni, portavoce dei Giovani Comunisti si erano recati nella regione, per portare solidarietà alla popolazione in lotta con...

(20 Maggio 2017)

Usb Viterbo


in: «Ucraina: un paese conteso»

Ritorniamo a dire pubblicamente NO alla guerra

Nessuna rassegnazione e nessuna caduta di tensione civile

Ogni marcia di protesta contro la guerra, ogni appello in favore della pace, ogni veglia di preghiera, ogni bandiera arcobaleno esposta, ogni segno di pace esibito costituisce un piccolo-grande atto di elevata politica per togliere dalle mani dei padroni del mondo il nostro futuro e il nostro destino Da peacelink.it E' motivo di grave inquietudine anche il fatto che di fronte ai gravi e minacciosi...

(19 Maggio 2017)

Michele Di Schiena


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Palestina: chi passerà alla storia, il carceriere o chi fa lo sciopero della fame?

Comincia la quarta settimana di sciopero della fame di più di 1.200 prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane. Viene mantenuta l’incomunicabilità e l’isolamento dei prigionieri, mentre in tutto il mondo ci sono manifestazioni di solidarietà, in particolare in israele e nei Territori Occupati della Palestina. L’aneddoto della settimana è stato il...

(18 Maggio 2017)

Gideon Levy - Traduzione a cura di Daniela di Daniela Trollio Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”, Sesto San Giovanni


in: «Siamo tutti palestinesi»

UN PARTITO DICHIARATAMENTE FASCISTA AMMESSO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

E’ con un certo ribrezzo che segnaliamo questa notizia ed evidenziamo questo simbolo. Pur tuttavia è necessario segnalare l’episodio al fine di suscitare la necessaria riprovazione e indignazione ricordando che nella nostra Costituzione è presente la XII disposizione transitoria e finale al riguardo della quale riportiamo in calce una sintesi di interpretazione politica. Questa...

(19 Maggio 2017)

a cura di Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

Civitavecchia, 20 maggio: inaugurazione del Monumento all'Ardito del popolo

ore 10.30 Sala conferenze Ivano Poggi, Compagnia portuale via della Cooperazione, 1 Convegno sugli ARDITI DEL POPOLO Intervengono: Silvio ANTONINI (Autore di Faremo a fassela, sugli Arditi del popolo di Viterbo) Enrico CIANCARINI (Presidente della Società storica civitavecchiese, Autore de Il Fascio spezzato, sugli Arditi del popolo di Civitavecchia) Eros FRANCESCANGELI (Storico del Movimento...

(19 Maggio 2017)


in: «Ora e sempre Resistenza»

LEGGE ELETTORALE

Nell’apparente infuriare di una discussione riguardante la legge elettorale condotta con grande fragore di grancassa mediatica e in gran parte utilizzando argomenti capziosi e strumentali mi farebbe piacere riuscire a ricordare alcuni principi fondamentali, con un ricordo del passato. Una premessa complessiva, prima di entrare nel merito: L’acquisizione della logica riguardante la cosiddetta...

(14 Maggio 2017)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

CORTEO A CENTOCELLE: RABBIA E SOLIDARIETA’ PER ELISABETH, ANGELICA E FRANCESCA MORTE NEL CAMPER DATO ALLE FIAMME

Roma 13 maggio - Un corteo partecipato nel quartiere di Centocelle a Roma si è stretto intorno alla famiglia delle tre sorelle uccise dal rogo, appiccato da mano sconosciuta, mentre dormivano nel camper presso il centro commerciale di viale della Primavera. Unione Inquilini, insieme a Cub immigrazione e Sgb hanno portato in piazza tutta la solidarietà, nei confronti della comunità...

(13 Maggio 2017)

Unione Inquilini - Cub immigrazione - Sgb


in: «La tolleranza zero»

L’INDIGNAZIONE NON BASTA. CASA, LAVORO, REDDITO SONO LE UNICHE RICETTE PER SCONFIGGERE IL DEGRADO E L‘INCIVILTA’.

Unione Inquilini, CUB Immigrazione e SGB partecipano alla manifestazione che si tiene domani a Centocelle (appuntamento alle ore 16.00 in PIazza dei Mirti)

“L’assassinio delle tre sorelle Rom è una ferita aperta nel cuore della nostra città. Non riguarda noi la ricerca dei responsabili materiali di quelle morti. A noi riguarda la condizione disumana in cui migliaia di famiglie, Rom, Sinti, migranti e indigene sono costrette dalla mancanza di risposte al dramma dei senza casa e dei senza lavoro. Una condizione strutturale della...

(12 Maggio 2017)

Unione Inquilini, CUB Immigrazione e SGB


in: «La tolleranza zero»

La lotta contro la devastazione dei territori
è lotta contro il capitale

No tap e No triv ovunque!

Come sempre accade, agli alleati occulti dei padroni serve solo un po' di tempo che finiscono per smascherarsi da soli, quelli del Salento poi, si sono addirittura... consegnati spontaneamente durante una farsesca manifestazione circa una decina di gironi fa in piazza Montecitorio a Roma. Accompagnati dal presidente della regione Puglia Emiliano, direttore di scena di una pochade quasi tutta istituzionale. I...

(19 Maggio 2017)

Giacomo Biancofiore - Partito di Alternativa Comunista


in: «Il saccheggio del territorio»

Basta esportazioni di sabbia dall'Italia verso la Svizzera

Lo Sportello dei Diritti plaude all'iniziativa dell'associazione ambientalista varesotta "Amici della Terra" che si è rivolta al Consiglio di Stato in merito ai presunti traffici illeciti di inerti

Un'iniziativa lodevole e alla quale facciamo un plauso. Così Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” dopo aver appreso l'inizitiva intrapresa dall’associazione varesotta “Amici della Terra” che si è rivolta al Consiglio di Stato ticinese per chiedere la sospensione dell’importazione di sabbia dall’Italia. La questione è...

(17 Maggio 2017)

Giovanni D’AGATA - Sportello dei Diritti


in: «Il saccheggio del territorio»

POMEZIA. SEU (PCI): INCENDIO ECO X, RESPONSABILITA' POLITICHE E ISTITUZIONALI SU PREVENZIONE E CONTROLLO

Non è la prima volta: sono evidenti le colpe di mancato controllo. Emblematica la vicenda del tetto in amianto.

Mentre il fumo nero si dirada, emergono forti le responsabilità politiche ed istituzionali. Questo denuncia Virigilio Seu, segretario regionale Lazio del PCI. Come Partito Comunista Italiano abbiamo ritenuto doveroso, prima di fare un comunicato ufficiale, attendere che si chiarisse, almeno per quanto riguarda i rischi per la salute dei cittadini, la reale natura degli effetti dell’incendio...

(16 Maggio 2017)

Inviato da Maurizio Aversa


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La Corte Ue condanna la Germania per violazione della direttiva Habitat

La Corte di Giustizia europea condanna la Germania per mancanza di una valutazione corretta e completa dell’incidenza della centrale a carbone di Moorburg, vicino ad Amburgo. Non avendo eseguito correttamente, all’atto dell’autorizzazione alla costruzione della centrale, la valutazione dell’incidenza, la Repubblica federale è venuta meno agli obblighi previsti dalla...

(28 Aprile 2017)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

PIATTAFORMA SOCIALE EUROSTOP: SOLIDARIETA' A NICOLETTA DOSIO ED AGLI ATTIVISTI NOTAV CONDANNATI DAL TRIBUNALE DI TORINO

Inviato da Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia Stamattina il tribunale di Torino ha condannato Nicoletta Dosio a due anni di reclusione, insieme ad altri 11 attivisti del movimento No Tav, per aver presidiato il casello di Avigliana dell'autostrada A32 lasciando passare gli automobilisti senza pagare il pedaggio. Dopo l'intervento poliziesco sulla...

(29 Marzo 2017)

Piattaforma Sociale Eurostop


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

19065759