il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Elior Spa e Gemeaz Elior Spa: Un raggiro ai danni di migliaia di lavoratori

Il settore della ristorazione collettiva, in Italia, è da tempo un laboratorio di pratiche volte alla negazione dei diritti di chi lavora. Lo confermano due società con migliaia di dipendenti in tutta la penisola: Elior Spa e Gemeaz Elior Spa, che dall’aprile 2016 hanno posto in essere un piano unilaterale di ferie e permessi programmato nell’anno e distribuito mensilmente,...

(20 Luglio 2017)

Flaica-Uniti Cub


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

UN SENSO PER LA SINISTRA

Editoriale del n. 55 di "Alternativa di Classe" Il quadro è sempre desolante, fatto, come vedono tutti i proletari, di costante diminuzione del salario sociale complessivo, a partire dai tanti licenziamenti e dai bassi salari per chi continua a lavorare. A fronte di questo, il contratto dei metalmeccanici prevede, innanzi tutto, aumenti salariali risibili (€ 1,70 al mese), non per tutti,...

(21 Luglio 2017)

Alternativa di Classe


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

LA LEGALITA’ REPUBBLICANA E LA CLASSE OPERAIA

A 16 anni dal G8 di Genova: un ricordo del 9 gennaio 1950. Il previsto reintegro in servizio di una buona quota dei poliziotti responsabili delle tragiche vicende legate al G8 di Genova 2001 (oltre alle posizioni assunte da altri attraverso le nomine negli Enti di Stato come nel caso di Gianni De Gennaro) rappresenta l’ennesima, profonda, irreversibile incrinatura tra gli apparati dello Stato...

(20 Luglio 2017)

Franco Astengo


in: «La nostra storia»

E' uscito il n. 55 di "Alternativa di Classe"

Indice: Politica generale. Un senso per la Sinistra............................................................................................….......pag. 1 Politica nazionale. I proletari immigrati “schiavi” nelle campagne italiane....................................................pag. 3 Ricorrenze storiche. L'Unione Africana compie quindici anni.......................................................................pag....

(19 Luglio 2017)

Alternativa di Classe

PER GIOVANNI FRANZONI

Nel volgere di pochi giorni così tanti maestri e compagni ci hanno lasciato. Ieri è morto anche Giovanni Franzoni, che non solo per me ma credo per l'intera mia generazione di militanti del movimento delle oppresse e degli oppressi in lotta per la liberazione dell'umanità, di amiche e amici della nonviolenza nel suo concreto darsi, è stato uno dei maestri maggiori ed esemplare...

(14 Luglio 2017)

Peppe Sini


in: «La nostra storia»

MARINO. PIENO SUCCESSO PER Il PCI, PER BIBLIOPOP E PER IL RICORDO DI GISELDA ROSATI: LA POLITICA TORNA IN PRIMO PIANO

Alla presenza di decine di cittadini, di comunisti, di invitati, inaugurate il 7 luglio la sezione PCI "E. Berlinguer" e la biblioteca popolare BiblioPop "G.Rosati"

Con molti interventi, con la presenza del segretario nazionale del PCI, Mauro Alboresi, si è svolta a s.maria delle mole la manifestazione pubblica che ha riattivato la presenza organizzata del PCI e di una biblioteca popolare. Il giovane direttore di BiblioPop “G.Rosati”, Riccardo Frascolli, l’ha argomentato con semplicità ed efficacia: “Abbiamo organizzato, con...

(8 Luglio 2017)

Inviato da Maurizio Aversa

RTS ROMA: PARTE LA BONIFICA DALL’AMIANTO… RIMANE IL PERICOLO AMMINISTRAZIONE DEL MEF

Si è svolto nel pomeriggio del 19/7 u.s. l’incontro con l’Amministrazione riguardante il trasferimento della RTS di Roma presso i due stabili di Via Pigafetta e di Piazza Mastai. Il giorno precedente è stata trasmessa un'ulteriore documentazione relativa allo stabile di Via Pigafetta e nel corso della riunione è stata consegnata la relazione redatta dalla Asl di Viterbo...

(21 Luglio 2017)

Il Coordinamento Nazionale USB MEF


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Sul Vesuvio devastato dagli incendi non sono rimasti neanche i licheni

«Ad occhio possiamo dire che circa il 90% del patrimonio ambientale è andato perso. Il fuoco è entrato in ogni angolo di bosco» Il lichene che caratterizzava le colate laviche storiche del Vesuvio è andato quasi tutto bruciato. Le colate laviche che si trovano nell’Atrio del Cavallo sono nere. Ad occhio possiamo dire che circa il 90 per cento del patrimonio ambientale...

(19 Luglio 2017)

greenreport


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Lombardia - UCCISA UN’ALTRA VOLTA

Eravamo speranzosi che almeno promuovessero una proroga alle indagini sulla morte, per mesotelioma pleurico causato dall’amianto, di Daniela Cavallotti ex lavoratrice del Comune di Milano ma anche questa volta il tribunale di Milano non si è smentito, è notizia di ieri l’archiviazione tombale del caso, promossa dal GIP Gennaro Mastrangelo. Ci ha messo un anno dalla richiesta...

(18 Luglio 2017)

SGB


in: «Amianto. La strage silenziosa»

AMIANTO: non accetteremo l'archiviazione della denuncia di Daniela Cavallotti

il PM ha proposto l'archiviazione della denuncia della compagna che si è ammalata a causa della presenza di amianto nel palazzo del Comune di Milano nel quale lavorava. USB valuta di costituirsi parte civile L’altro giorno presso il Palazzo di Giustizia si è svolta l’udienza che riguardava l’esposto denuncia che Daniela Cavallotti aveva presentato appena scoperto di...

(17 Luglio 2017)

USB Lombardia


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Italia sotto il fuoco

“I primi mesi del 2017 sono stati caratterizzati da fenomeni diffusi, determinati anche per effetto del deficit idrico che ha interessato quasi tutto il Paese, e da un’intensificazione degli interventi rispetto al passato, con un numero di richieste di soccorso della flotta aerea antincendio dello Stato in forte aumento in confronto agli anni precedenti, al punto da risultare la stagione...

(17 Luglio 2017)

Tania Careddu - altrenotizie.org


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La Fiom di Re David: contrattazione e conflitto democratico?

Redazione di operai contro, l’erede di Landini alla direzione della FIOM riconferma che i dirigenti sindacali della FIOM sono sempre al servizio dei padroni. Vi invio alcune affermazioni dell’erede di Landini. – A partire da fine anni ’90, la legislazione del lavoro è andata tutta in quella direzione, all’insegna della precarizzazione del lavoro”. Un ritornello...

(20 Luglio 2017)

operaicontro.it


in: «Dove và la CGIL?»

Roma: rotta la trattativa con il Comune per la situazione dei lavoratori e lavoratrici di Roma Multiservizi SpA

All'ennesimo tavolo odierno, 19 luglio 2017, in cui il Comune di Roma (Roma Capitale) attraverso il city manager, dr. Giampaoletti, non ha prodotto alcun tipo di documento tecnico, specifico, relativamente i passi che porterebbero alla predisposizione della gara a doppio oggetto (scelta ufficializzata dalla sindaca Raggi per la situazione Multiservizi), le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil...

(19 Luglio 2017)

Unione Sindacale Italiana – Usi fondata nel 1912 USI Commercio Turismo e Servizi USI C.T.&S. e Rsa Usi Roma Multiservizi SpA


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Una multinazionale della sanità mette radici nel Veneto

È di questi giorni la notizia, passata quasi in sordina, della vendita dell’”ospedale vecchio” di Portogruaro e la prossima costruzione di una Rsa. L’operazione tra Comune di Portogruaro e Regione Veneto se l’è aggiudicata il gruppo francese Korian. L’unico aspetto “positivo” sono i 2 milioni di euro che andranno a rimpinguare le casse...

(19 Luglio 2017)

Alberto D’Andrea PCI, Partito Comunista Italiano federazione di Venezia


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

PRIMA VITTORIA DEGLI AUTOFERROTRANVIERI!
FERMATO L'ASSALTO AL QUADRO NORMATIVO E REINTRODOTTO IL RD 148

LA LOTTA VA AVANTI!

Con l'introduzione degli emendamenti, inseriti nel DL 91/2017 e in particolare il 9.0.25 che abroga il 12 quinques dellart.27 della manovra correttiva e REINTEGRA il R.D. 148, la categoria ottiene un primo riconoscimento della forza messa in campo. UNITI SI VINCE! Ora la mobilitazione deve proseguire, occorre vigilare e controllare passo passo la prassi parlamentare, affinché siano effettivamente...

(19 Luglio 2017)

Coordinamento Nazionale Autoferrotranvieri 27 Marzo 2015


in: «No alle privatizzazioni»

Ius soli: per una calendarizzazione immediata della proposta di legge

La Cub di Roma - fortemente impegnata nella battaglia per lo Ius soli senza limitazioni - ci segnala questo appuntamento, di rilevanza nazionale, organizzato dalla Cub Immigrazione: per totale condivisione dei contenuti, lo pubblichiamo volentieri. IUS SOLI, CALENDARIZZAZIONE IMMEDIATA DELLA PROPOSTA DI LEGGE • Ius soli temperato: acquisizione della cittadinanza per i minorenni nati in italia...

(19 Luglio 2017)

CUB IMMIGRAZIONE


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Le forze israeliane confiscano pompe per l’acqua nella Valle del Giordano

Valle del Giordano-Quds Press, PIC. Mercoledì le forze d’occupazione israeliane hanno invaso l’area di Ain al-Beida, a nord della Valle del Giordano. I soldati hanno confiscato le attrezzature utilizzate dagli agricoltori per pompare acqua da bere e per irrigare i campi, con il pretesto della mancanza di licenza. Mutaz Bsharat, attivista palestinese nella Valle del Giordano, ha...

(20 Luglio 2017)

Agenzia stampa Infopal


in: «Palestina occupata»

Taliban, teoria e prassi del jihad afghano

Partendo dai testi di Amhed Rashid, decano dell’ermeneutica talebana, ma anche di altri giornalisti che si sono dedicati all’argomento, due ricercatori del network di analisi sull’Afghanistan (Anand Gopal e Alex Strick van Linschoten) hanno avviato un interessante studio del fenomeno taliban. In un primo documento ne distinguono alcune fasi: una precedente al 1979, la lotta antisovietica...

(19 Luglio 2017)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

Caro Gentiloni, la legge 185/90 esclude la vendita di armi a chi va contro i principi dell'articolo 11

E questo non lo giudicano l'ONU o l'UE

Alcuni rapporti di esperti e alcune ONG internazionali hanno denunciato all'ONU violazioni del diritto internazionale umanitario da parte dell'Arabia Saudita nel suo intervento militare in Yemen. Il Parlamento Europeo ha votato una mozione dove invita l'Unione Europea a vietare la vendita di armi all'Arabia Saudita a causa della sua violazione del diritto internazionale umanitario nella guerra yemenita. Il...

(19 Luglio 2017)

M.P.


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Sul Venezuela

Gli imperialisti d’Occidente soffiano sul fuoco delle proteste promosse dall’alta borghesia del Venezuela per far fuori il governo Maduro, mentre nel paese avanza la crisi e con essa il disagio della popolazione e delle fasce sociali più povere L’America Latina sotto tiro L’imperialismo nordamericano riserva da sempre un’attenzione speciale ai paesi dell’America...

(18 Luglio 2017)

Nucleo Comunista Internazionalista


in: «La rivoluzione bolivariana»

Erdogan, il patriota tagliatore di teste

L’anniversario della paura trasformatasi in forza, torna a essere apoteosi dell’uomo simbolo dell’odierna Turchia. A lui si stringe la folla dei patrioti che ne approva tutta la furia seguente, ritrovandosi nel cuore della notte istanbuliota a ricordare l’orgoglio anti golpista e osannare un anno di vendette. Rivincite attuate e rappresaglie promesse: “Taglieremo la testa...

(17 Luglio 2017)

Enrico Campofreda


in: «I cento volti della Turchia»

L'antifascismo non si processa!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime tutta la propria complicità e solidarietà militante alle compagne e ai compagni brutalmente repressi durante la manifestazione antifascista tenutasi a Padova Lunedì 17 luglio 2017. Lunedì 17 luglio, durante lo svolgimento della manifestazione antifascista organizzata dalla sinistra politica e di movimento padovana contro la presenza...

(18 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Padova


in: «Ora e sempre Resistenza»

IL VENTO REAZIONARIO SOFFIA FORTE E GONFIA LE VELE DELLE NUOVE E VECCHIE DESTRE ITALIANE (2)

Le tre Destre sono: la Destra Leghista/Neofascista, la Destra Liberista di PD e PDL, la Destra qualunquista del Movimento 5 stelle. Oggi parliamo dei liberisti del PARTITO DEMOCRATICO. IL DECRETO “SICUREZZA” FA IL VERSO ALLE MISURE FASCISTE DEL VENTENNIO. Il provvedimento repressivo si associa al decreto Minniti-Orlando sull’immigrazione. L’idea di fondo che collega tutti...

(16 Luglio 2017)

CASA ROSSA SPOLETO


in: «La tolleranza zero»

IL VENTO REAZIONARIO SOFFIA FORTE E GONFIA LE VELE DELLE NUOVE E VECCHIE DESTRE ITALIANE

Le tre Destre del nostro paese sgomitano in modo indecente per vincere una corsa sul cui traguardo è scritto: razzismo, nazionalismo, anticomunismo. Le tre Destre sono: la Destra Leghista/Neofascista, la Destra Liberista di PD e PDL, la Destra qualunquista del Movimento 5 stelle. Oggi parliamo di quest’ultima, della Destra qualunquista dei 5 stelle. Negli ultimi mesi il clima preelettorale...

(14 Luglio 2017)

CASA ROSSA Spoleto


in: «Il Movimento 5 Stelle a un bivio»

MARINO. DOPO ARRESTO DIRIGENTE E DICHIARAZIONI SINDACO E M5S, IL PCI DICE: IRRESPONSABILI! E CHIEDE CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

L'Architetto Cuffaro era responsabile di due Aree dirigenti. Il Sindaco ancora non indica una soluzione

Dopo l'arresto del dirigente, la Giunta invece di trovare soluzioni si attarda a polemizzare con pezzi del centrodestra... Siamo all’inizio del primo tempo. Una delle punte ( che gioca un doppio ruolo) si azzoppa. Cosa fa la guida/allenatore? La prima cosa che fa, ripetiamola: la prima cosa che fa, guarda in panchina ed indica la sostituzione per proseguire secondo quanto ci si è prefissi...

(14 Luglio 2017)

maurizio aversa

Migliaia di avvisi di pagamento per multe del Comune di Lecce. Lo “Sportello dei Diritti”: fare attenzione prima di pagare

Moltissimi riguardano verbali annullati

Nella giornata di ieri sono giunte allo “Sportello dei Diritti” decine di segnalazioni per avvisi di pagamento bonari per multe degli anni precedenti, elevate dalla Polizia Municipale di Lecce. Tali atti giungono al domicilio a mezzo di lettere semplici con l’intestazione del Corpo di Polizia Locale del comune capoluogo del Salento e hanno destato non poche sorprese in molti che...

(13 Luglio 2017)

Giovanni D’AGATA

19754438