il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

No Tav

No Tav

(4 Dicembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale, ambiente e salute

(2156 notizie - pagina 8 di 108)

Rifiuti Roma. Arrestato Manlio Cerroni, il patron delle discariche

Indagato anche l'ex presidente Piero Marrazzo. Zingaretti prende le distanze dai due dirigenti: "Non potevano essere rimossi dal loro incarico" ROMA – Sette persone sono state arrestate dai carabinieri del Noe di Roma nell’ambito dell’inchiesta sulla gestione dei rifiuti del Lazio. Tra queste, il proprietario dell’area della ex discarica di Malagrotta, Manlio Cerroni, e l’ex...

(9 Gennaio 2014)

dazebaonews.it


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

No alla Discarica di Battaglina

La nuova discarica in fase di realizzazione nel Comune di San Floro, in località Battaglina (in un terreno di proprietà del Comune di Borgia) assume connotati che sfociano nell’assurdo sin dalla semplice denominazione - “Isola Ecologica di Battaglina” - che di ecologico non ha nulla visto che si tratta effettivamente di una discarica di rifiuti che, con i suoi 3 milioni...

(7 Gennaio 2014)

Comitato Lametino Acqua Pubblica - L.S.O.A. Ex Palestra - Collettivo Ri-Scossa Studentesca


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Allarme inquinamento radioattivo da torio 232 in Friuli, nel poligono militare Cellina-Meduna

Interrogazioni al Parlamento europeo e alla Camera

L'eurodeputato Zanoni: «Si tratta di un metallo radioattivo sei volte più pericoloso dell’uranio impoverito» L’eurodeputato Andrea Zanoni, eletto nell’Italia dei Valori e che aderisce al gruppo Democratici e Liberali, ha presentato un’interrogazione alla Commissione europea sulla preoccupante contaminazione da torio 232 registrati nell’area del poligono...

(7 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Bonifiche ambientali: lo Stato abbandona il territorio

Il caso Lombardia, prima in Italia per Siti di Interesse Nazionale

Da quando la magistratura italiana ha reso note le indagini sullo stabilimento siderurgico ILVA di Taranto si è registrato un relativo aumento dell'interesse da parte della stampa sullo stringente problema di ambiente e salute per i cittadini italiani. Già dal 2007 però il governo italiano, obbligato dalle norme e direttive europee, si è dovuto maggiormente interessare...

(6 Gennaio 2014)

Mattia Laconca - Pavia


in: «Il saccheggio del territorio»

Terremoto in Campania, i geologi lanciano un allarme

Il presidente: «Migliaia di edifici a rischio sismico, ma non lo possiamo sapere, ecco perché»

[30 dicembre 2013] Sono anni che i geologi cercano di sensibilizzare le istituzioni ai diversi livelli in riferimento al rischio sismico ed il terremoto che ieri ha interessato la fascia di territorio a cavallo delle province di Caserta e Benevento ha evidenziato ancora una volta la necessità di sviluppare una seria e sistematica politica pluriennale di previsione e prevenzione del rischio...

(30 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Ecco il personaggio ambientale dell’anno

[30 dicembre 2013] di Pietro Greco La storia di Nederev Saño, in fondo, è semplice. Ha guidato la delegazione delle Filippine a COP 19, l’ultima Conferenza della Parti che hanno sottoscritto la Convenzione delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, che si è tenuta appena un mese fa a Varsavia. È giunto in Polonia che il tifone Haiyan, uno dei più potenti...

(30 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Global Warming»

FORNO INCENERITORE DI PARMA. LA CONTRADDIZIONE TRA CAPITALE E NATURA

l'Italia da decenni è vittima e ostaggio di un pensiero unico, spacciato per ineluttabile. Un unico modello di sviluppo, una stessa retorica della crescita senza fine governano le "grandi opere", la nuova urbanizzazione e la speculazione edilizia che spalma di cemento l'intero Paese. Tutto ciò nasce dalla contraddizione tra capitale e natura, questa contraddizione consiste nel fatto...

(28 Dicembre 2013)

A cura del dipartimento “Territorio ed ambiente” del CSP Partito Comunista Parma


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

NoTap: De Vincenti contestato a Lecce

Oggi, era previsto a Lecce un incontro pubblico tra comunità locali, governo nazionale e Trans Adriatic Pipeline, che prevedeva la presenza del sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Claudio De Vincenti. Un incontro che ancora una volta avrebbe voluto rimarcare la volontà di costruire l'ennesima opera inutile, dannosa per la salute e l'ambiente e totalmente anacronistica.Il...

(27 Dicembre 2013)

infoaut.org


in: «Il saccheggio del territorio»

ECUADOR, CHEVRON CHIEDE ANNULLAMENTO CONDANNA PER INQUINAMENTO

Il colosso statunitense Chevron ha presentato un ricorso presso la Corte Costituzionale dell’Ecuador per ottenere l’annullamento della sua clamorosa condanna a 9,5 miliardi di dollari per aver contaminato una parte dell’Amazzonia. Perseguita da migliaia di piccoli agricoltori e indigeni, la compagnia si è sempre rifiutata di pagare l’ammenda per quello che è...

(24 Dicembre 2013)

Misna


in: «Il saccheggio del territorio»

"Acqua bene pubblico e non merce": comincia il cammino per una legge europea

La Commissione europea ha ufficialmente ricevuto la prima European citizens' initiative (Iniziativa dei cittadini europei o Eci) e riguarda l'acqua, da ritenersi "un bene pubblico e non una merce". Infatti, sono in corso raccolte di firme, e di sostegno, per una vasta serie di argomenti, ma la prima a passare il paletto dell'Eci, e quindi essere ricevuta dalla Commissione con il supporto verificato...

(24 Dicembre 2013)

Fabio Sebastiani - controlacrisi


in: «Acqua bene comune»

In Bassa Romagna Babbo Natale si porta via gli alberi a colpi di motosega

Legambiente ai Comuni: «Perché non applicate realmente il regolamento sul verde?»

Le feste natalizie non hanno fermato le motoseghe e il circolo di Legambiente A. Cederna di Fusignano denuncia: «Continua la “strage” di alberi nei comuni della Bassa Romagna. Dopo i recenti abbattimenti a Lugo, dovrebbero sparire altri 45 alberi a Bagnacavallo, in gran parte nei giardini delle scuole: al ritorno dalle vacanze i bambini non solo non troveranno i regali sotto l’albero,...

(23 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

(ORTALE) APPROVATA LA PROPOSTA n. 110: un ennesimo regalo bipartisan ai costruttori.

Roma, 20 dicembre 2013. Ieri sera in aula Giulio Cesare si è visto finalmente da che parte sta questa “nuova” amministrazione di centrosinistra. La proposta n. 110, che prorogava di sei mesi la regalia già fatta da Alemanno ai costruttori nella passata consiliatura, era già decaduta lo scorso 22 novembre, grazie alle ripetute sedute saltate per mancanza di numero legale...

(20 Dicembre 2013)

Claudio Ortale


in: «Il saccheggio del territorio»

GIAPPONE, RADDOPPIANO LE SPESE PER LA BONIFICA DI FUKUSHIMA

Sarà quasi raddoppiato l’esborso finanziario necessario alla bonifica della centrale atomica di Fukushima-1 ma anche ai compensi per le vittime. La decisione, approvata durante la riunione odierna di gabinetto dedicata alla risposta all’emergenza nucleare, porta il finanziamento da 5000 a 9000 miliardi di yen (circa 87 miliardi di dollari) e mira ad accelerare il recupero dalla...

(20 Dicembre 2013)

Misna


in: «Nucleare? No grazie!»

La Malaysia ha ridotto la povertà, ma non tutela l’ambiente e i diritti dei popoli indigeni

Il Paese ha un’economia troppo dipendente dall’olio di palma

Olivier De Schutter, inviato speciale dell’Onu per il diritto all’alimentazione, al termine di una visita ufficiale di 10 giorni in Malaysia ha sottolineato che dopo i passi avanti significativi fatti da questo Paese del sud-est asiatico l nella riduzione della povertà, ma ha aggiunto che «La Malaysia deve assicurare che tali progressi non avvengano a scapito dell’ambiente...

(20 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

"Il nuovo fascismo giapponese a Fukushima"

A seguire, la traduzione dell'articolo del giornalista e scrittore "verde" Harvey Wassermann apparso sulle pagine del sito di controinformazione americano Counterpunch, utile piattaforma di informazione ed approfondimento che vanta collaborazioni, tra gli altri, anche di Noam Chomsky. Il titolo, originale tradotto, si riferisce alla gestione del governo giapponese di Shinzo Abe sempre più militarista...

(19 Dicembre 2013)

Harvey Wassermann per Counterpunch.org


in: «Nucleare? No grazie!»

(ORTALE) LANZILLOTTA NON LO SA: “l'acqua pubblica non si vende, l'acqua si difende”

Roma, 18 dicembre 2013. La signora Lanzillotta, non paga dei disastri già procurati a Roma quando era allora Assessore al Bilancio del sindaco Rutelli, continua a lavorare per svolgere il suo ruolo di Robin Hood alla rovescia: togliere ai poveri per dare ai ricchi. Dopo aver regalato la Centrale del Latte di Roma ai privati già negli anni novanta, ecco che ci riprova andando contro quanto,...

(18 Dicembre 2013)

Claudio Ortale


in: «Acqua bene comune»

NO ALLA DISCARICA DI BATTAGLINA

Il Comitato Lametino per l’Acqua Pubblica risponde al Movimento Cinque Stelle

Il Comitato Lametino ACQUA PUBBLICA ritiene che le affermazioni dei parlamentari del M5S sono di una gravità inaudita e denotano una lontananza dai territori e dalle loro reali problematiche. Invitiamo i parlamentari del M5S quanto meno a guardare il video che in questi giorni sta girando sul web (https://www.youtube.com/watch?v=x-aaNRke0Uc), le tante foto che circolano ormai da mesi e poi...

(18 Dicembre 2013)

Comitato Lametino per l'Acqua Pubblica


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

(Ri)rispunta il condono edilizio per le case abusive

[18 dicembre 2013] L’allarme lo ha lanciato l’Istituto nazionale di urbanistica: «Riecheggia il condono ». L’Inu auspica che «Una tale ipotesi sia fugata al più presto. I condoni edilizi sono sempre un danno gravissimo per l’ambiente, vanificano le azioni di governo del territorio e, fra queste, gli interventi di difesa del suolo, oggi improcrastinabili». La...

(18 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Spiagge, Della Seta (Green Italia): «Condono degno di Berlusconi»

Dl Stabilità: «Privatizzazione del Demanio e concorrenza sleale verso gli onesti»

Legambiente: «Ricco Natale per i gestori. Babbo Natale/Letta porta il condono sui canoni di concessione» [16 dicembre 2013] Roberto Della Seta, uno degli esponenti di spicco del nuovo movimento politico ecologista “Green Italia”, ci va giù duro contro l’ultima versione del Decreto Stabilità del Governo Letta/Alfano riguardo alle spiagge: «Il condono...

(16 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Discarica di “ BATTAGLINA” Cortale, USB a fianco dei cittadini

Oggi Abramo, il sindaco del capoluogo della regione, è uscito pubblicamente sulla stampa affermando che le discariche provinciali di Alli e Amato sono al colmo della ricezione, per cui nel prossimo mese di marzo ci troveremo sommersi dalla “IMMONDIZIA”!!! Bene, il compito di un amministratore non è quello di prendere atto e di fare dichiarazioni generiche, ma è quello...

(14 Dicembre 2013)

Confederazione Regionale USB Calabria


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

401553