il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Beretta

Beretta

(2 Ottobre 2010) Enzo Apicella
"Attentato" a Belpietro

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Stato e istituzioni

(5829 notizie - pagina 6 di 292)

La prossima guerra razziale non riguarderà la razza

di KAREEM ABDUL-JABBAR La rivolta di Ferguson, in Missouri, sarà un punto di svolta nella lotta contro l’ingiustizia razziale, oppure una piccola nota a piè di pagina in qualche tesi di dottorato sulle sollevazioni civili nei primi anni del XXI secolo? La risposta può essere trovata nel maggio del 1970. Probabilmente avete sentito della sparatoria della Kent State: il...

(19 Agosto 2014)

Traduzione di Commonwar


in: «La tolleranza zero»

Fermiamo la deriva verso la quale Renzi sta portando il paese

Prima la Riforma della Costituzione con l'abolizione del Senato e la prospettiva di una legge elettorale nei confronti della quale la legge Acerbo del 1923 e la famosa Legge Truffa del '53 impallidiscono, ora tocca allo Statuto dei Lavoratori. Il Governo Renzi si contraddistingue per la capacità di controriformare a colpi di accordi con la destra di Berlusconi e Alfano tutte le conquiste di...

(15 Agosto 2014)

Stefano Barbieri, segreteria nazionale del PdCI


in: «"Terza Repubblica"»

"L'INDUSTRIA CULTURALE NELL'ANALISI DELLA SCUOLA DI FRANCOFORTE".

UN INCONTRO DI STUDIO

Si è svolto la mattina di giovedì 14 agosto 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio sul tema "L'industria culturale nell'analisi della scuola di Francoforte", con la partecipazione di Giselle Dian. Nel corso dell'incontro si è fatto particolare riferimento alle acutissime demistificazioni ed imprescindibili riflessioni contenute...

(14 Agosto 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «Culture contro»

Comune di Marino: fare come Capannori

(replica di maurizio aversa all’intervento di Umberto Minotti) Presidente Minotti, non alzi polveroni: la risposta che cerchiamo è nel merito! La sua inadeguatezza culturale è sul come non coglie (o fa finta) la differenza tra una “riunione allargata”; un “Bilancio Partecipato”; ed un “Bilancio Sociale Partecipato”. “Prendo atto, presidente...

(13 Agosto 2014)

Maurizio Aversa - Pdci

"LE FILOSOFIE POLITICHE FEMMINISTE". UN INCONTRO DI STUDIO

Si è svolto la sera di martedì 12 agosto 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio sul tema "Le filosofie politiche femministe: corrente calda del pensiero della liberazione dell'umanità". All'incontro ha preso parte Paolo Arena. * Paolo Arena, critico e saggista, studioso di cinema, arti visive, weltliteratur, sistemi di...

(13 Agosto 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «Culture contro»

70 ANNI DALLA STRAGE DI SANT'ANNA DI STAZZEMA.PER NON DIMENTICARE

(dal sito di Formiche) con un commento della redazione di Perchè La Sinistra

Pubblichiamo la notizia del ricordo dei settant'anni della strage di Sant'Anna di Stazzema. Era l'estate del 1944, l'estate delle Repubbliche Partigiane, della reazione nazi-fascista, delle grandi stragi che precedettero il lungo inverno che preparò l'alba radiosa di quel 25 Aprile 1945 che ha rappresentato il giorno più importante nella storia d'Italia ed è il giorno vero da...

(12 Agosto 2014)

Redazione Perchè La Sinistra


in: «Ora e sempre Resistenza»

"EREDITA' DELLA SCUOLA DI FRANCOFORTE". UN INCONTRO DI STUDIO

Si è svolto la mattina di lunedì 11 agosto 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio sul tema: "L'eredità teorica, critica, morale e politica della Scuola di Francoforte", con la partecipazione di Giselle Dian. * Giselle Dian, critica d'arte, studiosa di fenomeni artistici e comunicazione multimediale, disegnatrice, pittrice,...

(11 Agosto 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «Culture contro»

DOPO LA LETTERA DI DRAGHI: IL CONCETTO DI SOVRANITA’ E IL MUTAMENTO NEL RUOLO DELLO STATO

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it La lettera del Governatore della BCE Mario Draghi sulla “cessione di sovranità” ha suscitato ampi commenti di diversa natura dividendo economisti e politologi: in ogni caso è stata messa in evidenza la difficoltà di rapporti all’interno dell’Unione Europea causati dalla stipula di trattati di natura meramente...

(10 Agosto 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

I FASCISTI STRUMENTALIZZANO LE VITTIME PALESTINESI: LA DENUNCIA DI BDS ITALIA

In merito ai vergognosi manifesti del gruppo neofascista MILITIA apparsi a Roma, e in generale alla strumentalizzazione della questione palestinese fatta dall'estrema destra per diffondere l'antisemitismo, BDS Italia esprime la sua netta e assoluta condanna. Condanna l'antisemitismo come ideologia razzista e reazionaria, condanna il fatto che le sofferenze del popolo palestinese diventino pretesto...

(10 Agosto 2014)

BDS ITALIA


in: «Ora e sempre Resistenza»

COMUNE DI MARINO: DURISSIMA DENUNCIA, ANCORA SU UN “CENTRO ANZIANI”.

IL PDCI SI APPELLA AL BUON SENSO, ALLA GIUSTIZIA SOCIALE ED AI DOVERI DEL SINDACO!

Dichiarazione del vice segretario della sezione “Enrico Berlinguer”, responsabile delle politiche comunali di Marino Alessandra Trabalza Tra i “compiti” che spettano al primo partito della sinistra nel nostro comune, c’è la capacità di ascolto. Tra gli onori che investono questo nostro ruolo di “primo inter pares” rispetto ai partiti che fino...

(9 Agosto 2014)

Alessandra Trabalza - vice segretario della sezione “Enrico Berlinguer”, Marino

NON FA PIACERE APPARIRE COME UNA FASTIDIOSA CASSANDRA, MA E’ NECESSARIO INSISTERE CON TENACIA: L’ITALIA STA SCIVOLANDO VERSO LA MISERIA E LA DITTATURA

I dati della seconda “trimestrale” ISTAT del 2014 hanno provocato il panico tra gli operatori finanziari (Milano ha perso quasi il 3%), lasciati sgomenti la gran parte delle cittadine e dei cittadini di questo Paese salvo quelli appartenenti al nuovo “cerchio magico” del potere che hanno reagito proseguendo nei loro propagandistici proclami riguardanti “le riforme”...

(7 Agosto 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

Maleducazione alcolica
RESTO FUORI
(Mani in alto, 2014, Cd)

Con questa seconda uscita, di seguito al fortunato Peccati e sogni, i Maleducazione alcolica si confermano a pieno titolo come uno dei prodotti più genuini della tradizione in levare in auge da vent’anni o poco meno nel Viterbese, nella fattispecie nell’Area cimina. Un territorio fucina di formazioni ormai storiche, come i Ramiccia, per lo ska, e i Living in the ghetto, per il reggae...

(6 Agosto 2014)

Silvio Antonini


in: «Culture contro»

A Pozzallo conferenza di Carlo Ruta su Pio La Torre e le politiche di contrasto ai poteri criminali

Sabato 9 agosto 2014, presso lo Spazio Cultura Meno Assenza di Pozzallo (provincia di Ragusa), alle ore 21, conferenza dello storico Carlo Ruta sulla vicenda di Pio La Torre e le politiche di contrasto alla criminalità organizzata. La cornice è quella della mostra “Una estate di libri” che si tiene dall’8 al 10 agosto, organizzata da EquiLIBRI. L’occasione di...

(5 Agosto 2014)

La parentesi della Costituzione

il capo dello Stato, in serena vacanza in Tren­tino, si scan­da­lizza che taluno evo­chi derive auto­ri­ta­rie (sic!). Un tempo, per molto meno (la cosid­detta legge truffa), si dimi­sero ben due pre­si­denti del senato C’è un fatto, acca­duto in que­sti giorni e appa­ren­te­mente secon­da­rio, che mette a nudo l’anomalia...

(5 Agosto 2014)

Livio Pepino, il manifesto


in: «"Terza Repubblica"»

SISTEMA POLITICO ITALIANO: DALLA POST-DEMOCRAZIA AL REGIME

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it “La democrazia per caso” è il titolo di una sintetica ma accurata ricostruzione del mutamento radicale intercorso nel sistema politico italiano nel corso degli ultimi vent’anni: l’ha eseguita Ilvo Diamanti nel suo articolo apparso il 4 Agosto sulle colonne di “Repubblica”. Vi sono analizzati i punti principali...

(4 Agosto 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

PIUSS PISA, OVVERO L’ESTETICA AUTORITARIA DELLE CLASSI DOMINANTI

Contro la rimozione dei totem dell’associazionismo dal centro storico.

La decisione di togliere d’imperio i totem informativi dell’associazionismo di base dal centro storico di Pisa, a partire da quelli del circolo agorà, evidenzia ancora una volta l’approccio complessivo di una Amministrazione locale espressione diretta delle classi dominanti cittadine. Marco Filippeschi e la Giunta che presiede è un Consiglio di Amministrazione al servizio...

(4 Agosto 2014)

Rete dei Comunisti - Pisa


in: «Dove va il centrosinistra?»

PRESIDIO CONTRO L'OMO-BI-TRASFOBIA A VERONA

I gruppi GLBTQE di Verona (Circolo Pink Verona, Arcigay Verona, Arcilesbica Verona, Milk Center, Lieviti Verona, Romeo in Love) indicono un presidio venerdi 8 agosto 2014 dalle ore 18.00 alle ore 21.00, in Piazza Bra sotto il monumento equestre. IL PRESIDIO E' STATO INDETTO PER: Protestare contro l'ordine del giorno Zelger, approvato dal consiglio comunale di Verona mercoledì 23 luglio 2014. Richiamare...

(4 Agosto 2014)

Circolo Pink gay, lesbiche, bisex, trans, etero Verona

ABBIAMO GRIDATO LA NOSTRA INDIGNAZIONE PER IL MASSACRO DI GAZA

LA PRESENZA DI ROSS@ A BOLOGNA NELLA COMMEMORAZIONE DELLA STRAGE FASCISTA DEL 2 AGOSTO 1980

2 AGOSTO, ROSS@ A BOLOGNA: UNA GIORNATA DI LUTTO E DI LOTTA PER L’ANTIFASCISMO, LA PACE, IL LAVORO, LA DEMOCRAZIA Oggi, nella commemorazione della strage di stato del 2 agosto 1980 accanto alle compagne e ai compagni di Ross@ di Bologna erano in piazza anche i militanti di Ross@ delle altre città per rappresentare un impegno diretto di presenza politica in una delle fasi più difficili...

(2 Agosto 2014)

I Compagni di Ross@ presenti a Bologna


in: «Lo stato delle stragi»

Bologna in centinaia per non dimenticare!

Bologna – sabato, 02 agosto 2014 2 agosto 2014: la memoria unisce la strage fascista alla stazione di Bologna a quella sionista che ha provocato su Gaza, fino a oggi, oltre 1600 morti. Dietro allo striscione “DA BOLOGNA A GAZA NO ALLE STRAGI DI STATO” esponenti di centri sociali, associazioni, comitati, del sindacato USB e singoli venuti anche da fuori Bologna, hanno partecipato al...

(2 Agosto 2014)

usb.it


in: «Lo stato delle stragi»

STRAGE DELLA STAZIONE DI BOLOGNA 2 AGOSTO 1980...34 ANNI SENZA VERITA' SULLE STRAGI DI STATO...

NOI NON DIMENTICHIAMO CHE LE BOMBE NELLE PIAZZE, SUI TRENI E ALLE STAZIONI ERANO E SONO CONTRO OPERAI, LAVORATRICI, MOVIMENTI SOCIALI DI LOTTA...

2 AGOSTO 1980. STRAGE ALLA STAZIONE DI BOLOGNA ORE 10.26... L'ENNESIMA STRAGE "DI STATO", RIMASTA SENZA LA VERITA' E LA GIUSTIZIA, INDIVIDUATA LA MANOVALANZA FASCISTA MA I MANDANTI VERI SONO RIMASTI "IGNOTI". L'USI UNIONE SINDACALE ITALIANA, NON DIMENTICA CHE LE BOMBE NELLE PIAZZE, NELLE STAZIONI, SUI VAGONI (e sugli aerei, sempre nel 1980 Ustica) SONO STATE MESSE ALL'INTERNO DELLA STRATEGIA DELLA...

(2 Agosto 2014)

USI - Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 - fedele ai principi dell'Ait


in: «Lo stato delle stragi»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

404080