il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Lex sporting club

Lex sporting club

(9 Febbraio 2011) Enzo Apicella
Oggi a Milano la Procura richiede il processo a Berlusconi per i reati di concussione e prostituzione minorile

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Stato e istituzioni

(5709 notizie - pagina 6 di 286)

CasaPound, il mimetismo politico e l’analfabetismo storico dei fascisti

Come reso noto tramite la pagina Facebook dello “Spazio Barbanera”, l'associazione neofascista CasaPound Italia di Forlì ha organizzato, nella giornata del 7 giugno, l’ennesimo evento da inserire nel novero del mimetismo politico che quest’organizzazione suole utilizzare per le sue iniziative. Questa volta si tratta della celebrazione delle figure di Ernesto Che Guevara...

(4 Giugno 2014)

Giovani Comunisti Forlì


in: «Ora e sempre Resistenza»

ll Piano Casa mette a rischio i diritti di cittadinanza dei rifugiati più vulnerabili.

Il caso di Firenze.

4 giugno 2014 - Medici per i Diritti umani (MEDU) considera con grande preoccupazione la recente approvazione da parte del Parlamento della norma, contenuta nell’art.5 del Piano Casa 2014, che nega la possibilità di iscrizione anagrafica per coloro che occupino abusivamente un immobile. La misura adottata istituzionalizza e generalizza una pratica, più volte denunciata da MEDU...

(4 Giugno 2014)

Medici per i Diritti Umani (MEDU)


in: «La tolleranza zero»

Torino. Retata di massa contro attivisti dei movimenti sociali

La procura di Torino ha bisogno di battere i record. E così stamattina i pm Andrea Padalino e Antonio Rinaudo, già protagonisti di quasi tutte le inchieste contro il movimento No Tav, hanno coordinato un'ondata di arresti contro una delle aree antagoniste del capoluogo piemontese. Ventinove tra arresti (una decina), 111 indagati e “misure cautelari”, tra cui almeno 25 perquisizioni,...

(3 Giugno 2014)

Redazione Contropiano


in: «Storie di ordinaria repressione»

"DIFENDERE I DIRITTI UMANI DEI MIGRANTI".
UN INCONTRO DI STUDIO

Si è svolto la sera di lunedì 2 giugno 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio sul tema: "Difendere i diritti umani dei migranti per difendere la democrazia nel nostro paese e la vita e la dignità di tutti gli esseri umani". Nel corso dell'incontro sono stati utilizzati come base di riflessione il libro della scrittrice...

(3 Giugno 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «La tolleranza zero»

LA PARTECIPAZIONE AL VOTO: UN'ANALISI COMPARATA DAL 1946 AL 2014

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it L’esito delle elezioni europee svoltesi lo scorso 25 Maggio ha aperto un ampio dibattito anche sul tema della partecipazione al voto scesa, in Italia, ai minimi storici. Abbiamo così pensato di offrire una panoramica completa della partecipazione al voto che si è avuta nel nostro Paese ( unendo anche i dati riguardanti la nostra...

(3 Giugno 2014)

Redazione "Perchè la Sinistra"

NOVANT’ANNI FA: IL DELITTO MATTEOTTI, L’AVENTINO, LE CONSEGUENZE POLITICHE.

CON UNA PREMESSA PERSONALE DI CONFRONTO CON L’ATTUALITA’

Nello scrivere le note che seguiranno riguardanti il delitto Matteotti e la fase del consolidamento del regime fascista con la soppressione delle libertà democratiche ritengo sia necessario sottolineare alcune inquietanti analogie con l’attualità. Fatto salvo che, oggi, lo strapotere dei mezzi di comunicazione di massa equivale sicuramente al poter disporre di altri tipi di strumenti...

(2 Giugno 2014)

Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

Decreto Casa Contro i rifugiati

Carissim*, una citazione dal Decreto Casa del Governo Renzi: “Chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge.” Art. 5 Decreto n. 47 del 28 marzo Dopo anni di lotte...

(2 Giugno 2014)

Paolo Salza


in: «La tolleranza zero»

RICORDARE IL DUE GIUGNO PER OPPORSI ALLA SVOLTA AUTORITARIA

Le celebrazioni ufficiali cercheranno di obliare il significato vero che, quest’anno, la celebrazione del 2 Giugno dovrebbe assumere: un momento di riflessione sul significato che quell’avvenimento, la nascita della Repubblica, assunse come punto di partenza per l’acquisizione di una nuova cittadinanza per tutti gli italiani fondata sulla pienezza della democrazia. Un significato...

(1 Giugno 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

31 MAGGIO: IL CONVEGNO DI ROSS@ SAVONA PER L’ANALISI DEI RISULTATI ELETTORALI.

DALLA RELAZIONE DI FELICE BESOSTRI UNA CHIARA INDICAZIONE: “LA STRETTA AUTORITARIA UN’ESIGENZA DEL CAPITALISMO FINANZIARIO”. DAL DIBATTITO UNA RIFLESSIONE: “ DA DOVE PUO’ RIPARTIRE LA SINISTRA ALTERNATIVA”, INTRODUZIONE DI FRANCO ASTENGO, INTERVENTI DI MIMMO FILIPPI, FEDERICO GOZZI, VINCENZO FACCIOLO, GIOVANNI BURZIO, PATRIZIA TURCHI Un dibattito intenso e particolarmente...

(1 Giugno 2014)

Redazione Perchè La Sinistra


in: «"Terza Repubblica"»

Gli operai non votano più!

Leggo su «Operai Contro» Chi sono i non votanti? Caro Operai Contro, ho trovato in rete dei dati molto interessanti sull’astensionismo nelle recenti elezioni europei. La rilevazione, fatta dall’agenzia SD-MB, parte dalla constatazione che l’astensionismo è cresciuto dell’8%, portando i non votanti a 23.595.650. Una percentuale del 48% dei non votanti...

(31 Maggio 2014)

d.e.

LA SINISTRA LIVORNESE VOTA M5S?! UN'INDICAZIONE IMPROPONIBILE E SCANDALOSA

L'indicazione di voto al M5S da parte del blocco di liste “ Buongiorno Livorno” ( comprensivo del PRC) in occasione del prossimo ballottaggio cittadino è uno scandalo politico a sinistra. E non ha solo una valenza locale. Come PCL, a differenza di altre sinistre, abbiamo sempre combattuto il PD a livello nazionale e locale, rifiutando di mercanteggiare le ragioni dei lavoratori...

(31 Maggio 2014)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Teramo: un Movimento o semplicemente un Momento 5 Stelle?

Tutto da copione: è la politica, baby!

Arriva il ballottaggio e di colpo è tutto un fiorire di ammiccamenti, occhiolini, proposte, offerte, offri cinque e prendi duemila! Proprio in queste ore, il M5S ha ribadito che non si alleerà con nessuno (http://www.teramo5stelle.com/2014/05/30/ci-vediamo-in-consiglio-comunale/). E, comunque, secondo quanto riportato da un sito d'informazione locale, la candidata del PD, Manola Di Pasquale,...

(31 Maggio 2014)

Domenico Attanasii

FRANCIA NPA: L’URGENZA DI UNA RISPOSTA SOCIALE E POLITICA

30 maggio 2014 Continuamo l’informazione sulle posizioni delle forze di sinistra di fronte al voto nelle elezioni europee. Crediamo utile riprendere articoli o dichiarazioni di alcune organizzazioni anticapitaliste (Francia, Spagna e Grecia) con cui intratteniamo relazioni e attività comuni. L’articolo che segue è della portavoce del NPA francese Christine Poupin, che esamina...

(31 Maggio 2014)

anticapitalista.org


in: «Ora e sempre Resistenza»

On line il numero 18 di Giugno 2014 di Diari di Cineclub

Periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica

(scaricalo gratis - free download) Diari di Cineclub n. 18 Giugno 2014 www.cineclubromafedic.it/images/ccroma/diaricineclub/diaricineclub_018.pdf In questo numero: Una modesta proposta di revisione dei criteri di finanziamento alle Associazioni Nazionali. Pia Soncini; Grand Budapest Hotel e l’ironia dolceamara di Wes Anderson. Giulia Marras; Don Andrea Gallo ad un anno dalla sua morte affinché...

(30 Maggio 2014)

Diari di Cineclub

Odio il lunedì. Un racconto del dopo elezioni

Chi normalmente visita il nostro sito sa che difficilmente pubblichiamo commenti a caldo. Di solito preferiamo aspettare e analizzare le cose in modo scientifico. Se non si fa così si rischia di andare “a sensazione”, di rappresentarsi in testa tutto un mondo a misura del pezzo di realtà che si conosce… Questa volta però facciamo un’eccezione e abbiamo...

(28 Maggio 2014)

Clash City Workers

TUTTO COME PREVISTO E PREVEDIBILE ALLE ELEZIONI DI MAGGIO

Il voto di domenica 25 maggio, europee e amministrative, non ha riservato se non poche sorprese. Il PD ha vinto come era evidente, 4 o 5 punti oltre l’ipotizzabile ma nulla di più di questo. Il rassemblement multicolore dei 5 stelle ha preso il 20 % dei voti, meno dello scorso anno, per perderli poi in proporzioni che vanno da un minimo della metà , fino al 90 %, nei vari comuni...

(28 Maggio 2014)

Aurelio Fabiani Associazione Culturale CASA ROSSA

Elezioni europee: analisi, prospettive di lotta e di organizzazione di classe

Le elezioni europee e i duri contrasti fra le varie forze della borghesia imperialista: una grande opportunità per la ripresa dell’iniziativa di classe e rivoluzionaria A livello dell’UE… In generale, le forze tradizionali della borghesia europea, i popolari, la socialdemocrazia e i liberali, i loro partiti di governo, sono stati castigati, perdendo consensi e seggi. Anche...

(27 Maggio 2014)

Piattaforma Comunista


in: «il polo imperialista europeo alla prova del voto»

CONTINUA LA PERSECUZIONE AI DANNI DI MOVIMENTI PER IL DIRITTO ALL'ABITARE

Da coordinamento.info Continua la persecuzione ai danni di movimenti per il diritto all'abitare: DIGOS e magistratura cercano in tutti i modi di portare in carcere Paolo e Luca. Dopo gli arresti di febbraio, insieme ad altri 15 compagni, dopo i mesi di obbligo quotidiano di firma, dopo il plateale arresto di Paolo durante una conferenza stampa a Montecitorio ed il ritorno di Luca e Paolo ai domiciliari,...

(27 Maggio 2014)

Movimenti per il diritto all'abitare


in: «Storie di ordinaria repressione»

ELEZIONI EUROPEE 2014. NON E’ IL 18 APRILE

ALLORA SI COSTRUIVA LA DEMOCRAZIA, ADESSO SI PREPARA UN REGIME (E NON C’E’ IL FRONTE POPOLARE)

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Da più parti, in questi giorni che seguono all’esito delle elezioni europee, si azzardano paragoni con la DC degli anni’40-’50 e, in particolare, con l’esito delle elezioni del 18 aprile 1948 : quelle elezioni cui seguì un lungo periodo di “centralità assoluta” della DC all’interno del...

(27 Maggio 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

Un voto contro la Ue e l'Euro:
ma capitalizzato dalla destra

Solo un'alternativa rivoluzionaria può fermare la destra
e sconfiggere l'Europa dei banchieri e dell'austerità

dichiarazione del Comitato Centrale del Pdac Quattro sono gli elementi che, combinati tra loro, descrivono l'esito del voto per le elezioni europee: primo, cresce l'astensione in tutta Europa (in Italia vota circa un elettore su due); secondo, di là da qualche eccezione (tra cui il dato del Pd in Italia), i partiti del Ppe e del Pse, che oggi governano l'Europa, perdono voti; terzo, salvo la...

(27 Maggio 2014)

Partito di Alternativa Comunista


in: «il polo imperialista europeo alla prova del voto»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

355842