il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Coccodrillo

Coccodrillo

(26 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Stato e istituzioni

(7004 notizie - pagina 6 di 351)

Acerbo (Prc-Potere al popolo): Meloni non faccia la vittima, i fischi sono legittima protesta

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, dichiara:«Giorgia Meloni non faccia la vittima. In democrazia la contestazione popolare è cosa normale. Il sonoro dissenso è un diritto dei cittadini conquistato a caro prezzo dai nonni di chi fischiava oggi. Come diceva Pertini: libero fischio in libero stato. In gara con Salvini...

(13 Febbraio 2018)

rifondazione.it


in: «Ora e sempre Resistenza»

CSOA La Strada, 23 febbraio: perché il femminismo serve anche agli uomini

Un incontro in Via Passino, a partire dalle ore 18.00 Il 2017 ha riportato i movimenti delle donne sullo scenario mondiale tanto che la parola dell’anno, secondo Merriem Webster, è Femminismo. Il New york Times ha definito le Silence Breakers come persone dell’anno ed Emma Watson in una recente intervista dice “Il femminismo non significa pensare che valga la pena difendere...

(13 Febbraio 2018)

Csoa La Strada - Roma


in: «Questioni di genere»

mele marce in un cesto marcio
CE VOREBBE 'NA RIVOLUZIONE!

Dal P.C.I. delle “mani pulite” al nuovismo Craxiano alla “rivoluzione giustizialista” dei magistrati, dalla lega contro “Roma ladrona” al Renzismo “rottamatore fino al “M.5 mele marce”, le cicliche ventate di onestà appassiscono in una stagione politico-meteorologica venendo puntualmente, al di là di possibili umane buone intenzioni,...

(13 Febbraio 2018)

Pino ferroviere

"C'è una bandiera della Jugoslavia Socialista al CPA Firenze Sud!"

Uno scandalo per Torselli e Cellai, quelli che il 25 aprile e l'11 agosto vanno ad onorare i franchi tiratori. Ma non eravamo noi gli anacronistici con i piedi e la testa nel secolo scorso? Noi con coerenza ci siamo sempre rivendicati di guardare avanti tenendo ben a mente la storia da cui veniamo. L'abbiamo sempre letta e contestualizzata alla fase storica in cui avveniva cogliendone gli esempi...

(13 Febbraio 2018)

CENTRO POPOLARE AUTOGESTITO Firenze Sud


in: «Operazione foibe»

PER ALDO VISALBERGHI, A UNDICI ANNI DALLA SCOMPARSA

Il 12 febbraio 2007 moriva a Roma Aldo Visalberghi, resistente antifascista e pedagogista illustre, uno dei maestri dell'Italia civile. Nell'undicesimo anniversario della scomparsa il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo lo ricorda con gratitudine che non si estingue. Nel ricordo di Aldo Visalberghi proseguiamo nell'impegno antifascista, nell'azione nonviolenta, nell'opera...

(12 Febbraio 2018)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «Culture contro»

LE BOMBE DI SAVONA E LA RISPOSTA POPOLARE AL TERRORISMO

UNA VICENDA SU CUI TORNARE ANCHE ALLA LUCE DEI FATTI DI MACERATA

Scrivo questa nota allo scopo di rievocare un passaggio storico di fondamentale importanza del quale si sta ormai smarrendo la memoria per indicare come, un tempo, la mobilitazione popolare rappresentasse il solo antidoto al veleno fascista e terrorista. Quanto è accaduto intorno alla vicenda di Macerata, lo sconcerto che essa ha creato, le indicazioni che ne derivano di vero e proprio arretramento...

(10 Febbraio 2018)

Franco Astengo


in: «Lo stato delle stragi»

CONTRO IL FASCISMO NESSUN PASSO INDIETRO!

Tentata strage aggravata dal razzismo: è questa l’accusa formulata dalla procura di Macerata per Luca Traini, il 28enne arrestato dai carabinieri, che a colpi di pistola ha ferito sei stranieri il 04/02/2018. Un vero e proprio raid razzista che ha colpito in modo indiscriminato cittadini di origine straniera, impossibile per noi definirlo come “il gesto di un folle” ma bensì...

(9 Febbraio 2018)

SI COBAS Roma


in: «Ora e sempre Resistenza»

La grancassa della propaganda razzista che si lega con omertà e connivenze con mafie e non solo …

A fine gennaio una “passeggiata” neofascista nel quartiere Primavalle a Roma poneva all’indice i migranti e le persone indigenti che vivono nel quartiere come “colpevoli” di ogni degrado e criminalità. Dopo il femminicidio di Pamela a Macerata, e l’atto terroristico neofascista, in poche ore la propaganda xenofoba e razzista ha puntato indice e tutte le altre...

(9 Febbraio 2018)

Alessio Di Florio (Associazione Antimafie Rita Atria)


in: «Ora e sempre Resistenza»

Digiuno per una grande e pacifica manifestazione antifascista ed antirazzista a Macerata

Sabato pomeriggio è stata indetta a Macerata una manifestazione antirazzista e antifascista in risposta all’ attentato del giovane Traini, che ha sparato ad alcune persone solo perché all’ apparenza di origine africana. Al momento non è chiaro neanche se la manifestazione sia autorizzata o meno. Su “il manifesto” si legge: “ La questura “per...

(9 Febbraio 2018)

Marco


in: «Ora e sempre Resistenza»

SUL DIETROFRONT DELL'ANPI

La compagna Carla Nespolo, neo presidente dell’ANPI, per giustificare la retromarcia circa la manifestazione antifascista di Macerata si cimenta in una bella arrampicata sugli specchi. Il richiamo alle amministrazioni comunali come ossatura della democrazia e quindi posizione da rispettare e da accogliere ( espressa dal sindaco PD in omaggio al “lasciamo decantare” di Renzi e alla...

(8 Febbraio 2018)

Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

MACERATA: CONFERMATA LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO IL FASCISMO E IL RAZZISMO DEL 10 FEBBRAIO

Apprendiamo dell'annuncio della sospensione della partecipazione alla manifestazione nazionale di sabato da parte delle Segreterie e delle Presidenze Nazionali ANPI, ARCI, CGIL e LIBERA. Una decisione maturata a seguito del "tardivo invito del Sindaco di Macerata a fermare tutte le manifestazioni". Ancora una presa di posizione irricevibile, quella del Sindaco, che a fronte della gravità dei...

(7 Febbraio 2018)

Movimenti contro il fascismo e il razzismo


in: «Ora e sempre Resistenza»

Roma obbedisce a Erdogan

Giornata assurda, da qualsiasi punto di vista la si voglia vedere, quella di oggi nella capitale. Da giorni era nota la visita di Erdogan, uno dei peggiori esempi dell’anima dittatoriale e guerrafondaia della NATO. L’uomo che da anni bombarda la minoranza curda, che imprigiona le opposizioni, che utilizza l’arma di ricatto dei rifugiati siriani per ottenere soldi e armi dall’UE...

(5 Febbraio 2018)

Stefano Galieni - rifondazione.it


in: «Storie di ordinaria repressione»

Inizia per F ma non è follia

Macerata, 10 febbraio: manifestazione nazionale contro fascismo e razzismo

Trattare quanto successo a Macerata come l’ennesimo caso di cronaca in cui un folle si fa “giustizia” da solo è parte integrante del clima politico, sociale e culturale che stiamo vivendo da anni. Chi oggi ha sparato per le strade della città ha un profilo politico chiaro: candidato della Lega alle amministrative, tatuaggio che richiama a Terza Posizione in fronte,...

(5 Febbraio 2018)

Csa Sisma - Macerata Centri Sociali delle Marche Ambasciata dei Diritti Marche


in: «Ora e sempre Resistenza»

Acerbo (Prc-Potere al popolo): «Strette di mano al boia Erdogan e manganellate contro curdi: una giornata di vergogna nazionale»

Erdogan – Acerbo (Prc-Potere al popolo): «Strette di mano al boia Erdogan e manganellate contro curdi: una giornata di vergogna nazionale» Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, dichiara: Oggi è una giornata di vergogna nazionale. In una Roma blindata da migliaia di militari di ogni arma oggi il dittatore turco Erdogan...

(5 Febbraio 2018)

rifondazione.it


in: «Storie di ordinaria repressione»

QUANDO I FASCISTI SPARAVANO DAL PALCO DEI LORO COMIZI

L’episodio accaduto ieri a Macerata con la sparatoria attuata da un dichiarato razzista che ha messo a ferro e fuoco il centro della cittadina marchigiana colpendo alcuni immigrati di colore, ha portato alla ribalta il clima d’odio che sta esacerbando questa bruttissima campagna elettorale, tutta incentrata sul personalismo e della concezione assoluta del potere. Si è ceduto troppo,...

(4 Febbraio 2018)

Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

Macerata, Acerbo: «Violenza istigata da razzisti come Salvini»

SIAMO ALLA BARBARIE, AL FAR WEST, AL FASCISMO SDOGANATO»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al Popolo, dichiara: «Quanto accaduto in queste ore a Macerata dimostra che siamo alla barbarie, che ormai in questo Paese c’è chi pensa di potersi fare giustizia da solo, tirando al bersaglio contro persone di colore, dopo aver fatto il saluto nazista…Siamo al far west, al razzismo più...

(3 Febbraio 2018)

rifondazione.it


in: «La tolleranza zero»

75° anniversario della vittoria di Stalingrado: due insegnamenti per l’oggi

Settantacinque anni fa, il 2 febbraio del 1943, a Stalingrado, dopo sei mesi di furiosi e ininterrotti combattimenti, l’esercito e il popolo sovietico infersero un colpo mortale alla macchina militare nazifascista. La battaglia di Stalingrado segnò il punto di svolta decisivo della seconda guerra mondiale, aprendo il cammino verso la vittoria sul sanguinario nazifascismo. A Stalingrado...

(1 Febbraio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Ora e sempre Resistenza»

VOTA et LABORA

Bone pe' tutt' 'e stagioni ariecco l'elezioni! Tra faccioni e “nomi nuovi” torneno Renzi e Berlusconi. Da soli nun ja fanno li papponi e s'enventano 'e coalizioni, ar governo Gentiloni, er centro-destra co' Salvini e 'a Meloni er centro-sinistra co' Renzi e Lorenzini. I 5stelle “spaccatutto” tra 'n vaffanculo e 'n rutto pe' ammorbidisse se so' messi 'r saio de' monsignor...

(1 Febbraio 2018)

Pino ferroviere

Esce Diari di Cineclub n. 58, Febbraio 2018. E' online e gratuito

periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica
XXIV premio Domenico Meccoli “ScriverediCinema” Magazine online di cinema 2015

(scaricalo gratis - free download) Clicca qui: Diari di Cineclub n. 58 – Febbraio 2018 (sulla quarta di copertina l’elenco delle oltre 100 edicole virtuali dove poter scaricare gratuitamente il periodico) In questo numero: La triade magica: Ferrero, Pellizzari e Fink. Nuccio Lodato; I cineclub e il pubblico in Brasile. Diogo Gomes dos Santos; La figura del prete sullo schermo. Stefano...

(31 Gennaio 2018)

Diari di Cineclub


in: «Culture contro»

Marco Ferrando: perché il Movimento 5 Stelle è un “movimento reazionario di massa”

Il sito Il Pane e le rose è stato tra quelli che, nell'ambito della sinistra di classe, meno hanno concesso circa la possibilità di usare “da sinistra” i successi elettorali del Movimento 5 Stelle. Alla luce dei fatti odierni, si è trattato d'un atteggiamento sensato ma forse è venuto il momento di spendere parole definitive sulla suddetta organizzazione politica....

(26 Gennaio 2018)

A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «Il Movimento 5 Stelle a un bivio»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

865120