il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Rifugiato o clandestino?

Rifugiato o clandestino

(5 Aprile 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Stato e istituzioni

(5763 notizie - pagina 6 di 289)

PER NON SMARRIRE LA MEMORIA. ESTATE 1944: LE REPUBBLICHE PARTIGIANE FONDAMENTO DELLA FUTURA DEMOCRAZIA

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Nella primavera – estate del 1944, esattamente settant’anni fa, nel pieno dell’invasione nazifascista dell’Italia del Nord alcuni avvenimenti di fondamentale importanza gettarono le basi per la futura democrazia repubblicana, il cui avvento sarebbe stato contrassegnato dal voto popolare nel referendum del 2 giugno 1946. Il 1...

(6 Luglio 2014)

Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

On line il numero 19 di Luglio 2014 di Diari di Cineclub

periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica

(scaricalo gratis - free download) Diari di Cineclub n. 19 Luglio 2014 http://www.cineclubromafedic.it/diari-di-cineclub.html In questo numero: Diari di Cineclub presenta il suo Comitato di Consulenza e Rappresentanza. Angelo Tantaro; Il corpo, il sacro, il potere. La scrittura – testamento dell’ultimo Pasolini. Pasquale Voza; Lucana Film Commission, intervista al direttore Paride Leporace....

(6 Luglio 2014)

Diari di Cineclub

POST-DEMOCRAZIA, GOVERNABILITA’, RAPPRESENTANZA

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Compare, nelle pagine culturali di “Repubblica” un’ampia recensione di Giulio Azzolini riguardante quattro testi usciti recentemente sul tema della democrazia: Ilvo Diamanti, Democrazia Ibrida; Leonardo Morlino, Democrazia e mutamenti; Stefano Petrucciani, Democrazia e Nadia Urbinati Democrazia sfigurata. La recensione di Azzolini...

(5 Luglio 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

BRUSHWOOD (2007) REWIND (2014), IL 9 LUGLIO COME IL 23 OTTOBRE?

Sembrerebbe da notizie in nostro possesso, che i giudici della Procura della Repubblica di Perugia si siano riuniti e in modo unanime, si siano espressi per l’arresto in carcere di Michele, probabilmente già nella giornata di mercoledì prossimo, 9 luglio. Quindi, secondo queste informazioni, ci sarebbe un no alla sospensione della pena, un no ai domiciliari, un no ad altre misure...

(4 Luglio 2014)

Comitato 23 Ottobre


in: «Storie di ordinaria repressione»

Laboratorio criminale

Quanto acca­duto in via della Camil­luc­cia dove Sil­vio Fanella, il cas­siere della banda Mok­bel, è stato assas­si­nato da un com­mando di cui faceva parte, secondo alcune fonti inve­sti­ga­tive, un ex mili­tante di Casa Pound, non è una noti­zia che ci deve sor­pren­dere. Neo­fa­sci­smo e cri­mi­na­lità...

(4 Luglio 2014)

Massimo Carlotto, Il Manifesto


in: «Ora e sempre Resistenza»

SOVRANITA’

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Massimiliano Guareschi sulle colonne del Manifesto recensisce l’ultimo lavoro di Alessandro Colombo “Tempi difficili” e lo fa entrando nel merito degli aspetti più problematici affrontati dallo stesso Colombo: in particolare sul come sono mutati, con la crisi, il diritto internazionale e i rapporti tra le classi. Nell’articolo...

(4 Luglio 2014)

Franco Astengo

Mediterraneo insanguinato e capitalismo sanguinario

Per l’ennesima volta, il viaggio di decine di migranti nel mediterraneo si è trasformato in due stragi. Nel primo caso neppure per un naufragio: l’imbarcazione su cui viaggiavano era talmente stipata che 45 passeggeri rinchiusi nella stiva – questa è la cifra che viene diffusa mentre scriviamo – è morta asfissiata. E mentre ancora si completava la conta...

(3 Luglio 2014)

COMBAT – Comunisti per l’Organizzazione di Classe


in: «La tolleranza zero»

FERMARE IL MASSACRO E' POSSIBILE

E' in corso nel Mediterraneo un massacro i cui primi responsabili sono i governi europei che proibendo agli esseri umani in fuga da guerre, dittature e fame di trovare scampo in Europa arrivandoci in modo legale e sicuro, appaltano quelle umane vite ai poteri criminali e di molte di esse provocano la morte. Questo massacro può cessare immediatamente: semplicemente riconoscendo ad ogni essere...

(3 Luglio 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «La tolleranza zero»

L’Onorevole Mara Carfagna scopre il Cilento!

Dopo più di anno, la coordinatrice provinciale di Forza Italia si accorge della situazione disastrosa della viabilità cilentana. SALERNO, 3 LUGLIO 2014 – Con un’interrogazione parlamentare a risposta scritta l’On. Mara Carfagna scrive al Ministro Lupi per sapere “Cosa intende fare il Governo per garantire sicurezza stradale ed evitare il collasso economico del...

(3 Luglio 2014)

USB

Bologna. Arrivano le denunce ma il controsemestre di lotta andrà avanti

Da contropiano.org Come ampiamente annunciato dalle anticipazioni di stampa sono arrivate le dodici denunce agli attivisti che insieme ad altre decine di donne e di uomini il 7 Maggio scorso hanno partecipato all’iniziativa che si è svolta presso l’Hotel I Portici di Via Indipendenza a Bologna durante un convegno “europeo” del Partito democratico. Le denunce hanno colpito...

(3 Luglio 2014)

Ross@ Bologna


in: «Storie di ordinaria repressione»

6 LUGLIO 1945, GIUSTIZIA PROLETARIA A SCHIO VICENZA.

I COMUNISTI CONTRO IL FASCISMO E IL CAPITALISMO SEMPRE!

TESTO DEL VOLANTINO CHE SARA' DIFFUSO DOMENICA 6 LUGLIO IN OCCASIONE DELLA CONTROMANIFESTAZIONE ORGANIZZATA CONTRO LA PRESENZA DI FASCISTI E NEONAZISTI A SCHIO. FRONTE UNICO DELLA SINISTRA POLITICA, SINDACALE E DI MOVIMENTO CONTRO IL FASCISMO, IL CAPITALISMO, CONTRO IL GOVERNO RENZI, PER UN GOVERNO DEI LAVORATORI La sollevazione partigiana del ‘45 rovesciò il regime nazifascista. Le...

(3 Luglio 2014)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI, SEZIONE DI VICENZA


in: «Ora e sempre Resistenza»

PER FAR CESSARE LE STRAGI NEL MEDITERRANEO BASTEREBBE POCO...

Per far cessare le stragi nel Mediterraneo basterebbe poco: basterebbe consentire a tutti gli esseri umani di muoversi liberamente sul pianeta, ovvero - nel caso particolare - permettere a tutte le persone di entrare in modo legale e sicuro nel nostro paese e in Europa. Ed al sadico di turno che preferirebbe che le vittime delle guerre, delle dittature e della fame morissero zitte zitte - anzi: urlando...

(30 Giugno 2014)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «La tolleranza zero»

VIGLIACCO AGGUATO A GIOVANE ANTIFASCISTA DEL MAMIANI: LA SOLIDARIETA’ DEI COMPAGNI DI PRIMAVALLE

Lo scorso venerdì, un giovane Compagno antifascista del Mamiani è stato vigliaccamente aggredito, in tre contro uno, da un manipolo di fascisti. Le modalità infami e “tipiche” dell’imboscata, qualificano questi “signori” per quello che sono: un nemico meschino e feroce, irrilevante sul piano politico (con percentuali elettorali dello “zero...

(30 Giugno 2014)

CdP Giuseppe Tanas


in: «Ora e sempre Resistenza»

"ARTE E SOCIETA'". UN INCONTRO DI RIFLESSIONE

Si è svolto nel pomeriggio di domenica 29 giugno 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di riflessione su "Arte e società. Un accostamento alla riflessione della scuola di Francoforte su verità estetica e critica delle ideologie", con la partecipazione di Giselle Dian. * Giselle Dian, disegnatrice e grafica, studiosa di fenomeni...

(30 Giugno 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

SPOLETO: DA GIOVINEZZA GIOVINEZZA ALLA CORSA DEI VAPORETTI A CASA POUND IN PIAZZA GARIBALDI CONTRO GLI IMMIGRATI

Il nuovo che avanza negli ultimi giorni a Spoleto si allarga fino a toccare, in fondo a destra, il colore nero del fascismo. Con il 25 maggio per la prima volta nel dopoguerra, il Centro Destra guadagna la poltrona di Sindaco e manda a casa la sinistra liberista, quella “sinistra” oggi diremmo renziana, nemica di ogni principio di uguaglianza o anche semplicemente di stato sociale. Ma...

(29 Giugno 2014)

Associazione Culturale CASA ROSSA


in: «Ora e sempre Resistenza»

Rose Marie Muraro. L’epopea di una donna impossibile.

Traduzione a cura di Leonardo Donghi, da servicioskoinonia.org Il giorno 21 giugno ha terminato il proprio cammino terreno a Rio de Janeiro una delle donne brasiliane più rappresentative del XX secolo: Rose Marie Muraro (1930-2014). Nacque quasi cieca, ma fece di tale menomazione la grande sfida della sua vita. Intuì presto che l’Impossibile apre la strada al Nuovo; solo l’impossibile...

(28 Giugno 2014)

Leonardo Boff


in: «Questioni di genere»

IL NAUFRAGIO DI SEL? E’ UN INSIEME DI BARCONI CHE AFFONDA
(E LASCIAMOLI AFFONDARE)

Le recenti vicende interne a SEL (c’è chi dice “il” e chi “la”: lasciamo pure... disarticolata la cosa) meritano alcune considerazioni di fondo che vanno ben al di là del partito in oggetto. L’arrivo al capolinea definitivo di un certo tipo di esperienza politica iniziata sotto il segno della “estrema sinistra radicale” non è questione...

(27 Giugno 2014)

Nucleo Comunista Internazionalista


in: «Dove va il centrosinistra?»

NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA TORTURA

Nella Giornata internazionale contro la tortura la prima cosa che dobbiamo dire è che in Italia ci sono ancora i campi di concentramento, osceni, orribili, disumani luoghi di sofferenza in cui vengono recluse le persone migranti, persone che non hanno commesso nulla di male, e che sono giunte in questo paese a costo di rischi enormi per sfuggire alle guerre, alle dittature, alla fame, ovvero...

(26 Giugno 2014)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «La tolleranza zero»

OPPOSIZIONE E PARTITO UNICO

L’incontro avvenuto ieri 25 Giugno alla Camera dei Deputati tra una delegazione del PD, presente il Segretario e Presidente del Consiglio Matteo Renzi e del M5S (assente il “leader naturale” Beppe Grillo) ha sancito, di fatto, un mutamento rilevante del quadro politico e portato un “mattoncino” (piccolo ma già significativo) alla costruzione di quel “Partito...

(26 Giugno 2014)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

I patti clandestini del governo Renzi

Da sbilanciamoci.info La democrazia italiana ha un sistema di regole che in questo momento appare quanto mai irriso e confuso. C’è un livello politico di accordi fuori sistema che tuttavia valgono più degli accordi formali. E così riformare la Costituzione è diventato più semplice che far votare una legge A quale maggioranza risponde l’attuale governo?...

(26 Giugno 2014)

Rossana Rossanda


in: «"Terza Repubblica"»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

382425