il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Bell'Italia amate sponde

Bell'Italia amate sponde

(16 Maggio 2009) Enzo Apicella
L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati ha reiterato al ministro dell’Interno, Roberto Maroni, la richiesta di porre fine alla prassi del respingimento di migranti dalla Libia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La tolleranza zero)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Verona, 9 gennaio: manifestazione in solidarietà con i migranti

(5 Gennaio 2017)

Manifestazione in solidarietà con i migranti
Lunedì 9 gennaio 2017 - ore 19.00
Corteo da Piazza Santa Toscana a Piazza Isolo


Le recenti, numerose manifestazioni di intolleranza e odio verso i migranti e chi li sostiene, avvenute sia in città che in provincia e fomentate da gruppi razzisti e fascisti – Verona ai Veronesi, leghisti e indipendentisti vari – cui alcuni media locali prestano la grancassa, non possono essere più ignorate. Dopo la protesta dei richiedenti asilo ospitati presso l’ostello di Verona è stata annunciata per lunedì 9 gennaio l’ennesima manifestazione che inonderebbe di odio le strade e le piazze di Veronetta.

Pensiamo che la società civile abbia a questo punto l’obbligo di rispondere non solo con appelli e documenti – che pure certamente sono utili per capire il fenomeno delle migrazioni – ma con concrete iniziative di solidarietà e sostegno a quanti sono forzosamente ospiti del nostro Paese.

L’assemblea 17 dicembre, costituitasi in seguito ai recenti fatti di cronaca di cui sopra, per cercare di analizzare e capire quanto sta succedendo nel nostro territorio (accoglienza istituzionale, attività delle cooperative e loro gestione, coinvolgimento del volontariato) e provare a proporre una visione diversa, lontana dal sistema di profitto/apartheid attualmente vigente, invita i cittadini e le cittadine a scendere in piazza per dire basta all’odio e all’intolleranza e per costruire ponti di cultura e di pace.

La partenza del corteo, per cui è stata inoltrata richiesta alla questura, è prevista per lunedì sera alle ore 19.00 da piazza S. Toscana.

Assemblea 17 dicembre


Aderiscono: ADL-COBAS, TransFormazione, Circolo Pink, Equilibrio Precario, Laboratorio Autogestito Paratodos, One Bridge to Idomeni, RivoltailDebiti/Communia, Lavoratori e Lavoratrici in Lotta a Verona, Verona Antispecista, CUB-Confederazione Unitaria di Base, Rifondazione Comunista Verona, Osservatorio Antirazzista Verona,

2954