il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

L'ombra nera

L'ombra nera

(20 Agosto 2012) Enzo Apicella
E' morto ieri il disoccupato Angelo di Carlo, che si era dato fuoco per protesta 8 giorni fa davanti a Montecitorio

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

DIRITTI DEI LAVORATORI

ALITALIA: I LAVORATORI DICONO NO ALL'ACCORDO SINDACATI-PADRONI-GOVERNO

(25 Aprile 2017)

alitalia no

Redazione di Operai Contro,

I lavoratori di Alitalia hanno detto NO all’accordo, sindacati-governo-padroni, per il salvataggio dei profitti dei padroni sulle spalle dei lavoratori.

Il “NO” vince nettamente, affermandosi con 6.816 voti, contro 3.206 sì, vale a dire con il 67%.

Questa volta i sindacalisti non hanno potuto fare imbrogli.

Ricordiamo cosa prevedeva l’accordo bocciato:

– 980 licenziamenti, riduzione del salario,CIG per due anni, incentivazione all’esodo. blocco degli scatti di anzianità

In pratica si salvavano i profitti di Alitalia a spese dei lavoratori

Negli ultimi 15 anni è avvenuto tre volte. Colannino e Montezemolo hanno fatto miliardi sulle spalle dei lavoratori.

Unicredit e Banca Intesa Sanpaolo, insieme a Etihad avevano garantito 2 miliardi se i sindacati ci costringevano a votare Si al Referendum

Il conte Gentiloni la smetta di dire cazzate e continuare con i ricatti. Gentiloni provveda a sequestrare a Unicredit , Banca Intesa Sanpaolo, Etihad i due miliardi.

Nessuno deve essere licenziato – nessuna riduzione di salario – no alla CIG


Un gruppo di lavoratori Alitalia di Milano Linate

operaicontro.it

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Lavoratori di troppo»

Ultime notizie dell'autore «Operai contro-aslo»

2592