il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Uno dei due ha la dentiera

Uno dei due ha la dentiera

(30 Luglio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Morti di amianto al Teatro alla Scala: la nostra lotta per il diritto dei familiari ad avere giustizia, continua.

(29 Settembre 2017)

facciata teatro alla scala

Colpo di scena: l'immimente trasferimento ad altra sede del Giudice Gloria Maria Gambitta. La prassi consolidata dei tempi lunghi in materia di amianto, in particolare al tribunale di Milano, insabbia i processi. Confermata l'udienza del 9 novembre.


Nell'udienza di martedì 26 /9 per i 10 morti a causa dell'amianto alla Scala il Giudice ha proceduto all'ammissione delle prove come richieste da tutte le parti, ha respinto una questione avanzata dalle difese circa la tardività della seconda lista presentata dal PM in data 10.02.2017, ha ammesso una lista integrativa delle difese in relazione ad un consulente tecnico indicato a prova contraria.
Colpo di scena:
Il Giudice Gloria Maria Gambitta ha comunicato il suo immimente trasferimento ad altra sede e dunque non si è proceduto al'audizione dei testi previsti.

Questo significa che il processo proseguirà, senza dovere ricominciare dall'inizio, dinanzi ad un nuovo giudice che verrà individuato dal Presidente del Tribunale.
E' stata annullata l'udienza del 11.10. e confermata quella del 09.11 ore 9.45 aula 9 bis nella quale riceveremo aggiornamenti circa il suo eventuale trasferimento ed avremo lumi circa l'assegnazione del fascicolo ad altro giudice.
Ieri al presidio abbiamo contestato fuori dall'aula questa decisione per il timore che anche in questo processo si instauri una prassi consolidata in Italia e in particolare al tribunale di Milano quando si affronta la problematica amianto ovvero Contro I tempi lunghi che insabbiano i processi e le conseguenti assoluzioni degli imputati che continuano a dare impunità a manager senza scrupoli che hanno provocato consapevolmente o per negligenza la morte di centinaia di lavoratori.
La nostra lotta per il diritto dei familiari ad avere giustizia, continua.

Milano 28. 09. 2017

i portavoce del Comitato ambiente salute del teatro Scala
R.D'Ambrosio, N.Braile, P.G. Sostaro.

CUB INFORMAZIONE E SPETTACOLO

5029