il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Dove và la CGIL?)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Dove và la CGIL?

(319 notizie dal 12 Luglio 2004 al 11 Novembre 2017 - pagina 5 di 16)

Rsu Finder Lecco: "Perche' esco dalla CGIL-Fiom"

Dal sito della Rete 28 aprile ripubblichiamo la lettera di P.Catalano RSU Finder di Lecco

Da oggi ho deciso di non far più parte dell'organizzazione sindacale della CGIL (...) perche profondamente deluso da dei principi in cui ho molto creduto e invece mi rendo conto che anni di lotta nostra e dei nostri genitori sono andati perduti perchè l'attuale CGIL non si e' mostrata all'altezza della grande CGIL di 10 anni fa, quando per l'articolo 18 portava a Roma (io c'ero) 3 milioni...

(4 Luglio 2012)

Catalano Paolo (RSU Finder Pompe Merate Lecco)

“Niente sciopero generale”. E la Cgil si spacca

Mercoledì 20 Giugno 2012 19:31 Nel direttivo nazionale il sindacato “rinvia” al prossimo autunno la mobilitazione contro la riforma del lavoro. Una decisione che fa infuriare la minoranza che abbandona la sala: “Ormai la Cgil è subalterna al Partito democratico” C'era una volta la Cgil. C'era una volta il sindacato di lotta. Oggi c'è solo un sindacato...

(21 Giugno 2012)

SLAI Cobas

La subordinazione della cgil al pd e' la polizza salvavita del governo

Un governo segnato dalla precipitazione del suo consenso sociale e dal discredito della sua maggioranza parlamentare, si regge sempre più sulla latitanza dell'opposizione sociale. La subordinazione della CGIL al PD è il cappio al collo dell'opposizione e la polizza salvavita del governo. La copertura di Susanna Camusso a Bersani ha liquidato il movimento di lotta a difesa dell'articolo...

(14 Giugno 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Il guaio è la subalternità al Partito Democratico

Nel direttivo della Cgil non si sono solo scontrati due opposti giudizi sulla controriforma del lavoro ma si sono anche confrontati due diversi modi di concepire il rapporto con il governo e la politica nella crisi attuale. Sul piano del merito la differenza è evidentissima. Da un lato, la maggioranza con i suoi 90 voti, ha affermato che sull’articolo 18 si è ottenuto un primo...

(27 Aprile 2012)

Giorgio Cremaschi

Solidarietà alla RSU Fiom Same

Cari compagni, il tentativo di escludere Simone Grisa dalla Segreteria provinciale FIOM di Bergamo ricalca ancora una volta la pratica, ben nota e sempre più diffusa, di colpire ed emarginare nella CGIL e nella FIOM le posizioni e le esperienze più combattive e rappresentative. Contro Simone sono state fatte affermazioni non solo offensive e arbitrarie, ma irreali e puerili, da parte...

(20 Aprile 2012)

RSU FIOM Piaggio

La cgil salva bersani, ma tradisce il lavoro.

Le rassicurazioni che Monti ha dato a Confindustria sono la migliore smentita del plauso di Susanna Camusso all'intesa sull'articolo 18. Il Presidente del Consiglio, quale migliore interprete del proprio disegno di legge, ha chiarito che il reintegro per licenziamento economico illegittimo riguarda “casi estremi e molto improbabili”. E' dunque Mario Monti ad annunciare pubblicamente la...

(5 Aprile 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Camusso rinvia lo sciopero generale in funzione del compromesso col pd ( e col governo)

L'annuncio dello sciopero generale per “fine maggio” da parte di Susanna Camusso, non stupisce. E' in funzione del calendario istituzionale della discussione parlamentare e di una prospettiva di possibile compromesso che “salvi” il PD e di riflesso il governo: un compromesso “alla tedesca” che rimetta l'articolo 18 nelle mani del giudice, rimuovendolo dalle mani...

(27 Marzo 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Allarme rosso. nessun negoziato segreto alle spalle del lavoro

L'incontro segretato fra il ministro Fornero e CGIL CISL UIL non promette nulla di buono. Quali sarebbero le “cose positive” che starebbero “maturando” come afferma Camusso? Fornero ha ribadito che proporrà “sacrifici” per i lavoratori, Bonanni ha garantito che l'articolo 18 “sarà ristrutturato”, Confindustria trasuda “ottimismo”....

(15 Marzo 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Landini: Una lettura “di destra” della democrazia sindacale

Nazionale – martedì, 17 gennaio 2012 Anche volendo accettare che trovarsi da un giorno all’altro privi di diritti in azienda, come accaduto alla Fiom in Fiat, possa provocare uno sbandamento di un certo rilievo, l’intervista di Landini a La Repubblica del 17 gennaio lascia comunque basiti. Il segretario della Fiom chiede al Governo (sic!) di ripristinare l’articolo...

(17 Gennaio 2012)

USB Unione Sindacale di Base

I nostri disaccordi con Camusso e Landini

In tre giorni si sono svolte le riunioni del Comitato centrale della Fiom e del Direttivo della Cgil, che hanno visto una sostanziale convergenza di posizioni tra la Segretaria generale della Cgil e il Segretario generale della Fiom. Con questa convergenza di posizioni abbiamo nettamente dissentito. Vediamo allora quali sono i punti principali del nostro disaccordo. (...) 1. Il giudizio e i comportamenti...

(14 Gennaio 2012)

Giorgio Cremaschi

Cara camusso, la concertazione e' finita. e' l'ora di una lotta vera

Lettera aperta a Susanna Camusso

Cara Susanna Camusso, la ripresa della concertazione è stata un fallimento ed ora in ogni caso non vi è più nulla da concertare. Dopo lo “storico” accordo da te firmato con Confindustria il 28 Giugno, hai incassato l'articolo 8 e tre finanziarie Berlusconiane contro il lavoro. Dopo la tua apertura di credito al governo Monti, alla coda del PD, hai incassato una nuova...

(4 Gennaio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Cgil. Assemblea delegati a Roma

Al palalottomatica di Roma e' pieno come nelle occasioni di un grande concerto, ma sul palco nonc'e una band ma la Cgil. Sullo sfondo del palco campeggia la parola "lavoro", l'unica cura per il paese. Sugli spalti e dagli spalti bandiere rosse, 15 mila delegati giunti da tuta Italia. Ad aprire i lavori Fammoni, che ricorda i dati drammatici della crisi, la disoccupazione, i licenziamenti. E dichiara...

(3 Dicembre 2011)

DirittiDistorti

Indignados di lotta… e di governo

Lear Caivano / accordo modello-Marchionne: la democrazia sindacale della Fiom

Dopo la rocambolesca sigla della Fiom all’accordo modello-Marchionne alla ex Bertone di Grugliasco dello scorso maggio - la Fiom firmava e sosteneva il SI (con la RSU) sia in assemblea che al referendum - la Fiom non firmava e sosteneva il NO (con la struttura sindacale territoriale), in questi giorni la Fiom ha modificato il suo ‘elevato’ concetto della democrazia sindacale rendendola...

(27 Ottobre 2011)

Slai cobas - coordinamento provinciale di Napoli

Il significato del “caso caffo” la necessita' di una campagna nazionale

La revoca del distacco sindacale a Mauro Caffo da parte della CGIL di Parma è un caso sindacale e politico grave, che riveste un significato generale. Mauro Caffo è un militante della sezione di Parma del Partito Comunista dei lavoratori, molto attivo sia sul piano dell'impegno sindacale, sia sul terreno politico, con un ruolo molto attivo ad esempio - assieme a tutta la sezione del...

(17 Settembre 2011)

Partito Comunista dei Lavoratori

Appello: solidarieta’ al compagno mauro

DA SOTTOSCRIVERE

In merito a quanto successo in occasione del passagio del cosidetto “Giro della Padania” nella nostra provincia, i firmatari di questo appello vogliono esprimere completa solidarietà al compagno Mauro Caffo che con altri compagni stava protestando contro una gara ciclistica che di sportivo non ha nulla e che la Lega Nord usa per diffondere il suo populismo mentre a Roma è...

(17 Settembre 2011)

Il manifesto - sabato 17 settembre 2011 intervista a Mauro Caffo

INTERVISTA · Mauro Caffo è stato sospeso dalla Cgil: «Non ho fatto nulla di grave» «Contestavo la Padania, sospensione assurda»
Un testimone oculare: «Non ha fatto nulla. È solo caduto a terra insieme a un carabiniere»

Fuori uno. Il primo espulso dal sindacato per escandescenze di piazza in questo drammatico autunno che non lascia scampo, e nemmeno riesce ad intiepidirsi un po’, si chiama Mauro Caffo. Lavora in una cooperativa sociale di Parma, è (era) un funzionario della Funzione pubblica Cgil. Cosa avrà mai fatto? Ha contestato il giro della «Padania» organizzato dalla Lega. C’era...

(17 Settembre 2011)

Luca Fazio - Il manifesto - sabato 17 settembre 2011

“Funzionario scomodo della CGIL protesta contro la Lega”. Licenziato

Il compagno della sezione di Parma del PCL Mauro Caffo che contestava l' assurda pagliacciata della Lega denominata "Giro della Padania", prima viene fermato e poi licenziato dalla CGIL. La sua lettera, la risposta del sindacato, la replica della sezione del PCL e alcuni comunicati di solidarietà

Sono il funzionario CGIL coinvolto nei tafferugli dello scorso 08 settembre a Salsomaggiore. La mia vicenda, balzata agli onori della cronaca nazionale come un qualcosa di fuori dal comune, e che ha lasciato tutti basiti, ha creato un terremoto mediatico durato poche ore. Come è noto la vicenda in sè per sé quasi banale, è stata riportata su quasi tutti i quotidiani nazionali....

(17 Settembre 2011)

Partito Comunista dei Lavoratori

Il sindacato soggetto terzo tra imprese e lavoratori.

C'è una mutazione genetica in corso nel Dna della Cgil indotto da una nuova dottrina del suo rapporto con i lavoratori che merita di essere studiata a fondo per le sue inquietanti conseguenze sulla "natura" del Sindacato. Sono state introdotte per legge norme come quella dell'arbitrato ed ora sui licenziamenti che di fatto trasferiscono diritti indisponibili dalla persona del lavoratore ai...

(7 Settembre 2011)

Pietro Ancona

INCAZZATI! Una valanga di firme

No all'accordo del 28 giugno! No al nuovo patto sociale! Costruiamo un movimento di opposizione all'accordo della resa in ogni città e luogo di lavoro Siamo delegati/e Rsu, lavoratori/ici, precari/e che in questi anni si sono mobilitati contro il tentativo di padroni-governo-cisl-uil di cancellare il contratto nazionale, la democrazia nei luoghi di lavoro e trasformare il sindacato in soggetto...

(13 Luglio 2011)

Comunisti Uniti

La scelta complice

Il gruppo dirigente che ha occupato la CGIL ha fatto una scelta definitiva: collocare la Confederazione all’interno del processo di ristrutturazione capitalista in atto ponendo una seria ipoteca sulla possibilità dei lavoratori ad una azione indipendente nei conflitti che si verificheranno nei mesi e negli anni futuri. Per uscire dall’isolamento in cui le scelte di capitolazione...

(8 Luglio 2011)

Commissione Sindacale Federazione dei Comunisti Anarchici

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

308652