il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Primo Maggio

Primo Maggio

(1 Maggio 2009) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Diritti sindacali)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Diritti sindacali

(450 notizie dal 24 Giugno 2003 al 6 Ottobre 2014 - pagina 2 di 23)

Pakistan - Meravigliosa vittoria dei lavoratori della Coca Cola International

Scritto da Umar Shahid, dal Pakistan La Coca Cola International è uno dei più famosi monopoli al mondo nel settore delle bevande. La compagnia ha ampliato la sua rete commerciale in ogni parte del mondo. La compagnia produce profitti maggiori del PIL di molti tra i cosiddetti "paesi del terzo mondo". Tuttavia, questi enormi profitti si basano sullo sfruttamento dei lavoratori. Al fine...

(6 Febbraio 2013)

www.marxismo.net

Alla Sacal la partecipazione sindacale è un optional

Esprimiamo piena solidarietà a tutti i lavoratori e le lavoratrici della Sacal iscritti al sindacato di base USB che da diversi giorni si vedono negare la partecipazione alle trattative sindacali solo per il fatto di non aver sottoscritto il CCNL di categoria. Ci sembra assurdo che si vedano negati ai lavoratori i più elementari diritti sindacali e non venga riconosciuto il diritto alla...

(6 Febbraio 2013)

L.S.O.A. Ex Palestra (Lamezia Terme)

IL SINDACATO ALLA FOXCONN

La Foxconn, la gigantesca fabbrica di proprietà taiwanese che produce in Cina per conto della Apple ( dove si assemblano iPhone, iPad e computer ), è stata costretta a concedere ai suoi operai un libero voto per eleggere rappresentanti sindacali. Alle elezioni potranno partecipare un milione e duecentomila tute blu cinesi. Fonti del gruppo di Taiwan hanno detto al Financial Times (che...

(4 Febbraio 2013)

Operai Contro

POLO MUSEALE DI VENEZIA: LA LOTTA E’ RIPRESA E IL PRIMO OBIETTIVO E’ STATO RAGGIUNTO

Venezia –martedì, 15 gennaio 2013 Grazie alla straordinaria mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori del Polo Museale di Venezia, ieri 9 gennaio 2013 è stato siglato un protocollo d’intesa tra le OO.SS. USB-P.I., CGIL-FP, FLP e l’Amministrazione che, accogliendo la richiesta dei lavoratori, unitariamente dalla primavera del 2012 hanno indetto lo stato di agitazione...

(15 Gennaio 2013)

USB/MBAC Regione Veneto

IL TRIBUNALE DI FIRENZE CONDANNA RICHARD GINORI.

DICHIARATI ILLEGITTIMI I PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI VERSO I DELEGATI COBAS

10/10/2012 19:16 Il 9 ottobre 2012 il Tribunale di Firenze ha accolto il ricorso presentato l’11 novembre 2011 dai delegati sindacali Cobas della Richard Ginori dichiarando nulli i provvedimenti di sospensione dal lavoro inflitti ai tre sindacalisti per aver rilasciato dichiarazioni alla stampa false e diffamatorie nei confronti dell’Azienda e, nel dichiarare illegittimi tali provvedimenti...

(11 Ottobre 2012)

COBAS GINORI

IL REFERENDUM DI CGIL E UIL
E’ CONTRARIO ALLA LEGGE!

IL REFERENDUM FARSA - COSì COME VIENE PROPOSTO NEI VOLANTINI DI CGIL E UIL - E’ PRIVO DEI REQUISITI RICHIESTI DALLO STATUTO DEI LAVORATORI. INFATTI QUESTO REFERENDUM E’ STATO INDETTO IN VIOLAZIONE DALL’ART.21 DELLA LEGGE 300/70 E DI QUALUNQUE REGOLA DI BUON SENSO, ESCLUDENDO IL RISPETTO DEI CRITERI NECESSARI A GARANTIRE I LAVORATORI CIRCA L’INFORMAZIONE E LA CORRETTEZZA...

(6 Ottobre 2012)

USB Pubblico Impiego - regione Lazio

Se l'accordo c'è... tiratelo fuori!

Un accordo sindacale aziendale che deroga al diritto al riposo di 11 ore consecutive ogni 24, con oltre 4 anni di ritardo?

Come un fulmine a ciel sereno, arriva la notizia - per mezzo di un comunicato della RSU datato 25 settembre 2012 - della sottoscrizione di un ipotetico accordo sindacale aziendale, avvenuta lo scorso 20 luglio 2012??, che derogherebbe al diritto di riposo giornaliero di 11 ore consecutive, previsto dal D.Lgs. 66/2003 attuativo delle direttive della Comunità Europea sull’orario di lavoro. Ora...

(2 Ottobre 2012)

COBAS Sanità Venezia

Firenze. Gli operai occupano la Richard Ginori

Giovedì 26 Luglio 2012 12:12 Da questa mattina il sindacato Cobas ha deciso di chiudere i cancelli della fabbrica di viale Giulio Cesare a Firenze e realizzare così una protesta che, nella lunga storia di questa azienda, non ha precedenti. La decisione è stata presa dagli operai dello stabilimento al termine di una lunga assemblea, convocata d’urgenza dai sindacati di base,...

(26 Luglio 2012)

Redazione Contropiano

Inps: negato il diritto d’assemblea

IL 24 MAGGIO USB PROTESTA FUORI DELLA DIREZIONE GENERALE

Per la terza volta consecutiva il Capo del Personale dell’INPS, adducendo motivi di sicurezza, ha negato all’USB l’utilizzo dei locali della Direzione Generale a Roma per tenere un’assemblea regionale dei lavoratori dell’ente. All’assemblea avrebbe dovuto partecipare il Prof. Luciano Vasapollo, dell’Università “La Sapienza” di Roma, per...

(23 Maggio 2012)

Radio Città Aperta - Roma

Bollettino Difesa Sindacale, aprile 2012

"[...] I lavoratori hanno tradizioni di lotta e di sacrificio e non si deve, come fanno i generali, attribuire agli eserciti le perdite provocate dagli ufficiali. Quando si parla di ripresa ci sono dei dirigenti che affermano che la classe operaia non risponde. Date delle indicazioni e abbiate delle iniziative ben preparate e vedrete che il proletariato darà una buona lezione a tutti i temporeggiatori" Così...

(19 Maggio 2012)

Difesa Sindacale

Delegato dello Slai Cobas per il sindacato di Classe vittima di un’aggressione a mano armata.

All’alba di oggi 03/04 M.B., un nostro delegato attivo nel magazzino Kuhene Nagel di Brignano Gera d’Adda è stato vittima di un agguato da parte di un uomo incappucciato, mentre, a bordo della propria auto, si apprestava a partire da casa per recarsi al lavoro. Solo grazie alla sua prontezza M.B. è uscito illeso da questa imboscata poiché, mentre accelerava per sfuggire...

(4 Aprile 2012)

Sebastiano Lamera Slai Cobas per il sindacato di Classe

Fiat. Magneti condannata per condotta antisindacale

Il tribunale di Bologna ha condannato la Fiat per attività antisindacale alla Magneti Marelli di Bologna riconoscendo alla Fiom il diritto di avere rappresentanti sindacali. È la prima sentenza di alcune decine di cause presentate dal sindacato guidato da Maurizio Landini. Cosi' da domani, per effetto della sentenza del giudice del lavoro Carlo Sorgi, i delegati Fiom 'cacciati' dalla...

(28 Marzo 2012)

DirittiDistorti

Quote sindacali: la cassazione accoglie ricorso dello slaicobas contro la fiat

Ben venga che la FIOM si faccia scudo dello SLAI Cobas contro Marchionne

La Corte di Cassazione con sentenza 2012/02314 del 17/2/2012 ha confermato la condanna per antisindacalità della Fiat che aveva rifiutato di trattenere le quote sindacali con la CESSIONE DI CREDITO a favore dello Slai cobas. Indipendentemente dalla stipula o meno dei contratti sindacali questa importante sentenza stabilisce che : “le aziende devono trattenere le quote sindacali a favore...

(21 Marzo 2012)

SLAI Cobas

IL TFR NEGATO dalla burocrazia e dai litigi sindacali

il caso della cooperativa adl nell'indotto piaggio

Quasi dopo tre anni dal fallimento di ADL Coop, una cooperativa inserita nell’indotto Piaggio-Ceva operante nel settore della logistica, i TFR non pagati dalla cooperativa sarebbero dovuti venire fuori da un fondo INPS che si attiva dietro richiesta dei lavoratori che, normalmente, si rivolgono ai sindacati ed ai loro legali per attivare l’inserimento allo stato passivo. Le cose, e non...

(13 Marzo 2012)

Cobas Pisa

UK - Polizia aiuta l'industria delle costruzioni a stilare una 'lista nera' dei lavoratori indesiderati

Le liste di proscrizione nei confronti dei lavoratori che potrebbero creare problemi non è una cosa del passato né tanto meno ristretta all'Italia. Il caso della FIAT di Pomigliano, che non assume iscritti ai sindacati non firmatari dell'accordo del 2010 (FIOM, SLAI Cobas), insomma non è isolato. A dimostrarlo ci pensa una storia che viene dalla civile e democratica Gran Bretagna,...

(7 Marzo 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Per la cgil la democrazia vale solo quando cacciano la fiom dalle fabbriche?

Blocco delle elezioni rsu nei servizi ambientali.

Nazionale – martedì, 06 marzo 2012 FPCGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FIADEL del settore dei servizi ambientali scrivono alle aziende chiedendo di bloccare le RSU, minacciando addirittura cause legali pur di impedire lo svolgimento di regolari elezioni promosse dall’Unione Sindacale di Base. Succede alla ERSU di Pietrasanta e alla SEA di Viareggio, dove la USB ha tra i lavoratori...

(6 Marzo 2012)

USB Unione Sindacale di Base

No al nuovo contratto distribuzione cooperativa

L’ ipotesi di accordo è stato firmato dalla Filcams, Fisascat e Uiltucs con le controparti il 2 Febbraio 2012, accordo che contraddice la stessa piattaforma rivendicativa approvata dagli iscritti di questi 3 sindacati. Per esempio, la "drastica riduzione della precarietà nel privato e nel pubblico che colpisce soprattutto i giovani, a partire dalla riduzione delle tipologie di...

(21 Febbraio 2012)

Cobas lavoro privato

Ancora più truccate le prossime elezioni RSU nel pubblico impiego.

Gli effetti della famigerata legge Brunetta si sono abbattuti implacabili anche sulle prossime elezioni RSU nel pubblico impiego di marzo 2012. Con pseudo accordi tra amministrazioni pubbliche e cortigiani sindacali si è arrivati a una mappatura delle RSU che coincidono con le sedi di contrattazione dirigenziale, che possono essere distrettuali, provinciali, regionali o anche interregionali....

(19 Febbraio 2012)

COBAS Pubblico Impiego

L’OrSA con i lavoratori dell’ATM di Messina

49 lavoratori condannati per interruzione di pubblico servizio dopo 3 mesi senza stipendio. È questa la paradossale fine di una vicenda iniziata 4 anni fa con la esasperata protesta dei 620 lavoratori dell’ATM di Messina, l’Azienda di Trasporto Pubblico della città siciliana da tempo in disastrose condizioni economiche, ripetutamente denunciata per l’incapacità...

(30 Gennaio 2012)

La Segreteria Generale Or.S.A. - Trasporti

TUTTI GLI OCCHI PUNTATI SU LONGVIEW: UN DANNO A UNO È UN DANNO A TUTTI

14 gennaio 2012 Caro/i amico/i e compagno/i Stiamo scrivendo per informarvi su un scontro di classe molto grave che va sviluppandosi sulla costa nord-occidentale degli Stati Uniti, a Longview (stato di Washington). In questa piccola città, un'azienda internazionale di cereali, la EGT, posseduta congiuntamente dalle tre aziende (la statunitense Bunge Nord America, la Itochu con base in Giappone...

(15 Gennaio 2012)

Insurgent Notes (Traduzione a cura di PonSinMor)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

195234