il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Tornate nelle fogne!

Tornate nelle fogne!

(25 Aprile 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ora e sempre Resistenza

(1233 notizie dal 12 Marzo 2002 al 18 Febbraio 2018 - pagina 1 di 62)

Chiarezza sul fascismo

La solidarietà che dobbiamo nei confronti delle vittime della furia razzista scatenata a Macerata ci impone la chiarezza politica. Non solamente l’equivoco comportamento degli organi dello Stato e dei suoi rappresentanti politici, ma l’atteggiamento dei nuovi propagandisti della lotta parlamentare per le riforme, rivela il timore nutrito dalla borghesia che la lotta rivoluzionaria...

(18 Febbraio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Acerbo (Prc-Potere al popolo): Meloni non faccia la vittima, i fischi sono legittima protesta

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, dichiara:«Giorgia Meloni non faccia la vittima. In democrazia la contestazione popolare è cosa normale. Il sonoro dissenso è un diritto dei cittadini conquistato a caro prezzo dai nonni di chi fischiava oggi. Come diceva Pertini: libero fischio in libero stato. In gara con Salvini...

(13 Febbraio 2018)

rifondazione.it

CONTRO IL FASCISMO NESSUN PASSO INDIETRO!

Tentata strage aggravata dal razzismo: è questa l’accusa formulata dalla procura di Macerata per Luca Traini, il 28enne arrestato dai carabinieri, che a colpi di pistola ha ferito sei stranieri il 04/02/2018. Un vero e proprio raid razzista che ha colpito in modo indiscriminato cittadini di origine straniera, impossibile per noi definirlo come “il gesto di un folle” ma bensì...

(9 Febbraio 2018)

SI COBAS Roma

La grancassa della propaganda razzista che si lega con omertà e connivenze con mafie e non solo …

A fine gennaio una “passeggiata” neofascista nel quartiere Primavalle a Roma poneva all’indice i migranti e le persone indigenti che vivono nel quartiere come “colpevoli” di ogni degrado e criminalità. Dopo il femminicidio di Pamela a Macerata, e l’atto terroristico neofascista, in poche ore la propaganda xenofoba e razzista ha puntato indice e tutte le altre...

(9 Febbraio 2018)

Alessio Di Florio (Associazione Antimafie Rita Atria)

Digiuno per una grande e pacifica manifestazione antifascista ed antirazzista a Macerata

Sabato pomeriggio è stata indetta a Macerata una manifestazione antirazzista e antifascista in risposta all’ attentato del giovane Traini, che ha sparato ad alcune persone solo perché all’ apparenza di origine africana. Al momento non è chiaro neanche se la manifestazione sia autorizzata o meno. Su “il manifesto” si legge: “ La questura “per...

(9 Febbraio 2018)

Marco

SUL DIETROFRONT DELL'ANPI

La compagna Carla Nespolo, neo presidente dell’ANPI, per giustificare la retromarcia circa la manifestazione antifascista di Macerata si cimenta in una bella arrampicata sugli specchi. Il richiamo alle amministrazioni comunali come ossatura della democrazia e quindi posizione da rispettare e da accogliere ( espressa dal sindaco PD in omaggio al “lasciamo decantare” di Renzi e alla...

(8 Febbraio 2018)

Franco Astengo

MACERATA: CONFERMATA LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO IL FASCISMO E IL RAZZISMO DEL 10 FEBBRAIO

Apprendiamo dell'annuncio della sospensione della partecipazione alla manifestazione nazionale di sabato da parte delle Segreterie e delle Presidenze Nazionali ANPI, ARCI, CGIL e LIBERA. Una decisione maturata a seguito del "tardivo invito del Sindaco di Macerata a fermare tutte le manifestazioni". Ancora una presa di posizione irricevibile, quella del Sindaco, che a fronte della gravità dei...

(7 Febbraio 2018)

Movimenti contro il fascismo e il razzismo

Inizia per F ma non è follia

Macerata, 10 febbraio: manifestazione nazionale contro fascismo e razzismo

Trattare quanto successo a Macerata come l’ennesimo caso di cronaca in cui un folle si fa “giustizia” da solo è parte integrante del clima politico, sociale e culturale che stiamo vivendo da anni. Chi oggi ha sparato per le strade della città ha un profilo politico chiaro: candidato della Lega alle amministrative, tatuaggio che richiama a Terza Posizione in fronte,...

(5 Febbraio 2018)

Csa Sisma - Macerata Centri Sociali delle Marche Ambasciata dei Diritti Marche

QUANDO I FASCISTI SPARAVANO DAL PALCO DEI LORO COMIZI

L’episodio accaduto ieri a Macerata con la sparatoria attuata da un dichiarato razzista che ha messo a ferro e fuoco il centro della cittadina marchigiana colpendo alcuni immigrati di colore, ha portato alla ribalta il clima d’odio che sta esacerbando questa bruttissima campagna elettorale, tutta incentrata sul personalismo e della concezione assoluta del potere. Si è ceduto troppo,...

(4 Febbraio 2018)

Franco Astengo

75° anniversario della vittoria di Stalingrado: due insegnamenti per l’oggi

Settantacinque anni fa, il 2 febbraio del 1943, a Stalingrado, dopo sei mesi di furiosi e ininterrotti combattimenti, l’esercito e il popolo sovietico infersero un colpo mortale alla macchina militare nazifascista. La battaglia di Stalingrado segnò il punto di svolta decisivo della seconda guerra mondiale, aprendo il cammino verso la vittoria sul sanguinario nazifascismo. A Stalingrado...

(1 Febbraio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

“Terra dei Padri” e Diego Fusaro: una love story
(ovvero un intellettuale ‘da salotto’ a braccetto coi fascisti)

Inviato da Sinistra Classe Rivoluzione Modena Ci risiamo. Il circolo pseudo-culturale “Terra dei Padri”, in realtà covo del neo-fascismo locale, compie un anno e chi invita alla sua festicciola di compleanno? Il direttore di “Eurasia” Claudio Mutti, neo-fascista attivo nelle trame “nere” della strategia della tensione degli anni ’70 in Italia, e Diego...

(12 Gennaio 2018)

per una Sinistra Rivoluzionaria

Elezioni e destre neofasciste: daremo battaglia anche nella tribuna elettorale

Affrontare minacce e aggressioni con un programma anticapitalista e di classe e con l'autodifesa militante!

Mentre i governi del PD si adoperano a mettere in pratica le leggi "razziali" Minniti-Orlando, contro migranti e poveri, e le aggressioni imperialistiche in Medio Oriente e Africa, passate presenti e future (Iraq, Afghanistan, Bosnia, Kossovo, Libia, Niger), in territorio italiano si sviluppa su questo brodo di coltura il radicamento delle forze politiche neofasciste. Radicamento che si lascia appresso...

(4 Gennaio 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori

OGGI 2 GENNAIO 2018 E’ L’11 ANNIVERSARIO DELLA MORTE DEL PARTIGIANO SPITELLA. 10 ANNI DI ATTESA E UNO DI BUGIE E SILENZI.

10 anni sono trascorsi per attendere il tempo che la legge imponeva per realizzare l’impegno che la città aveva preso subito dopo morte di dedicargli una via della città. Questo coraggioso figlio di Spoleto, soldato degli ultimi e sentinella della libertà, 10 anni fa venne sepolto commemorato dal Sindaco della città nel cimitero monumentale di Spoleto. 10 anni...

(2 Gennaio 2018)

Associazione Culturale CASA ROSSA

I liberaldemocratici al servizio della reazione e del fascismo

E’ di pochi giorni fa il rientro in Italia (su un aereo militare!) delle spoglie di Vittorio Emanuele, complice del fascismo, firmatario delle leggi razziali e dell'alleanza col nazismo, vilmente fuggito da Brindisi lasciando il paese a pezzi. Tra le tante azioni criminali e infami commesse dalla dinastia sabauda ricordiamo che nel 1941, dopo l'invasione della Jugoslavia da parte delle truppe...

(20 Dicembre 2017)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

PER SAMB e DIOP, FUORI i FASCISTI da FIRENZE, FUORI il RAZZISMO dalla STORIA!

ASSEMBLEA PUBBLICA, 12 dicembre ore 21 - Circolo SMS di Rifredi - Via Vittorio Emanuele II, 303 CORTEO ANTIFASCISTA, 16 dicembre ore 15 - P.za di S. Jacopino Il 13 dicembre 2011 Gianluca Casseri, fascista di Casapound, sparava in piazza Dalmazia uccidendo due lavoratori senegalesi, Samb Modou e Diop Mor, e ferendo quasi mortalmente un terzo, Sougou Mor, rimasto paralizzato a vita. Questo crimine...

(6 Dicembre 2017)

Firenze Antifascista

UNA PROPOSTA DI FELICE BESOSTRI:
GRAMSCI, MATTEOTTI, L’ATTUALITA’ DELLA LOTTA AL FASCISMO, LA MIGLIORE TRADIZIONE DELLA SINISTRA ITALIANA

Scrive Felice Besostri: “Ho in mente un convegno da organizzare a Livorno alla fine gennaio 2018: Livorno 1921 aveva ragione Turati o Bordiga? Hanno avuto ragione, a prezzo della loro vita, Matteotti e Gramsci. Raccogliere la loro eredità spirituale e valoriale portandola a sintesi è l'unico modo per far rinascere una sinistra in Italia. Quando si comincerà a capire che...

(30 Novembre 2017)

Franco Astengo

Ospedale di Legnano: in bella mostra calendario fascista di Benito Mussolini

Una denuncia di USB Pubblico Impiego - Sanità Lombardia

Non siamo a Predappio e neppure in uno dei tanti raduni di reduci della RSI, non siamo neppure in qualche stadio dove i calciatori esortano con il saluto romano, siamo in un Ospedale, precisamente a Legnano cittadina dell'alto milanese dove nel nosocomio in cui di pubblico è rimasto ben poco l'edicola vicino al bar mette in mostra e vende il calendario del Duce. Come organizzazione sindacale...

(16 Novembre 2017)

USB Pubblico Impiego Lombardia

4 NOVEMBRE: TUTTO CONTRO LA PATRIA E I FASCISTI!
......e contro improvvisatori, sciacalli e carrozzoni.

L'unico antifascismo è quello anticapitalista perchè combatte il sistema che lo produce. 4 NOVEMBRE TUTTO CONTRO LA PATRIA e I FASCISTI ! …...e contro improvvisatori, sciacalli e carrozzoni. La lunga campagna elettorale sta utilizzando, dopo le ideologie razziste, xenofobe, securitarie, quella trita e finta dello “scontro” tra fascismo ed “antifascismo”. Crisi,...

(31 Ottobre 2017)

Pino ferroviere

Impedire la marcia di Forza Nuova con una contromanifestazione antifascista

Forza Nuova ha ribadito la volontà di scendere in piazza a Roma «in ogni caso» nella giornata del 28 ottobre. In ogni caso questa manifestazione va impedita. Non abbiamo alcuna fiducia nel ministro Minniti, che riceve le congratulazioni dei fascisti per la sua guerra ai poveri e ai migranti. Non abbiamo alcuna fiducia nelle cosiddette leggi antifasciste dello Stato (leggi Scelba,...

(17 Ottobre 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori

Walter Rossi: 40 anni fa l’uccisione del giovane militante di Lotta Continua

Il 30 settembre 1977 Walter Rossi, giovane militante del gruppo di Lotta Continua, moriva a Roma al quartiere Balduina ucciso da un colpo di pistola. Sabato prossimo, 30 settembre 2017, saranno passati 40 anni esatti da quei fatti. Cresciuto nella zona nord di Roma, nelle zone di Balduina e Monte Mario, questo ragazzo portava avanti, fin dalla giovane età, una forte militanza politica schierata...

(27 Settembre 2017)

Roberto Consiglio - oltremedianews

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

659175