il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Storie

Storie

(17 Ottobre 2010) Enzo Apicella
Ancora un libro di Giampaolo Pansa: "I vinti non dimenticano".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ora e sempre Resistenza

(1211 notizie dal 12 Marzo 2002 al 18 Luglio 2017 - pagina 1 di 61)

L'antifascismo non si processa!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime tutta la propria complicità e solidarietà militante alle compagne e ai compagni brutalmente repressi durante la manifestazione antifascista tenutasi a Padova Lunedì 17 luglio 2017. Lunedì 17 luglio, durante lo svolgimento della manifestazione antifascista organizzata dalla sinistra politica e di movimento padovana contro la presenza...

(18 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Padova

La pericolosa crescita di CasaPound

L'emersione di una forza reazionaria nella crisi della coscienza di classe

Nel contesto di sempre maggior crisi politica degli apparati tradizionali della borghesia nazionale, in un brodo generale di clamoroso crollo e disgregazione della coscienza di classe, si sviluppano in maniera sempre più massiccia i populismi in grado di mascherare da riscossa bonapartistica una fase di aggressione reazionaria alle condizioni degli sfruttati. Così si rafforzano i tre...

(11 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori

FASCISMO TRASVERSALE E FASCISMO IN CAMICIA NERA

“Come Casapound Italia non abbiamo mai fatto mistero di vedere nel Fascismo il nostro punto di riferimento ideale, da noi tradotto in iniziative quotidiane nel campo della solidarietà sociale e della promozione culturale, premiate dai cittadini di Lanciano con 679 voti, pari al 3% degli elettori in occasione del primo turno elettorale. Quanto all’impossibilità per i fascisti...

(2 Luglio 2017)

Franco Astengo

ORA COME ALLORA: RICORDANDO IL TRENTA GIUGNO 1960

E’ necessario ricordare ad ogni anno il 30 Giugno 1960 allorquando a Genova si avviò la rivolta popolare contro il risorgente fascismo e il governo Tambroni appoggiato dall’MSI. La memoria di quei fatti deve essere tenuta viva oggi più che mai perché se allora si verificò un passaggio fondamentale nella storia della democrazia italiana nell’attualità...

(30 Giugno 2017)

Franco Astengo

Solidarietà con la compagna Rossana Valtorta

La sezione Brianza del Partito Comunista dei Lavoratori esprime la massima solidarietà alla compagna Rossana Valtorta, esponente dell’Anpi Provinciale di Monza-Brianza e militante di Rifondazione Comunista. La notizia che un esponente di Fratelli d’Italia (Andrea Arbizzoni,candidato per tale partito alle comunali di Monza) ha querelato la compagna, rappresenta una grave intimidazione...

(23 Giugno 2017)

PCL sezione di Monza e Brianza

Basta attacchi agli immigrati! Chiusura di "Terra dei padri"!

Gli atti dimostrativi di natura razzista di Azione Identitaria, gruppuscolo neofascista da mettere al bando, contro lo ius soli sono squallidi esempi del veleno che questi "ribelli" da operetta diffondono nella società a vantaggio dei capitalisti, che vorrebbero gli sfruttati divisi per nazionalità, religione, sesso e colore della pelle. Bene ha fatto il direttivo confederale della...

(10 Giugno 2017)

Sinistra Classe Rivoluzione MODENA

14 giugno, Piazza del Comune di Spoleto. Un grido unanime: io ci sarò!

VIA FRANCESCO SPITELLA ( PARTIGIANO) GIA’ VIA DELLE MURA 14 GIUGNO 2017 – 73° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DELLA CITTA’ DAI NAZI FASCISTI ORE 17,30 – PIAZZA DEL COMUNE. PERCHE’ IL RICORDO NON SI CANCELLI E LA STORIA TORNI A INSEGNARE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DEVE DARE CORSO ALL’IMPEGNO MORALE E CIVILE PRESO 10 ANNI FA DALLA CITTA’ (GIUNTA...

(10 Giugno 2017)

Comitato per la memoria storica di Spoleto

UN PARTITO DICHIARATAMENTE FASCISTA AMMESSO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

E’ con un certo ribrezzo che segnaliamo questa notizia ed evidenziamo questo simbolo. Pur tuttavia è necessario segnalare l’episodio al fine di suscitare la necessaria riprovazione e indignazione ricordando che nella nostra Costituzione è presente la XII disposizione transitoria e finale al riguardo della quale riportiamo in calce una sintesi di interpretazione politica. Questa...

(19 Maggio 2017)

a cura di Franco Astengo

Civitavecchia, 20 maggio: inaugurazione del Monumento all'Ardito del popolo

ore 10.30 Sala conferenze Ivano Poggi, Compagnia portuale via della Cooperazione, 1 Convegno sugli ARDITI DEL POPOLO Intervengono: Silvio ANTONINI (Autore di Faremo a fassela, sugli Arditi del popolo di Viterbo) Enrico CIANCARINI (Presidente della Società storica civitavecchiese, Autore de Il Fascio spezzato, sugli Arditi del popolo di Civitavecchia) Eros FRANCESCANGELI (Storico del Movimento...

(19 Maggio 2017)

La Le Pen fa la negazionista, La Stampa se la prende con Mélenchon

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo scritto che, pur datato 22 aprile 2017, nulla ha perso della sua attualità. Basti pensare a come certi quotidiani, nelle vicinanze del secondo turno, continuano a parlare delle presidenziali d'oltralpe. Come i miei forse inesistenti lettori già sapranno – o meglio, come saprebbero se esistessero – oggi la Francia andrà alle...

(3 Maggio 2017)

Cat zu Felics

MARINO. LIBERAZIONE: NOVITA' POSITIVA E GRAVE OMISSIONE DEL SINDACO M5S

Finalmente omaggiata nuovamente in modo ufficale la partigiana Agnoletti. Ma il Pci segnala una grave omissione nel discorso ufficiale del sindaco grillino: la mancata denuncia contro fascismo e nazifascismo.

Il 25 aprile, Festa della Liberazione. Per la prima volta, dopo parecchi anni, il Comune ha svolto una manifestazione che ha unito nel percorso, l’usuale deposizione di corona ai caduti e l’omaggio alla Partigiana Enriquez Agnoletti. E’ una novità positiva. Gravemente macchiata però, da un incomprensibile vuoto di denuncia e di memoria nel discorso ufficiale del Sindaco,...

(27 Aprile 2017)

Maurizio Aversa

Sul corteo romano del 25 aprile

Attorno alla manifestazione del 25 aprile nella capitale sono sorte aspre polemiche, amplificate dall'informazione ufficiale e tese a screditare la partecipazione dei palestinesi alla giornata che ricorda la liberazione d'Italia dall'oppressione nazifascista. Al riguardo, condividendone i contenuti, pubblichiamo un comunicato redatto da tre sezioni ANPI dei Castelli Romani. In riferimento al corteo...

(23 Aprile 2017)

Sez. Anpi Albano/Castel Gandolfo Sez. Anpi Frascati/Grottaferrata Sez. Anpi Lanuvio

Viterbo: ricordando Ferdinando Biferali

Venerdì 31 marzo dalle ore 9:00 alle ore 12:00 Via della Polveriera, 10, 01100 Viterbo VT, Italia Tavola rotonda in ricordo di FERDINANDO BIFERALI Ardito del popolo, Antifascista e Commissario politico nella Resistenza tra Civitavecchia e Viterbo Introduzione: Andrea CUTIGNI (Associazione Piazza democratica) Saluti: Enrico MEZZETTI (Presidente Cp Anpi Viterbo) Massimo PISTILLI (Coordinatore...

(23 Marzo 2017)

Organizza l’Associazione Piazza democratica, in collaborazione con il Cp Anpi. Si ringrazia la Fondazione culturale Gualtiero Sarti.

Marino. La vivace sezione ANPI dopo esperienza positiva nelle scuole. Verso nuovi impegni e ampliamento gruppo dirigente.

E' quella dell'ANPI a Marino, una attività in continua espansione e proposizione.

Il 10 marzo scorso ha avuto luogo l'assemblea degli iscritti della sezione ANPI "A. Del Gobbo" di Marino. Dopo una discussione ed un confronto di merito sulle attività svolte e su impegni futuri, l'assemblea ha preso atto delle dimissioni (per incarichi politici regionali assunti) di M. Aversa e proceduto all'ampliamento del Comitato direttivo stesso con l'ingresso di altri tre consiglieri:...

(13 Marzo 2017)

maurizio aversa

Misterbianco (CT): commemorato il partigiano Orazio Costarella….” a pochi passi” da S. Gregorio

Giorno 17 febbraio, a cura dell’amministrazione comunale di Misterbianco ( Catania), è stato commemorato il partigiano misterbianchese ORAZIO COSTARELLA, medaglia d’oro, ucciso dai nazifascisti a Poggio di Otricoli ( Terni) il 17 febbraio 1944. Il sindaco Nino Di Guardo e gli assessori Federico Lupo e Cristian Vitrano hanno posato una corona d’alloro ai piè del monumento...

(18 Febbraio 2017)

domenico stimolo

USB SANITA LIGURIA: NO AL FASCISMO DI IERI E DI OGGI

Con il persuasivo "Alleanza per la pace e la libertà", le destre fasciste e naziste di tutta europa si sono date appuntamento, oltraggiosamente, a Genova, sabato 11 febbraio. Per questo motivo, per respingere questo coacervo di destre razziste e liberali, fasciste e xenofobe, USB chiama in piazza a manifestare tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori appartenenti alla propria sigla sindacale. ...

(10 Febbraio 2017)

USB FEDERAZIONE LIGURIA

NELLA GIORNATA DELLA MEMORIA UN INCONTRO CON IL PROFESSOR OSVALDO ERCOLI A VITERBO

Si è svolto a Viterbo, presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani", la mattina del 27 gennaio 2017, nel Giorno della memoria delle vittime della Shoah, un incontro di riflessione con la partecipazione del professor Osvaldo Ercoli, nell'Alto Lazio una delle figure più luminose dell'impegno per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera. Nel corso dell'incontro...

(27 Gennaio 2017)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

Enrico Ciancarini, "Il Fascio spezzato, Gli Arditi del popolo nella «ribelle irriducibile Civitavecchia», 19 maggio 1921 – 28 ottobre 1922"

Roma, Red star press, 2016, pp. 172, € 15.00

Tra i simboli degli ardito-popolari giunti fino a noi, oltre a quelli ereditati dall’arditismo di trincea: il teschio, da solo, ora attorniato dall’alloro, ora con un pugnale di baionetta tra i denti, c’è quello in cui un’ascia spezza nel mezzo un Fascio littorio. È un logo che giunge a noi grazie alle cronache di parte avversa, come tante altre informazioni e...

(2 Gennaio 2017)

Silvio Antonini

"Banda Arancio Montauto, 1943-1944, La Resistenza fra Toscana e Lazio", a cura di Franco Dominici e Giulietto Betti

Arcidosso, Effigi, 2016, pp. 237, € 15,00

Una costante delle pubblicazioni in tema di Resistenza in questi ultimi, ormai, decenni è stata quella di giocare sulla difensiva, spesso in contrapposizione alle vulgate del revisionismo strumentale, applicate a livello nazionale e, in alcuni casi, a livello locale, con la finalità, soprattutto, di sminuire l’operato partigiano o di esaltarne, più o meno presunti, lati...

(22 Novembre 2016)

Silvio Antonini

“Non so se so’ patate o so’ fascisti”. 95 anni fa la mobilitazione popolare a Roma e nel Lazio contro il III Congresso nazionale fascista.

Tra il 7 e l’11 novembre 1921 si tiene al teatro Augusteo di Roma il III Congresso nazionale dei Fasci italiani di combattimento, con la nascita del Partito nazionale fascista (Pnf), una volta sanata, attraverso l’abbraccio tra Mussolini e Dino Grandi, la frattura tra l’ala “romana”, cioè quella facente capo al primo, più attenta alla diplomazia e ai rapporti...

(9 Novembre 2016)

Silvio Antonini

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

603663