il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Per un trasporto senza classi

Lotte dei ferrovieri e dei pendolari contro il taglio dei servizi

(59 notizie dal 19 Gennaio 2011 al 16 Luglio 2014 - pagina 1 di 3)

COMUNICATO UNITARIO SULL'ESITO DELLO SCIOPERO DEI FERROVIERI (12-13 LUGLIO 2014)

Lo sciopero ferroviario di 24h del 12-13 LUGLIO 2014 proclamato dalle sigle del sindacato di base, è il terzo da questa primavera. Nonostante l’impegno aziendale a contrastarne l’efficacia, l’adesione è alta e diffusa sul tutto il territorio nazionale. Trenitalia, che aveva diramato comunicati di regolarità del servizio prima dell’inizio dell’astensione...

(16 Luglio 2014)

Sindacati di Base CAT, CUB Trasporti, USB Lavoro Privato

12-13 LUGLIO 2014
SCIOPERO NAZIONALE DEI FERROVIERI ( GRUPPO FSI, NTV, TRENORD )

Dalle ore 21.00 Del 12/07 Alle ore 21.00 Del 13/07
( ESCLUSO PERSONALE SOC. TRENITALIA DIV. CARGO )

PIATTAFORMA DI LOTTA: 1. Per una reale democrazia della rappresentanza dei lavoratori e Contro i nuovi Accordi sulla Rappresentanza siglati da CGIL, CISL e UIL con Confindustria, che negano ai lavoratori di scegliere liberamente i propri rappresentanti sindacali, ammettendo alla contrattazione ed al ruolo di RSU\RLS le sole Organizzazioni Concertative che rinunciano al Diritto di Sciopero. 2. In...

(3 Luglio 2014)

CUB Trasporti

SCIOPERO FERROVIE: CANCELLAZIONI E RITARDI PER IL 50% DEI CONVOGLI

USB, ADESIONE RILEVANTISSIMA. CRESCERÀ DOPO FASCIA PROTETTA

I primi dati sullo sciopero dei ferrovieri indetto per oggi dall’USB confermano una rilevatissima adesione da parte dei lavoratori. Alle 12.00 di questa mattina si registra infatti che il 50 % dei convogli, fra trasporto a lunga percorrenza e traffico locale, è stato interessato dalla protesta con cancellazioni o forti ritardi. Un risultato di grande importanza, considerando anche la...

(29 Maggio 2014)

USB

USB- SCIOPERO FERROVIERI 14 MARZO

Bologna –mercoledì, 12 marzo 2014 Dal 1 marzo due intercity che collegano Roma con Milano sono stati cancellati e presto si annunciano nuove soppressioni; a partire dal 29 maggio non sono infatti più acquistabili i biglietti per altri due intercity che collegano Trieste con Roma. Le motivazioni fornite da treni-taglia è che non sono economicamente sostenibili. Queste semplici...

(12 Marzo 2014)

p. USB Lavoro Privato De Pasquale Nicola

Per non mettere in vendita il Trasporto Ferroviario Regionale e i lavoratori

Bologna –lunedì, 16 dicembre 2013 La messa a gara del trasporto ferroviario regionale è una scelta esclusivamente politica della regione Emilia Romagna che vuole privatizzare il servizio. Dall’Alitalia, all’Ilva, alla Telecom per non parlare della Sanità o della Scuola, non c’è un solo settore che una volta privatizzato abbia dato i risultati sperati:...

(16 Dicembre 2013)

USB Trasporti

Spagna, 30 novembre: manifestazione dei ferrovieri

Si pubblica qui un comunicato sindacale della Confederazione Intersindacale dei ferrovieri spagnoli S.F in cui si fa riferimento alla manifestazione indetta per il giorno 30 novembre 2013, contro un preciso aspetto del progetto di frammentazione e privatizzazione delle Ferrovie: la "razionalizzazione" delle basi di manutenzione di infrastruttura. Questo passaggio di mobilitazione, in apparenza legato...

(28 Novembre 2013)

Traduzione e cura di Leonardo Donghi

CON USB INCROCIANO LE BRACCIA L'80% DEI FERROVIERI DELL' EMILIA ROMAGNA

Bologna –lunedì, 17 giugno 2013 L'80% del personale mobile, macchinisti e capitreno, hanno aderito allo sciopero di 24 ore proclamato da USB, la risposta migliore a tutti quelli che hanno provato con ogni mezzo a sabotarne la riuscita. Una percentuale altissima che potrebbe essere superiore se dal conteggio togliessimo l'atteggiamento zelante di alcuni quadri e di chi solitamente si...

(17 Giugno 2013)

USB Trasporti

IL RITORNO DEI FERROVIERI VIVENTI!

documento finale
assemblea nazionale 20 novembre-Roma
MOBILITAZIONE GENERALE FERROVIERI

Oggi 20 novembre 2012 i lavoratori del gruppo di discussione conosciuto in rete come Mobilitazione Generale Ferrovieri si sono riuniti a Roma per la prima assemblea nazionale. Alla presenza di circa 150 ferrovieri, appartenenti a diverse divisioni del Gruppo FSI e di altre imprese ferroviarie, la discussione si è sviluppata all'interno di numerosi interventi. Le diverse sensibilità e...

(23 Novembre 2012)

i ferrovieri

Roma, 20 novembre 2012
Ferrovieri vivi!

Un’importante assemblea di ferrovieri. Di certo, una prima risposta al bidone contrattuale firmato da tutto l’arco sindacale di stato ( CGIL-CISL-UIL-UGL-FAST ) cui si è aggiunta infine l’ORSA affossando definitivamente ogni sua pretesa di rappresentare nella categoria il “sindacato diverso autonomo e di base”. Di certo un primo momento per contare le forze disponibili...

(21 Novembre 2012)

Pino ferroviere

ASSEMBLEA NAZIONALE FERROVIERI
Roma-20 novembre 2012-ore 11.00
sala Sacro Cuore-via Marsala 42

SINDACATI: avete il quorum in faccia!

Pur di farci ingoiare un contratto bidone che ci riporta alle 38 ore ed alla gavetta, sono disposti a tutto! Indicono referendum a babbo morto, dopo aver firmato, senza alcuna trasparenza e controllo da parte dei ferrovieri, sprecano una barca di soldi per consultazioni interne cui partecipano il 53% degli iscritti al voto ( secondo i dati degli organizzatori….), definendo “storici”...

(19 Novembre 2012)

i ferrovieri italiani

contratto ferrovieri
ER BIDONE!

C.C.N.L. ER BIDONE ‘Na vorta ‘r contratto s’aspettava perch’era pieno de cose bone e’n vece adesso ce fa pena ridotto com’è a’n bidone piu’ ore de lavoro, meno sicurezza mamma mia che tristezza ‘na vera monnezza spacciata pe’ “certezza” 10 ore su li treni puro a 65 anni a spezzacce le reni e tant’artri danni er...

(25 Ottobre 2012)

pino ferroviere

Contratto ferrovieri:
sindacati.....avete il "quorum" in faccia!

contratto ferrovieri HANNO IL “QUORUM” IN FACCIA! Pur di farci ingoiare un contratto bidone che ci riporta alle 38 ore ed alla gavetta, sono disposti a tutto! Indicono referendum a babbo morto, dopo aver firmato, senza alcuna trasparenza e controllo da parte dei ferrovieri, sprecano una barca di soldi per consultazioni interne cui partecipano il 53% degli iscritti al voto ( secondo i...

(21 Ottobre 2012)

i ferrovieri

In mobilitazione i lavoratori delle Ferrovie della Calabria: "Se ci attaccate ci difenderemo"

Cosenza – lunedì, 01 ottobre 2012 La protesta degli autoferrotranvieri della regione Calabria, del 17 settembre, che ha visto il blocco totale del servizio, non si placa neanche davanti alle minacce di denuncia per "interruzione di pubblico servizio". Un servizio ormai da mesi non garantito per esponsabilità della stessa azienda ed istituzioni. Si ha la faccia tosta di voler...

(1 Ottobre 2012)

USB CALABRIA

Torino, sciopero dei trasporti pubblici. La Gtt storce il naso

Giovedì 20 Settembre 2012 11:11 Lo sciopero dei mezzi pubblici indetto da tutte le sigle sindacali per la giornata di ieri, ha paralizzato i trasporti per 24 ore, registrando una quasi totale adesione degli autisti della Gtt per protestare contro la nuova politica dei tagli imposti dall'azienda: meno corse, peggioramento delle condizioni di lavoro e riduzione del salario agli autisti, sono...

(20 Settembre 2012)

Infoaut

I LAVORATORI DELLA "FERROVIE DELLA CALABRIA" BLOCCANO IL SERVIZIO SU TUTTA LA REGIONE

Cosenza – lunedì, 17 settembre 2012 A distanza di un anno esatto della sottoscrizione di un Accordo del 26 ottobre 2012, definito storico forse perché ha innescato la retromarcia facendoci tornare indietro di 50 anni; che ha cambiato in modo radicale la parte normativa riguardante l’orario di lavoro e i criteri per la formulazione dei turni di servizio; che ha ridotto il salario...

(17 Settembre 2012)

USB Calabria

Genova: occorre lottare contro le assurde pretese della dirigenza dell'amt

L'azienda di trasporto pubblico genovese - Amt - è in grave crisi finanziaria: la situazione sta diventando insostenibile ed il rischio è che possa fallire già nel 2012; ma chi sono i maggiori responsabili del problema? Senza dubbio i francesi di Véolia - che per anni hanno gestito la società in maniera dissennata - e gli amministratori della stessa, nominati dall'azionista...

(12 Agosto 2012)

Stefano Ghio - Proletari Comunisti Genova

Chi blocca i treni?

Circa un mese fa, l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, ha affermato che il prossimo anno saranno soppressi 10 treni tra Trieste e Mestre. Le Ferrovie dello Stato, in nome del profitto, spendono miliardi per il Tav, licenziano centinaia di lavoratori, peggiorano le condizioni di lavoro per tutti i dipendenti e per quelli delle ditte esterne, aumentano i biglietti, licenziano...

(14 Luglio 2012)

Circolo Pedro - Trieste

Licenziati lavoratori ex treni notte, in tenda davanti sede Fs

Dopo mesi di proteste, raccolte di firme, attestati di solidarietà, ieri pomeriggio, come si legge in una nota i lavoratori licenziati della Wasteel, la compagnia dei servizi per i treni notte venduta da Ferrovie dello Stato, hanno messo su un presidio permanente di fronte al Ministero dei Trasporti-sede Ferrovie dello Stato di Piazza della Crocerossa, a Roma. Le tende tende che accolgono...

(13 Giugno 2012)

DirittiDistorti

Fs. Moretti: se non ci saranno i soldi niente servizio regionale. Dura replica Codacons

Mauro Moretti, ad delle Ferrovie, lancia allarmi e minacce verso il trasporto pendolare e quindi milioni di lavoratori e studenti che quotidianamente usano un servizio pubblico come il treno. "Nel 2013 - ha affermato Moretti - se non ci saranno soldi a bilancio non faremo il servizio regionale”. E con il piglio che lo contraddistingue ha aggiunto: "Non so che cosa farà l'Authority l'unica...

(11 Giugno 2012)

DirittiDistorti

Roma. mobilita’ metropolitana alla prova dei movimenti

Causa crisi la popolazione "riscopre" il trasporto pubblico. Alemanno che fa? Aumenta del 50% le tariffe... E' la "destra sociale" che governa.

A ROMA “IL PROBLEMA E’ IL TRAFFICO”? - L’ASSEMBLEA METROPOLITANA DI ROMA CONTRO IL CARO-TRASPORTI, IL CLIENTELISMO, LE PRIVATIZZAZIONI, AL FIANCO DEI LAVORATORI E DEGLI UTENTI Parafrasando la celebre battuta del film “Jonny Stecchino” è stato posto, tra gli altri, anche questo interrogativo nell’Assemblea Metropolitana che mercoledì 30 maggio...

(1 Giugno 2012)

Redazione Contropiano

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

34078