il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Morti bianche

Morti bianche

(1 Settembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(L'unico straniero è il capitalismo)

DIRITTI DEI LAVORATORI

L'unico straniero è il capitalismo

Tra i lavoratori non ci sono stranieri, l'unico straniero è il capitalismo

(523 notizie dal 11 Marzo 2002 al 25 Febbraio 2015 - pagina 1 di 27)

CONTRO I LADRI DI DIRITTI

MIGRANTI: ANCHE LA CISPM IN PIAZZA A MILANO IL 28 FEBBRAIO

Soumahoro, insieme per i nostri bisogni comuni, contro guerra, malaffare e jobs act “Manifesteremo sabato 28 febbraio a Milano, insieme ai lavoratori, ai precari, ai disoccupati, ai cassaintegrati, ai senza casa e ai pensionati, per i nostri bisogni comuni”, dichiara Aboubakar Soumahoro, portavoce per l’Italia della Coalizione Internazionale dei Sans Papiers, Migranti, Rifugiati e...

(25 Febbraio 2015)

Unione Sindacale di Base

SENZA PAURA

LUNEDÌ 23 FEBBRAIO A ROMA MANIFESTAZIONE CITTADINA
DI MIGRANTI, RICHIEDENTI ASILO, RIFUGIATI, OPERATORI SOCIALI
Per permesso di soggiorno, accoglienza e lavoro dignitoso

Lunedì 23 febbraio a Roma, in piazza dell’Esquilino dalle ore 10.00, scenderanno in piazza migranti, richiedenti asilo, rifugiati e operatori sociali per la manifestazione cittadina SENZA PAURA, indetta dall’USB per chiedere diritti, accoglienza e lavoro dignitoso. Parteciperanno anche i 13 richiedenti asilo attualmente privati delle misure d’accoglienza dopo aver protestato...

(20 Febbraio 2015)

Unione Sindacale di Base Roma e Lazio

TRAGEDIA MIGRANTI: SOUMAHORO (USB), GOVERNO E UE RESPONSABILI

23 FEBBRAIO A ROMA MANIFESTAZIONE RICHIEDENTI ASILO E OPERATORI DEI CENTRI DI ACCOGLIENZA Piazza dell’Esquilino- ore 10.00 "L’Italia insieme all’Unione Europea sono palesemente responsabili di questa ennesima strage di migranti”, è il duro commento di Aboubakar Soumahoro, dell’Esecutivo Nazionale USB. “Non si può dire ‘mai più morti’...

(10 Febbraio 2015)

Unione Sindacale di Base

OPERATORI SOCIALI, RICHIEDENTI ASILO, RIFUGIATI E MIGRANTI: DIRITTI NEGATI

Conferenza Stampa Roma - martedi’ 10 febbraio, via del Frantoio, 44 - ore 11.00 (metro S. M. del Soccorso, presso centro di accoglienza Salem) Martedì 10 febbraio l’Unione Sindacale di Base indice la conferenza stampa “Operatori sociali, richiedenti asilo, rifugiati e migranti: diritti negati”, che si terrà a Roma, davanti al centro d’accoglienza “Salem”,...

(6 Febbraio 2015)

USB

Guerre Sante: non sulla nostra pelle

L'attacco a Charlie Hebdo, "journal irresponsable", è un dramma terribile, un attacco diretto alla libertà d'espressione e di stampa, oltre che una tragedia che è costata la vita già a 12 persone. Chi ha sparato le raffiche di kalashnikov dentro la redazione del giornale e poi in strada appartiene alle frange dell'islamismo radicale e armato? Jihadisti di ritorno? Terroristi...

(7 Gennaio 2015)

dinamopress.it

Immigrazione: una conversazione con l'Associazione Dhuumcatu

Scritto per "Cassandra" L’Associazione Dhuumcatu, creata e composta da bengalesi, è da tempo una presenza significativa nella principale metropoli italiana: in prima fila in tutte le manifestazioni per i diritti degli immigrati che si sono svolte nello scorso decennio, offre anche assistenza per le pratiche relative al permesso di soggiorno. Negli ultimi anni ha inoltre sviluppato proficue...

(18 Dicembre 2014)

Stefano Macera

I proletari sfruttati e oppressi dal capitale non hanno colore, etnia o religione: la loro condizione è internazionale

La borghesia paralizza la classe operaia anche con la divisione fra proletari immigrati e proletari; soffia sul fuoco del più bieco razzismo ed egoismo nazionalista contro centinaia di migliaia di disperati che fuggono da Stati che li precipitano nella miseria e nella fame. Questo mentre le borghesie di tutti i cosiddetti “Paesi avanzati” sfruttano e opprimono – in alleanza...

(7 Dicembre 2014)

Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

Accoglienza e solidarietà:
“Camaro” ( Me) batte “ Tor Sapienza” ( Roma) ……100 a 0.

Certo, nulla nella variegata e intrinseca territoriale composizione umana, a partire dai quartieri cittadini, è mai uniforme. Il titolo è allegoricamente e gentilmente “provocatorio”. L’evento, però, verificatosi a Messina, dopi i tragici fatti consumatosi di recente a Roma nel quartiere di Tor Sapienza, non ha fatto dirompente scalpore. A parte alcuni organi...

(26 Novembre 2014)

domenico stimolo

LIBERTÀ DI LAVORO E RESIDENZA IN EUROPA!

L’Unione Europa insieme ai suoi Stati membri, tra cui l’Italia di Renzi, ha scelto di trasformare i migranti in capri espiatori dei mali della società, per nascondere le sue responsabilità rispetto alla disoccupazione che sta divorando il destino di intere generazioni, di milioni di giovani, famiglie, pensionati e di lavoratori ridotti a oggetti usa e getta. I migranti e...

(12 Novembre 2014)

usb.it

L’USB PARTECIPA ALLA GIORNATA DI LOTTA DEL 14 NOVEMBRE PROSEGUE BATTAGLIA CONTRO JOBS ACT, RIFORMA P.A., LEGGE DI STABILITÀ

Roma – venerdì, 07 novembre 2014 Scioperi e iniziative territoriali A Roma la manifestazione della Coalizione internazionale Sans Papiers Migranti e Rifugiati L’Unione Sindacale di Base partecipa alla giornata di lotta del prossimo 14 novembre attuando scioperi, mobilitazioni e iniziative organizzate a livello territoriale, secondo quanto deciso dal Coordinamento Nazionale USB del...

(7 Novembre 2014)

USB

PER UNA TORPIGNATTARA VIVIBILE E ACCOGLIENTE

L’assemblea permanente dei cittadini e delle cittadine di Torpignattara indice, per giovedì 23 ottobre alla ore 16.00, una manifestazione pubblica con corteo da largo Pettazzoni alla sede del 5° municipio, per protestare contro le condizioni indecenti in cui i cittadini e le cittadine sono costretti a vivere a causa delle inefficienze e delle mancanze delle amministrazioni pubbliche. Consapevoli: -...

(21 Ottobre 2014)

L'assemblea permanente dei cittadini e delle cittadine di Torpignattara

Migranti: parte la maxi retata etnica e razzista Mos Maiorum

L’Unione Sindacale di Base (USB) lancia l’operazione “SOS Libertà di circolazione e di residenza” in tutta l’Italia

Da oggi, 13 ottobre, fino a domenica 26 ottobre si svolgerà una maxi retata europea denominata Mos Maiorum, un nome altisonante dietro il quale non si cela altro che una schedatura dei migranti e dei profughi presenti soprattutto in Italia. Questa maxi retata nasce su iniziativa del governo italiano, in collaborazione con gli altri Stati dello spazio di Schengen, e vedrà impegnati poliziotti...

(13 Ottobre 2014)

USB

TORPIGNATTARA, 28 SETTEMBRE: CORTEO IN RICORDO DI SHAZHAD

DOMENICA 28 ALLE ORE 17.00 CORTEO DA PIAZZA DELLA MARRANELLA- ROMA IN RICORDO DI SHAZHAD UCCISO DALLA VIOLENZA PROVOCATA DALLA MISERIA E DALL’ABBANDONO IN CUI VERSA IL TERRITORIO E DALLA CULTURA DOMINANTE CHE CI VUOLE GLI UNI CONTRO GLI ALTRI. CONSAPEVOLI CHE LA GUERRA TRA POVERI HA PRODOTTO QUESTA TRAGEDIA CHE COLPISCE NOI TUTTI, PACHISTANI ITALIANI E IMMIGRATI. CHE GLI UOMINI E LE DONNE, VECCHI...

(26 Settembre 2014)

Comunità Pakistana e Comitato Promotore del Corteo del 28 settembre

La rivolta degli schiavi

Vanno benissimo tutte le manifestazioni e le iniziative a favore delle popolazioni di Gaza e della causa palestinese. Idem per le vertenze in difesa della Costituzione, le mobilitazioni a sostegno della scuola pubblica e per il diritto allo studio, e tutte le lotte giuste e sacrosante. Ma alle porte di casa nostra (o Cosa Nostra) rischia di esplodere una vera e propria polveriera sociale. Mi riferisco...

(15 Luglio 2014)

Lucio Garofalo

Migranti del centro di accoglienza in corteo per le vie di Lamezia

L’ennesima protesta dei migranti del centro di accoglienza di contrada Pian del Duca, con corteo per le vie di Lamezia, ha portato per la prima volta in città le problematiche legate all’accoglienza. Come già accaduto negli scorsi anni con l’emergenza Nord Africa, servita solo a fare riempire le tasche agli operatori del business dell’accoglienza e conclusa con...

(9 Luglio 2014)

Collettivo Autonomo Altra Lamezia

CAROVANA EUROPEA DEI MIGRANTI: A OTTOBRE TRE GIORNI DI INIZIATIVE A ROMA PER DIRITTO DI ASILO E LIBERTÀ DI CIRCOLAZIONE DELLE PERSONE

Un appuntamento europeo di 3 giorni a Roma nel mese di ottobre 2014, nel pieno del semestre italiano di presidenza dell'UE. Così la plenaria di chiusura della Carovana Europea, che si è da poco conclusa a Bruxelles, ha accolto la proposta fatta dalla delegazione italiana, composta dal Movimento Migranti Rifugiati, dall'USB, insieme alla Coalizione Internazionale dei Sans-papiers e Migranti...

(27 Giugno 2014)

Unione Sindacale di Base

Emergenza emigrazione

Demografia e emigrazione. L’Istat regista il costante calo degli stranieri che arrivano in Italia, in molti stanno rientrando nei loro paesi, mentre raddoppiano gli italiani che cercano fortuna all’estero. Il risultato è che nascono sempre meno bambini e la popolazione è sempre più vecchia Il vero pro­blema, l’emergenza reale, non è l’immigrazione...

(27 Giugno 2014)

Giorgio Salvetti, il manifesto

IL MOMENTO E' ORA

Il momento è ora. Il momento di premere nonviolentemente sul governo e il parlamento affinché riconoscano a tutte le bambine ed a tutti i bambini delle famiglie immigrate in Italia gli stessi diritti di tutte le altre bambine e tutti gli altri bambini, e quindi la cittadinanza che tutti i diritti compendia. Il momento è ora. * Il momento è ora. Il momento di premere nonviolentemente...

(8 Giugno 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

Neoschiavismo e ritorno al paradigma delle classi subalterne come “carne da macello”

Tra le tante menzogne che ci vengono propinate dai media e fatte ingoiare a forza dalle nuove narrazioni che hanno acquistato ampia risonanza anche nei comitati scientifici, senza dubbio quella più grave è che la lotta di classe costituirebbe ormai un rottame novecentesco inapplicabile qui e ora. La “new economy”, “il progresso tecnologico”, “la terziarizzazione”...

(20 Maggio 2014)

Alex Marsaglia

L’Hostel Koinè non chiude, spalanca le porte.

Una giornata all’insegna della solidarietà e dell’integrazione per sottolineare l’importanza del Welfare nel tessuto urbano.

SALERNO, 17 APRILE 2014 – Venerdì 18 aprile la struttura di Via Napoletano organizza una giornata di eventi. Il Koinè vuole sensibilizzare la città affinché insieme si riesca a scongiurarne la chiusura. Alle ore 9:00 si inizierà con l’allestimento del “ mercatino creativo ” e della mostra fotografica sulla storia dell’ostello. Seguirà...

(17 Aprile 2014)

USB - Unione Sindacale di Base - Federazione Provinciale di Salerno

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

255625