il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Combattente per la libertà

Combattente per la libertà

(11 Novembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Imperialismo e guerra)

SITI WEB
(Palestina occupata)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Imperialismo e guerra (dal Sudamerica)

Palestina occupata

(5 notizie dal 6 Dicembre 2010 al 30 Settembre 2013 - pagina 1 di 1)

Rapporto: Israele ha arrestato 129 palestinesi nella scorsa settimana

Ramallah-InfoPal. Un rapporto pubblicato dal movimento di resistenza islamico, Hamas, ha rivelato che le forze di occupazione israeliane hanno continuato le loro campagne di arresti contro i cittadini palestinesi della Cisgiordania, con 129 arresti effettuati nella scorsa settimana. Il rapporto, pubblicato domenica 29 settembre, ha rivelato che la settimana appena conclusa ha visto la campagna di...

(30 Settembre 2013)

InfoPal

La compagna Leila Khaled incontra il Presidente del Nicaragua Ortega

La compagna Leila Khaled, membro dell'ufficio politico del FPLP ha incontrato il presidente nicaraguense e leader sandinista Daniel Ortega nel novembre 2010 durante una visita alla Repubblica di Nicaragua. La compagna Khaled è stata accolta in Nicaragua con una serie di riunioni con il presidente Ortega e diversi ministri e consiglieri. Ha discusso dell'attuale situazione in Palestina così...

(13 Dicembre 2010)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina

Anche l'Argentina riconosce la Palestina come Stato sovrano

L'Argentina si è da poco aggiunta alla lista dei paesi che riconoscono lo Stato di Palestina. Il ministro degli esteri argentino Hector Timerman ha confermato che il paese sudamericano riconosce ora lo stato palestinese, identificato con i confini stabiliti nel 1967. La decisione arriva ad alcuni giorni di distanza dalla presa di posizione del Brasile, che si è impegnato a riconoscere...

(7 Dicembre 2010)

Forum Palestina

Tensione diplomatica tra Israele e Brasile per il riconoscimento della Palestina come Stato sovrano

E' con "tristezza e delusione" che Israele ha appreso del riconoscimento ufficiale, da parte del Brasile, della Palestina entro i confini del 1967 come Stato sovrano. Un riconoscimento concesso venerdi' scorso dal presidente uscente del colosso sudamericano, Luiz Inacio Lula da Silva, tramite una lettera ufficiale indirizzata al presidente palestinese Mahmoud Abbas. La decisione, secondo il sito del...

(7 Dicembre 2010)

Forum Palestina

Brasile: riconoscimento dello stato palestinese

Con l’annuncio del presidente brasiliano Lula arriva a 112 il numero dei paesi che riconoscono lo stato palestinese sui confini del 1967. Ma la leadership palestinese tentenna nell’avanzare una richiesta formale di riconoscimento all’ONU.

Gerusalemme, 6 dicembre 2010 , red Nena News - L’annuncio diplomatico da parte del Brasile dello scorso venerdì, porta a 112 il numero dei paesi, tra cui Cina, India, Russia, Sud Africa, Turchia e 6 paesi dell’Unione Europea, che riconoscono lo Stato palestinese sui confini del 1967, cioè prima dell’occupazione israeliana. Il riconoscimento arriva dal presidente brasiliano...

(6 Dicembre 2010)

Nena News

507005