il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Ultime notizie

Imperialismo e guerra

Ultime notizie (dal 13 Giugno 2019 a oggi )

Kabul: nuovo attentato, nuovi morti

Fra lo studente universitario di Kabul e lo studente coranico (talib) che l’uccide c’è il comune denominatore dell’età: sono entrambi giovani. Seguono corsi differenti. Quelli morti stamane, mentre s’apprestavano ad entrare nelle aule, cercano nella cultura un’arma di riscatto in un Paese condannato all’instabilità eterna proprio da coloro che...

(19 Luglio 2019)

Enrico Campofreda

Afghanistan sempre esplosivo mentre riprendono i colloqui Usa-talebani

Erano le prime ore della mattina oggi a Kabul quando in pieno centro, area di Shah Darak - dov’è il ministero della Difesa oltre a quello degli Affari Esteri e alcune ambasciate occidentali (Germania, Francia) - è esploso l’ennesimo camion-bomba. Le strade risultavano già trafficate da auto e passanti infatti si registrano dieci vittime e una settantina di feriti,...

(1 Luglio 2019)

Enrico Campofreda

Iran: è iniziato il conto alla rovescia?

Continua la serie di provocazioni di USA, Gran Bretagna e Israele all’Iran. La Gran Bretagna ha inviato una seconda nave da guerra nel Golfo Persico dichiarando che ciò è stato reso necessario dal tentativo, messo in atto da parte di alcune imbarcazioni dei Pasdaran iraniani, di ostacolare il passaggio di una petroliera britannica nello Stretto di Hormuz qualche giorno fa. Un...

(17 Luglio 2019)

RETE CONTRO LA GUERRA E IL MILITARISMO

Turchia, effetto crisi

Se ne va Ali Babacan non solo dal governo, non aveva più cariche, ma dal partito della Giustizia e dello Sviluppo di cui era cofondatore. Erdogan lo critica, anche perché insistenti voci, che l’interessato continua a smentire, parlano di piani per formare un nuovo partito. Dice il presidente: “(Quella di andartene) è una tua scelta ma non dimenticare che non hai il...

(12 Luglio 2019)

Enrico Campofreda

Imamoglu, doppio schiaffo a Erdogan

E’ andata bene, benone oltre ogni speranza per il sindaco dei 18 giorni Ekrem Imamoglu. Quanto gli era stato tolto da un Consiglio Elettorale Supremo molto compiacente ai voleri del Sultano glielo restituisce l’odierno voto popolare, con un cospicuo conforto. Stavolta il vantaggio sul candidato dell’Akp Yildirim, non è la manciata dei 13.000 voti del 31 marzo scorso, ma 700-750.000...

(23 Giugno 2019)

Enrico Campofreda

Stop alla vendita di bombe all'Arabia Saudita? Non proprio.

Come leggere una notizia giornalistica criticamente – un caso studio.

Secondo gran parte dei mass media, il governo M5S/Lega avrebbe fatto votare, mercoledì scorso alla Camera dei Deputati, uno “stop alle esportazioni di armi ai sauditi per l'uso in Yemen”. In realtà, le cose non sono andate proprio così. Vediamo perché. A leggere i titoli dei principali giornali, sembrerebbe che la Camera dei Deputati abbia votato mercoledì...

(2 Luglio 2019)

Patrick Boylan - Peacelink

GUERRE E CRISI ALIMENTARI

Dal n. 78 di "Alternativa di Classe" Sono 113 milioni le persone nel mondo che non hanno la possibilità di mangiare a sufficienza, di accedere a cibo nutriente, di procurarselo per le proprie famiglie, di bere acqua potabile. Una porzione di popolazione quasi doppia rispetto a quella italiana si trova, secondo la definizione delle organizzazioni internazionali che si occupano del tema, in una...

(28 Giugno 2019)

Alternativa di Classe

Egitto, il ‘piano della speranza’ finisce in galera

Giungono notizie, ne scrive la stampa internazionale come Le Monde, di recenti arresti che il ministero degli Interni egiziano ha confermato. Si tratta di esponenti liberali e della sinistra riformista: l’ex deputato socialdemocratico El-Eleaimy, l’esponente del gruppo Hizb al Tahrir Hossam Mo’anes, e altri attivisti d’area neo nasseriana che aveva sostenuto nei suoi tentativi...

(27 Giugno 2019)

Enrico Campofreda

Morsi, storia d’una morte annunciata

L’ex presidente egiziano Mohamed Morsi, sessantasette anni, è morto ieri per arresto cardiaco, mentre assisteva, dentro un cubo di vetro insonorizzato, all’ennesimo processo che lo vedeva imputato stavolta per spionaggio, mentre “terrorismo, cospirazione, attentato alla sicurezza nazionale” e altre accuse gli erano state confezionate negli anni da magistrati asserviti...

(18 Giugno 2019)

Enrico Campofreda

Il Cairo, dove ringhiano le ruspe

Arrivano così con manipoli armati e mascherati, ormai puntano i fucili su una resistenza popolare che fino a qualche settimana fa impediva le demolizioni, ma non è detto che potrà continuare a farlo. L’isola di Warraq nell’area tutto sommato centrale del Cairo sul fiume Nilo, è un posto dove tuttora si coltiva la terra. L’altra isola, Gezira, un sito...

(13 Giugno 2019)

Enrico Campofreda

Report settimanale del PCHR sulle violazioni israeliane nei TPO

PCHR-Palestinian Centre for Human Rights. Report settimanale sulle violazioni israeliane nei Territori palestinesi occupati, 13-19 giugno 2019. Le forze israeliane continuano i crimini sistematici. Le forze israeliane hanno continuato a far uso di forza eccessiva contro i manifestanti pacifici nella Striscia di Gaza. – 95 civili palestinesi, tra cui 34 minori, 1 donna e 4 paramedici,...

(22 Giugno 2019)

Traduzione per InfoPal di Edy Meroli

Guerra alla guerra

Il Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati per l'Unità della Classe saluta e sostiene la nuova giornata di lotta antimilitarista promossa dai portuali del Collettivo Autonomo Lavoratori Pourtuali di Genova. Dopo aver impedito, il 20 maggio scorso, il carico della strumentazione militare, questa nuova mobitazione mostra in modo coerente e conseguente come quella giornata volesse...

(19 Giugno 2019)

Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati per l'Unità della Classe

ALTRE NOTIZIE

TENSIONI E DIFFORMITÀ
DI UN GIGANTE CONTRADDITTORIO

La dimensione è al contempo un elemento di forza e di debolezza per il capitalismo cinese. La potenza demografica, con i suoi impieghi produttivi e militari, la vastità continentale del mercato interno, un enorme bacino rurale di reclutamento di forza-lavoro, tutto ciò contribuisce alla forza competitiva della Cina. Ma la vastità del territorio della Repubblica Popolare...

(25 Giugno 2019)

Prospettiva Marxista

LA DIMENSIONE DELLA CRISI ECONOMICA IN VENEZUELA

Scorrono sui mezzi di comunicazione le immagini di folle affamate che in Venezuela cercano di forzare i posti di blocco che impediscono l’arrivo dalla frontiera colombiana di “aiuti umanitari”. Lo spiegano con lo scontro tra il “dittatore” Maduro e il presidente Guaidò. Non entriamo qui nella questione che oppone in Venezuela la “democrazia” al “socialismo...

(21 Giugno 2019)

Partito Comunista Internazionale

Si risvegliano le coscienze sotto le elezioni

Sull'opposizione al traffico e alla movimentazione di armi e materiale bellico nel porto di Genova

Dopo decine di anni che nei terminal genovesi, si movimentano armi di tutti i tipi e in tutte le direzioni, una nave crea un caso. Ben venga! Il movimento antimilitarista che ha solide e antiche radici, a Genova come nel resto d'Italia ha buona memoria,(negli anni 80-90 i sindacalesi della triade schieravano i loro lanzichenecchi a difesa della produzione bellica e delle loro tessere durante le...

(16 Giugno 2019)

Unione Sindacale Italiana C.T.S Genova

1033392