il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Decreto "salva - Italia"

Decreto

(6 Dicembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

la democrazia delle urne contro gli operai!

referendum: tutti sapevano tutto.

(11 Ottobre 2007)

Adesso che tutto e’ compiuto, e ciascuno ha recitato la propria parte, possiamo tirare le somme.
Tutti sapevano tutto.
Chi ha votato “si” vince e vende la sua democrazia;
chi ha votato “no” perde, denuncia i brogli e tenta recuperi di corrente politica e sindacale.
Tutti sapevano tutto.

I sindacati ufficiali di vincere, gli altri di perdere per i brogli; eppure, entrambi hanno votato ed invitato a votare, tutti hanno “partecipato”, hanno onorato la democrazia……
……intendiamoci, quella borghese, quella contro gli operai.

La maggioranza vota si, la minoranza no, in mezzo gli operai, meglio, sotto, gli operai; a lavorare, sempre di piu’ e sempre peggio, con piu’ pericoli, meno sicurezza e meno pensione.

Magari gli operai lo avevano capito, o intuito; infatti, consapevoli o meno, coscienti o semplicemente scoglionati, esperti di truffe e bidoni sindacali, in molti, a votare, non ci sono proprio andati, e magari stanno riflettendo sul futuro.

Magari la prossima mossa sara’ la loro, e non avranno piu’ paura di passare dalla padella di sinistra alla brace di destra.
Di certo, scombineranno parecchie carte al tavolo dei bari dei governi e del sindacato.
Non sara’ una passeggiata, e forse nemmeno una risata, ma li seppellira’ ugualmente.

coordinamento per l'autonomia di classe

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «No al protocollo del luglio 2007»

Ultime notizie dell'autore «Coordinamento per l'Autonomia di classe - Roma»

5196