il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Mentre in Palestina...

(17 Ottobre 2007)

Gaza e la Cisgiordania somigliano sempre più a carceri a cielo aperto

Infuriano gli scontri tra Fatah e Hamas, sobillati (e nel caso di Fatah, sostenuti) da USA e Israele;

Israele continua a strangolare i Palestinesi economicamente e militarmente!

Un popolo viene oppresso ed umiliato tra indifferenza e complicità generali;

Mentre tutto questo accade, l'Europa neo-imperialista, sempre pronta a mobilitarsi per i “Diritti Umani” quando le fa economicamente comodo, ignora anch'essa o partecipa complice e serva alle politiche assassine di USA e Israele.

Nemmeno il governo di Centro-sinistra ha cambiato il segno della politica italiana in Medio Oriente: rispetto al Governo Berlusconi, infatti, quello di Prodi ha addirittura mandato una portaerei a sostegno di Israele: apparentemente a portare la “pace”, in realtà contro quel Libano che, da solo, è riuscito a fermare l'avanzata israeliana.

E' ora di rilanciare un movimento di sostegno alla causa palestinese, contrastando le sistematiche menzogne diffuse ad arte per preparare consenso alle nuove imprese di guerra in Medio Oriente.

Cosa succede oggi in Palestina
Iniziativa Pubblica
Venerdi' 19 Ottobre 2007 - Ore 17:00
presso il Saloncino della Provincia 'Concetto Marchesi' - Via Betti - Pisa

Parteciperanno :
· Germano Monti - Forum Palestina
· Yousef Salman - Delegato della “Mezzaluna Rossa” palestinese che parlerà della emergenza umanitaria nei campi profughi
· Un esponente dei comitati di solidarietà con la Palestina di ritorno dal Libano

Promuove l’iniziativa:
il Coordinamento per l’unità dei Comunisti - Pisa

il Coordinamento per l’unità dei Comunisti - Pisa

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Siamo tutti palestinesi»

Ultime notizie dell'autore «Coordinamento pisano per l’Unità dei Comunisti»

5452