il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Algeria

Algeria

(9 Gennaio 2011) Enzo Apicella
Rivolta contro il caro-vita in Algeria

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Rifondazione: ma dove sei?

(20 Ottobre 2007)

Attenzione. Ne abbiamo visto talmente tante che diventa inevitabile pensare a un trucco (ma, forse, sarebbe meglio parlare di imbroglio) leggendo ciò che qualche giorno fa il Governo Prodi ha calato, attraverso la Finanziaria, sul nostro Paese.
A vantaggio di chi ? Non abbiate fretta, ma solo un po’ di pazienza e lo saprete.
Collegato alla Legge Finanziaria c’è il Decreto Legge 1 ottobre 2007, n°159, e se andate al quarto comma dell’art. 16 trovate le Disposizioni in materia di digitale terrestre.
Se siete cittadini normali, ma soprattutto se avete votato Rifondazione Comunista, cercate di resistere alla vostra totale incapacità ( non offendetevi, ma il trucco del Governo amico sta proprio qui) di capire qualcosa dalle righe di questo comma che così recitano :

All’articolo 2-bis, comma 5, del decreto-legge 23 gennaio 2001, n. 5, convertito con modificazioni, dalla legge 20 marzo 2001, n. 66, come modificato dall’art. 19, comma 1, del decreto-legge 30 dicembre 2005, n. 273, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 febbraio 2006, n.51, le parole: “entro l’anno 2008” sono sostituite dalle seguenti : “entro l’anno 2012”.

Non ci avete capito nulla , vero? Ma sì, dai, leggendo con attenzione una cosa si capisce : che qualcosa che avrebbe dovuto accadere entro l’anno 2008, grazie alla Finanziaria, accadrà, invece, entro l’anno 2012.

Vuoi vedere che la diabolica intelligenza politica del gruppo dirigente del nostro Partito ha infilato in Finanziaria lo slittamento di qualche porcheria che stava per finire sul groppone degli operai, dei precari o magari dei pensionati? Se non è possibile smantellare, almeno rinviamo, pensiamo noi. liberandoci dai bollori rivoluzionari per vestire gli abiti dei riformisti più incalliti.

Poveri illusi idioti che non siamo altro…..
Sapete che cosa slitta dal 2008 al 2012?
Reggetevi forte !
A slittare dal 2008 al 2012 sarà il passaggio della Terza rete Rai e di Rete Quattro di Mediaset sul satellitare.

Avete capito? Il Governo di Padoa-Schioppa e di Prodi, di Fassino e di Rutelli, di Mussi e D’Alema, di Giordano e Diliberto, in maniera subdola e nascosta sta facendo a Berlusconi la regalìa di altri quattro anni di pubblicità per molte centinaia di milioni di Euro. Alla faccia di milioni di italiani che non riescono ad arrivare alla fine del mese e dei lavoratori che, secondo il Sindacalismo Confederale avrebbero votato per la propria precarietà e per lavorare qualche anno in più prima di andare in pensione.

Ma la tragedia vera è che nessun organo di informazione ne parla e tanto meno si fanno sentire quelli che ancora ci ostiniamo a chiamare i nostri compagni in Parlamento.
Un’ultima questione che è, poi, una domanda.
Non sarebbe il caso che qualcuno ci spiegasse le ragioni di questa scelta, visto che solo un imbecille può considerarla un errore ?

(Il Direttivo del circolo del pRC della Vallagarina ha approvato all’unanimità queste note nella riunione dell’8 ottobre 2007)

Antonio MURA
Segretario del Partito della Rifondazione Comunista della Vallagarina

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Finanziaria 2008»

5123