il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Contro lo strumentalismo del PRC

(8 Novembre 2007)

Lo sciopero generale e generalizzato del 9 Novembre è convocato su una piattaforma di opposizione alle politiche antipopolari del governo Prodi. Riteniamo perciò contraddittoria la partecipazione organizzata del Partito della Rifondazione Comunista.
Non si può sostenere che lo sciopero del 9 sia, come afferma il PRC in una nota, "un richiamo forte e significativo al programma dell'Unione".
Al contrario si tratta di uno sciopero convocato su una piattaforma che contiene al suo interno, ad esempio, l'abolizione della legge 30 e del pacchetto Treu che nè le politiche, nè il programma di questo governo mettono in discussione.

Riteniamo quindi strumentale la partecipazione del PRC che evidentemente utilizza la piazza come contraltare di concertazione col governo.

Se il PRC volesse dimostrare un atto di coerenza politica con la piattaforma di convocazione dello sciopero del 9 dovrebbe immediatamente abbandonare il governo confindustriale di Prodi e porsi all'opposizione al fianco dei lavoratori che scenderanno in piazza. Non un appoggio estrerno, come successo in Regione, ma una collocazione strategicamente alternativa ad entrambi gli schieramenti.

CUC Calabria

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Dove va Rifondazione Comunista?»

Ultime notizie dell'autore «Coordinamento per l’Unità dei Comunisti – Calabria»

5962