il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Dispositivo conclusivo dell’incontro nazionale di Firenze

Un Congresso per il rilancio dei movimenti e dell'autonomia del Prc

(27 Novembre 2007)

Il Congresso nazionale del PRC deve favorire la partecipazione e la sovranità di tutte/i le/i compagne/i sul futuro del nostro partito. L’elaborazione di una proposta politica ed il coinvolgimento del massimo numero di compagni/e , a partire dai livelli di base del partito e in stretta relazione con le realtà di movimento, rappresentano condizioni basilari per cambiare rotta, per impedire una pericolosa deriva governista, illusorie ipotesi organizzative e la crisi dell’insediamento sociale di Rifondazione Comunista.
Occorre produrre un salto di qualità e di cultura politica anticapitalista, superare gli steccati delle vecchie mozioni congressuali che si rivelano oggi inadeguate alla fase nuova e difficile che stiamo attraversando.
A questo fine è indispensabile un confronto limpido e democratico che permetta a tutti gli iscritti di scegliere su precise tesi e proposte politiche, anche alternative tra di loro, sulle principali questioni che abbiamo di fronte: situazione sociale e politica, questione del governo, scelte strategiche di fondo, programma di fase, stato dei rapporti con i movimenti, percorsi unitari della sinistra di alternativa, ruolo e autonomia del partito.

L’incontro nazionale tenutosi il 25 novembre 07 a Firenze, presso la Sala Est-Ovest, con la partecipazione di centinaia di compagne e compagni provenienti da varie parti d’Italia, approva la relazione introduttiva e le seguenti indicazioni di lavoro, tenuto conto del dibattito:
- impegno ad elaborare un documento politico per il congresso, che sviluppi i temi posti dall’Appello partito da Firenze “Un congresso per rilanciare i movimenti e l’autonomia del PRC” e dagli altri contributi, tenendo conto dei tempi e del regolamento congressuale;
- formazione di un “gruppo di lavoro e di coordinamento nazionale” con il compito di elaborare il documento politico e di gestirne le modalità di presentazione al congresso, anche dal punto di vista organizzativo. Il gruppo di lavoro e di coordinamento, costituito da 2-3 compagne/i per ogni regione, viene convocato per il 2 dicembre e lavorerà con il metodo del massimo consenso, sintesi e coinvolgimento di tutte le realtà, sia nella elaborazione che nelle decisioni politico-operative, riconvocando una riunione nazionale al termine del proprio lavoro;
- prosecuzione del dibattito e del confronto con tutti i compagni/e critici che si sono riconosciuti nelle mozioni di maggioranza e/o di minoranza nel Congresso di Venezia, anche per contrastare il disimpegno, la frammentazione o la scelta di uscire dal partito, sviluppo di un proficuo e costante rapporto con le diverse realtà sociali, di movimento e della sinistra alternativa e anticapitalista;
- promozione di iniziative ed assemblee in vista del congresso da parte dei firmatari dell’Appello e di quanti si riconoscono in questo percorso, rivolte agli iscritti e iscritte, con la capacità di collegarsi alle problematiche specifiche di ogni territorio.
- Lancio di una campagna informativa con la pubblicazione di tutte le adesioni raccolte finora e apertura di una sottoscrizione di autofinanziamento.

L’assemblea chiede infine alla Segreteria Nazionale del Partito di convocare il Comitato Politico Nazionale per il 15 dicembre 2007 a Vicenza, e di mobilitarsi – a partire dal gruppo dirigente – per un grande successo di partecipazione alla manifestazione nazionale contro la base USA, convocata a Vicenza per il prossimo 15 dicembre 2007.

Firenze, 25 novembre 2007.

Per leggere l'appello, l'elenco completo delle adesioni ed altre informazoni www.appelloprc.org

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Dove va Rifondazione Comunista?»

4155