il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Papa Francesco

Papa Francesco

(9 Luglio 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(L'oppio dei popoli)

Tibet: autonomia o potere temporale dei Lama.

Lettera al Manifesto non pubblicata

(5 Aprile 2008)

Ho letto su alias i giorni scorsi che bisogna "difendere l'integrità culturale e religiosa del Tibet". Ho pensato quanto segue.

Dopo la rivoluzione francese i giacobini occuparono l'Italia ed instaurarono con i giacobini italiani diverse repubbliche (cisalpina, cispadana, partenopea, ecc.), espropriarono i beni della chiesa e dei monasteri, "violando" l'intergrità religiosa e cultorale del potere temporale dei papi, dei monaci e dei vari sigorotti feudali.Da uno di questi espropri oltre che di terre da redistribuire, anche di grandi biblioteche occultate per secoli, a Recanati vicino a dove sono cresciuto, il padre di Leopardi podestà repubblicano raccolse in una grande biblioteca aperta al popolo 20 mila volumi sottratti ai monasteri. Su quella biblioteca si è formato Giacomo Leopardi che altrimenti non sarebbe diventato il poeta e pensatore che fortunatamente abbiamo conosciuto.Io penso valesse la pena mettere in discussione l'integrità culturale e religiosa del potere temporale pontificio, o no?

Ma è giusto difendere un sistema feudale che prima della partenza del Dalai Lama si fondava sulla proprietà feudale dei monasteri, sulla sevitù della gleba, sul diritto della casta dei lama del potere di vita e di morte sui servi e sulla totale sottomissione delle donne?

Quando le religioni si fanno stato sono sempre reazionarie.

Stato Sionista,Stato Islamico, Stato Vaticano o pontificio, Stato teocratico Buddista Tantrico.

Rimando agli studi della compianta Enrica Collotti Pischel in materia oltre al altri autorevoli studiosi(lo Surdo ecc.)

Senza sposare le tesi del governo neo capitalista cinese, non vi viene il dubbio di una colossale montatura mediatica sul tipo del Kossovo o dell'Iraq con tutti i politici, i giornalisti, i conduttori televisivi più arruolati, "milionaire", divi e veline che cantano in coro per i poveri monaci buddisti. Anche voi vi unite questo coro alla moda?

Il materialismo storico è ancora il vostro metodo?

Staffolani Giancarlo Collettivo B. Brecht Veneto orientale
La Salute di Livenza (Ve)

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «L'oppio dei popoli»

Ultime notizie dell'autore «Collettivo B.Brecht del Veneto Orientale»

8701