il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Fiat voluntas Pomigliani

Fiat voluntas Pomigliani

(19 Giugno 2010) Enzo Apicella
A Pomigliano ci si prepara al referendum truffa che dovrebbe sancire il ricatto padronale

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Fiat: FIOM sciopera, gli altri si adeguano al piano di dismissione

(18 Gennaio 2003)

Come da copione. Fim, Uilm e Fismic hanno firmato ieri un accordo separato con la Fiat al ministero del welfare, per mandare a casa un centinaio di dipendenti di aziende di servizio che lavorano per il Lingotto.
Dall'altra parte, la Fiom ha ribadito il suo rifiuto a cogestire con l'azienda un accordo che solo un mese fa era stato respinto da tutti i sindacati dei metalmeccanici.
A sostegno della sua posizione, la Fiom ha chiamato i lavoratori del gruppo a effettuare otto ore di sciopero, in modo articolato, per produrre il massimo dei danni con il minimo costo per chi da mesi vede il suo stipendio decurtato dalle trattenute per scioperi (oltre che dall'inflazione reale e dal mancato rinnovo del contratto nazionale).

L'unità confederale non gode di miglior salute a livello centrale, se si pensa che sempre ieri è stato proclamato uno sciopero generale dell'industria e dell'artigianato dalla sola Cgil.
Le 101 espulsioni varate ieri a Roma fanno parte di un pacchetto di 500 esuberi, per liberarsi dei quali il piano Fiat-governo prevede l'utilizzo della mobilità breve.
Per altri 7.600 è stato invece utilizzato un diverso ammortizzatore sociale: la cassa integrazione straordinaria a zero ore.
Altri gruppi di operai sono stati mandati a casa la scorsa settimana alla Magneti Marelli, sempre con accordi separati siglati da Fim, Uilm e Fismic, ma, in questo caso, le organizzazioni firmatarie si nascondono dietro l'orientamento positivo delle Rsu.
I 101 di ieri, invece, non essendo sindacalmente organizzati in Rsu, sono stati liquidati direttamente dai sindacati dei metalmeccanici, Fiom esclusa.

14 gennaio 2003

Centro di documentazione e lotta - Roma

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Crisi e lotte alla Fiat»

Ultime notizie dell'autore «Centro di documentazione e lotta - Roma»

6751