il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

No more wars

No more wars

(21 Maggio 2012) Enzo Apicella
Manifestazione a Chicago contro il vertice Nato

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Sviluppi e compiti
    (17 Ottobre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Imperialismo e guerra)

    STOP all’assedio di Gaza e a nuove aggressioni israeliane nei Territori Occupati

    Bologna, giovedì 8 maggio: “Questione Palestina: dai campi profughi in Siria al Muro della Vergogna”

    (7 Maggio 2008)

    Il collettivo studenti SU LA TESTA organizza un altro momento di riflessione sulla questione palestinese dopo il partecipato incontro di martedì 29 marzo, organizzato dal CUA presso la facoltà di Lettere e Filosofia, per discutere il boicottaggio della fiera del libro di Torino.

    Giovedì 8 maggio 2008, presso l’Aula 2 della facoltà di Lettere e Folosofia, in via Zamboni 38, alle ore 17.30, ci sarà la proiezione del film-documento “Questione Palestina: dai campi profughi in Siria al Muro della Vergogna”.

    L’iniziativa si inserisce nel programma di manifestazioni per ricordare il 60° anniversario della Nakba, la catastrofe. Al Nakba è l’appellativo che i Palestinesi danno al 15 maggio 1948, data in cui lo stato d'Israele si è impossessato delle terre, delle case e delle vite del popolo palestinese, data in cui il popolo palestinese si è trasformato in una nazione di rifugiati. E’ questa la scadenza che vogliamo ricordare e per questo, nel corso della serata, verrà presentato l’appello al sostegno del boicottaggio della Fiera del Libro di Torino che quest’anno ha invitato Israele come ospite d’onore per celebrare i 60 anni della sua nascita, ignorando il dramma palestinese.
    Saranno a disposizione dei partecipanti vari materiali sulla questione palestinese, tra cui il video sulla Sesta Conferenza del Cairo contro l'occupazione USA e sionista che si é svolta a fine marzo al Cairo (Egitto) e un'intervista esclusiva al compagno Abu Ahmad Fouad dell’ufficio politico del Fronte Popolare per La Liberazione della Palestina.

    Questo film-documento racconta l’esperienza di una delegazione di L’altra Lombardia – SU LA TESTA, composta da Mariella Megna e Giorgio Riboldi, nei campi profughi palestinesi in Siria e in Palestina nei Territori Occupati della West Bank. La prima parte racconta il viaggio dal confine turco-siriano fino a Gerusalemme e documenta la vita dei profughi palestinesi nei campi di Aleppo (Al Neirab Camp) e di Damasco (Yarmouk Camp, Spaineh Camp, Khan Danoun Camp).
    La seconda parte racconta la vita dei palestinesi sotto occupazione a Gerusalemme est, Betlemme, Ramallah, Nablus e Hebron e la devastazione provocata dal Muro dell’Apartheid. Questo viaggio è avvenuto nell’ambito della Carovana per la Palestina, patrocinata dall’Unione Europea, di cui facevano parte oltre 100 partecipanti provenienti da Italia, Francia, Germania, Spagna, Olanda, Serbia e Montenegro, Turchia e anche Messico. L’obiettivo era attraversare tutta l’Europa in auto partendo da Strasburgo per arrivare a Gerusalemme. La delegazione di L’altra Lombardia – SU LA TESTA è stata l’unica a riuscire ad attraversare il check point tra Giordania e Palestina.

    Collettivo studenti SU LA TESTA
    L'altra Lombardia - SU LA TESTA

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Boicottiamo la Fiera del libro di Torino»

    4987