il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

TAV

TAV

(31 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Il saccheggio del territorio)

Padova: il consiglio comunale vota la chiusura del Geriatrico

14 favorevoli, 13 contrari al piano del direttore generale dell'Usl Adriano Cestrone

(20 Luglio 2002)

Il braccio di ferro nel consiglio comunale di mercoledì sul trasferimento del Geriatrico è stato vinto dal Polo con lo scarto di un voto: 14 a favore del piano del direttore generale dell'Usl Adriano Cestrone, abbracciato dalla maggioranza, 13 contrari, compatti sulla mozione Ulivo-Udc, che alla disseminazione dei 220 posti letto e al concetto di ospedalizzazione a domicilio hanno posto la condizione di un piano organico di assistenza e terapia, reputando insufficienti e fumose le ipotesi di sostegno domiciliare.

«Noi non ci opponiamo alla chiusura del Geriatrico in piazza Mazzini tout court - obietta Milvia Boselli, portavoce dell'Ulivo - Chiediamo che il patrimonio di esperienze professionali non sia disperso, comprese le attività di fisioterapia e di riabilitazione cardiologica e il centro anti-diabete, ma soprattutto pretendiamo che gli anziani abbiano punti di riferimento sicuri e che la qualità dei servizi non risenta del "trasloco". Lo stesso Ermanno Ancona, vice-sindaco, ha dichiarato che su un tema che coinvolge la cittadinanza sarebbe importante un ampio confronto e obbligatori alcuni approfondimenti».

Boselli osserva anche che la prevalenza della maggioranza per un solo voto deve far riflettere e nota che il sindaco Giustina Destro, assente in tutta la parte iniziale del consiglio, è comparsa proprio al momento del voto e il suo è stato determinante.

«Segno, questo - continua Boselli - di quanto la maggioranza tenga a realizzare questa rivoluzione o involuzione che sia, anche se ha vinto per un'incollatura, dopo aver tentato di far slittare l'ordine del giorno».

E' fissata per oggi alle 10,30, intanto, la manifestazione dell'Ulivo-Udc davanti al Geriatrico contro la chiusura del grande complesso, mentre in mattinata è previsto un incontro del direttore Adriano Cestrone con il personale.

6276