">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Al Qaeda

Al Qaeda

(14 Settembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Altri balzelli antipopolari in arrivo
    (21 Maggio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Il nuovo ordine mondiale è guerra)

    Basi militari: mobilitazione per bloccare la macchina da guerra

    Dichiarazione di Patrizia Sentinelli della Segreteria nazionale di Rifondazione Comunista

    (31 Gennaio 2003)

    La comunicazione del ministro Martino ai presidenti delle Camere sull'autorizzazione a "scali tecnici" delle Forze Armate degli Stati Uniti d'America nelle nostre basi, "in vista di un intervento" contro il territorio iraqeno, rappresenta un definitivo atto di spregio nei confronti della Costituzione della Repubblica; e, ad un tempo, il primo passo concreto del governo Berlusconi nel coinvolgimento nella guerra all'Iraq.

    Il Partito della Rifondazione comunista ne prende atto. Invita tutte le forze democratiche che hanno dichiarato l'opposizione alla guerra ad assumere atteggiamenti concreti e conseguenti, facendo valere da subito le prerogative costituzionali del Parlamento.

    Ed invita il movimento pacifista tutto ad assumere immediate iniziative per ristabilire la sovranità della Repubblica e non consentire l'umiliazione della volontà di pace dell'ottanta per cento delle cittadine e dei cittadini italiani.

    Urge porre in campo mobilitazioni ed azioni concrete per fermare la macchina di guerra, così già avviata dal governo: questo, anche per rendere efficace la grande manifestazione unitaria del 15 febbraio prossimo a Roma, nell'ambito della giornata internazionale lanciata dal Forum Sociale Europeo e poi raccolta dal Foro Sociale Mondiale di Porto Alegre.

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Notizie sullo stesso argomento

    Ultime notizie del dossier «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    Ultime notizie dell'autore «Partito della Rifondazione Comunista»

    7198