">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Dove volano i salami

Dove volano i salami

(2 Maggio 2010) Enzo Apicella
Arrestati undici 'Falchi' della polizia di Napoli, per aver "ripulito" il carico di un tir rapinato

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

Perquisizioni a Roma

comunicato stampa della Confederazione Cobas

(1 Febbraio 2003)

Giovedì 23 gennaio 2003, la Digos di Roma e Bologna ha effettuato una perquisizione nell'abitazione di un militante del Cobas Lavoro Privato - Cobas Energia, nonché di altri compagni romani. Il pretesto per questa azione intimidatrice è un "provvedimento contro IGNOTI per il reato di cui all'art.280 CP, commesso a Bologna il 19 marzo 2002 ai danni del professor Marco Biagi".

Come recita il mandato stesso la magistratura non ha nessuna idea contro chi muoversi e quindi va a tentoni, coinvolgendo i militanti più o meno noti di aree politiche e sindacali non omologate alle scelte governative, padronali e culturali.

Si sequestrano materiali del tutto legittimi e computer, rendendo difficile ai compagni poter proseguire l'attività a sostegno dei lavoratori, dei disoccupati e dei precari.

La Confederazione Cobas esprime solidarietà a quanti sono sottoposti a questi provvedimenti repressivi e denuncia questi tentativi di criminalizzazione dell'opposizione reale alle politiche governative, siano esse contro i lavoratori che contro le popolazioni oppresse del mondo: la probabile guerra contro l'Iraq non potrà che aumentare anche i livelli repressivi interni.

Roma, 25/01/2003

Cobas Lavoro Privato - Cobas Energia

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Storie di ordinaria repressione»

7254