il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Fondo Monetario Internazionale

Fondo Monetario Internazionale

(12 Agosto 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Articolo 18: nasce a Pordenone il comitato per il "no" al referendum

promosso da radicali e imprenditori (articolo de Il gazzettino)

(8 Febbraio 2003)

Si presenta anche a Pordenone e in provincia il Comitato per il "no" al referendum sull'articolo 18 aperto anche alle imprese con meno di 15 abitanti. E a illustrare quali saranno le iniziative future e la struttura interna del coordinamento ci hanno pensato ieri l'assessore provinciale Fernando Padelletti e il radicale Stefano Santarossa. Saranno loro due i coordinatori del Comitato al quale hanno già aderito, tra gli altri, i consiglieri regionali Franco Dal Mas e Mario Puiatti. Individuati anche alcuni dei coordinatori comunali. Ad Aviano a gestire la situazione sarà Davide Ceciliot, a Fiume Veneto Luca Bertolo, a Maniago Emanuele Pippolo, a Montereale Luca De Biasio, a Sacile Roberto Ceraolo, a San Vito al Tagliamento Giuseppe Zuccheri e a Spilimbergo Fulvio Tambosso e Sergio De Stefani.

«Il Comitato per il "no" - ha spiegato l'asessore Padelletti - è nato dopo che è stata accolta la richiesta di referendum voluto da Rifondazione Comunista per estendere l'applicazione dell'articolo 18(licenziamenti senza giusta causa e reintegro giudiziale ndr.) anche nelle imprese con meno di 15 dipendenti. A nostro avviso - è andato avanti Padelletti - per un tessuto economico e imprenditoriale come quello della Destra Tagliamento questo fatto sarebbe un suicidio ed amplificherebbe il rischio di bloccare le assunzioni e incrementare il lavoro nero. Nella nostra provincia infatti c'è una stima che parla chiaro: esiste una impresa piccola o piccolissima ogni 7 abitanti. Non è possibile obbligare i datori di lavoro che molto spesso sono operai che hanno impiantato un'attività di accollarsi un dipendente per tutta la vita. Del resto un fatto del genere coinvolgerebbe non solo le imprese, ma anche i singoli cittadini, penso alle badanti e i liberi professionisti. L'obiettivo adesso è quello di raccogliere adesioni e coinvolgere le categorie economiche. Più avanti ci sarà anche un convegno provinciale».

Più politico invece l'intervento di Stefano Santarossa che ha ripercorso le tappe dei Radicali su questa questione. Poi l'affondo. «Il tema referendario deve essere oggetto di discussione nella prossima campagna elettorale e anche Illy, deve esprimersi su questa questione, così come devono fare i partiti che compongono la Casa della Libertà»

ldf

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Articolo 18 per tutti»

Ultime notizie dell'autore «Il Gazzettino»

11398