IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o12701

 

Con Cuba sempre, senza se e senza ma!

Campagna internazionale di lotta e mobilitazioni per la liberta’ dei 5 patrioti antiterroristi cubani… Un giorno non ci basta!

(13 Settembre 2008)

Si è tenuto oggi a Roma di fronte all’Ambasciata USA un grande sit in di lotta per chiedere la liberazione immediata dei cinque patrioti cubani; a questa importante manifestazione nazionale, che ha aperto in Italia la mobilitazione nell’ambito del mese di campagna internazionale, hanno partecipato oltre 300 compagni in rappresentanza dei comitati e associazioni organizzatrici, dei movimenti sociali, dei sindacati di base, di collettivi studenteschi, di intellettuali, artisti, ecc.
Tantissimi sono stati gli interventi e tra gli altri hanno preso la parola, oltre ai promotori anche rappresentanti dei movimenti sociali e dei sindacati di base e del Partito della Rifondazione Comunista, Rete dei Comunisti, Partito dei Comunisti Italiani e tanti altri; tutti hanno sottolineato la necessità di continuare la campagna politica di mobilitazione internazionale per la libertà immediata dei 5 patrioti antiterroristi cubani, esprimendo al contempo il pieno appoggio politico e la solidarietà ai popoli e governi della Bolivia e del Venezuela aggrediti dall’imperialismo USA.
Con questo sit in è iniziato il mese di mobilitazione in favore della liberazione dei 5 patrioti cubani che vedrà, oltre a varie altre iniziative politiche e culturali in varie città italiane, anche altre due manifestazioni nazionali:

· Una conferenza internazionale con la partecipazione di giuristi internazionali impegnati nella battaglia per la libertà dei 5 da tenersi all’Università La Sapienza di Roma il 2 ottobre
· Una grande manifestazione/spettacolo di piazza, nazionale e di massa, l’8 ottobre a Roma per la chiusura della campagna internazionale.

La solidarietà per Cuba non si consuma in un giorno ma si rinnova nella continuità di una partecipazione plurale e unitaria fatta di lavoratori, studenti, associazioni e partiti. Cuba va aiutata con la solidarietà di tutti, con la partecipazione la consapevolezza di una giustizia vera per i 5 cubani ancora prigionieri del governo imperialista USA. Facciamo appello, agli intellettuali, agli artisti, alle associazioni, ai movimenti sociali di base ed ai sindacati di base affinché intraprendano con noi questo percorso per la dignità e la giustizia.

LIBERTA’ IMMEDIATA PER I 5, SOLIDARIETA’ POLITICA CON CUBA, BOLIVIA, VENEZUELA E TUTTI I POPOLI AGGREDITI DALL’IMPERIALISMO USA

Per adesioni e informazioni: info@associazionelavillettapercuba.org - nuestramerica@libero.it

Promuovono: Nuestra Amèrica, L’Associazione “La Villetta”,CDR/Roma, Comitato “Fabio di Celmo”

Organizzano e aderiscono: Partito della Rifondazione Comunista, Rete dei Comunisti, le Villette di tutta Italia, ANPI, Tele Amviente, Radio Città Aperta, Comitato “Palestina nel Cuore”, AGTI Agenzia Giornalistica, Zona Rossa, Angolo Cubano, Centro studi Cestes, Centro Ricerca Cric Internazionale, PromoCaraibi, Centro di Iniziativa Popolare, Società Sportiva Tor di Quinto,, AIASP, Comitato “Roma–Provincia Habana”, SiporCuba, Rivista Proteo, Artiglio calcio, Comunità Montana dell’Aniene, Casa dei popoli “Antonio Capuano”, Punto Cubano, Associazione Itaca, Associazione “Vecchio Mattatoio”, Comitè internazionalista Camilo Cienfuegos, Polisportiva Roma 6 Villa Gordiani, CSOA La Strada, U.S.I./RdB Ricerca/ Wolf-soluzioni digitali/Ass, Culturale Narramondo.

4740