">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Cantiere Italia

Cantiere Italia

(17 Novembre 2010) Enzo Apicella
Presentato il report Inail: gli omicidi sul lavoro nel 2009 sono stati 1021

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Di lavoro si muore)

Nel 2007 sono stati 1.302 i lavoratori assassinati sui posti di lavoro.

(8 Aprile 2008)

26000 sono le denunce di malattie professionali e molte di queste sono causa di morti “diluite” negli anni. 5.000 lavoratori ogni anno perdono la vita a causa di tumori derivati dall’amianto.
A Sesto sono ormai più di 80 gli operai della Breda Fucine morti e sono centinaia quelli della Falck, della Marelli, dell’Ansaldo.

In ricordo degli operai morti acausa dell’amianto e di altre sostanze nocive.
Contro i padroni e il sistema capitalista che, in nome del profitto, calpestano la vita umana.

Sabato 26 aprile 2008 – ore 16.00
corteo da via Magenta 88 – Sesto San Giovanni
fino alla lapide di via Carducci

La manifestazione si snoderà per le vie del quartiere e si concluderà alle ore 17.00 con un’assemblea presso il Centro di Iniziativa Proletaria in via Magenta 88.
Durante l’assemblea interverranno rappresentanti di altri Comitati.

Chi inquina e avvelena i lavoratori e la popolazione troverà in noiORA E SEMPRE RESISTENZA

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Di lavoro si muore»

Ultime notizie dell'autore «Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio. (Sesto San Giovanni)»

3668