il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La manovra

Manovra

(5 Settembre 2011) Enzo Apicella
Domani in aula al Senato il testo della manovra "anti-crisi"

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 77 di "Alternativa di Classe"
    (23 Maggio 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Capitale e lavoro)

    La Confindustria imbroglia

    (28 Gennaio 2009)

    Il centro studi della Confindustria spiega che ci sarebbero oltre 2.500 euro di guadagno per ogni lavoratore con l’accordo separato. E’ una dimostrazione emblematica della scarsa serietà del centro studi confindustriale che, ovviamente, mescola promesse con dati statistici per costruire un risultato che gli stessi imprenditori smentiranno al primo negoziato reale.

    In ogni caso, questi dati, che vengono ripresi dal vicepresidente della Confindustria, per noi avranno un valore. Le prossime piattaforme aziendali, le prossime vertenze contrattuali, dovranno dare per acquisiti questi soldi che il centro studi della Confindustria garantisce. Quindi Bombassei, Marcegaglia, il mondo delle imprese, si preparino a dover pagare almeno 2.500 euro in più per lavoratore, rispetto a quello che hanno pagato finora.

    Roma, 27 gennaio 2009

    Giorgio Cremaschi
    Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

    Ultime notizie dell'autore «Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale»

    2472