il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Il nuovo che torna

Il nuovo che torna

(30 Agosto 2010) Enzo Apicella
Il segretario del PD Bersani propone un "nuovo Ulivo".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Centrosinistra e fondi pubblici.

Come impiegano i soldi i piddini.

(10 Marzo 2009)

Alla provincia di Milano,sorretta anche dalle stampelle della cosiddetta "sinistra radicale", i soldi vengono usati per finanziare le iniziative dei sindaci pro-ronde.

Senza vergogna, e con l'evidente intento di scopiazzare i fascio-leghisti vari, il presidente penati si preoccupa di trovare i fondi per quella che è diventata una proposta culturale bipatisan.

Ben 250.000 euro son stati messi in cantiere per finanziare il nuovo sport della classe politica nazionale: le ronde e la caccia supermediatica.

Questa la risposta del centrosinistra per i tempi di crisi finanziaria in cui non si trovano come al solito i fondi per scuole, strade, disoccupazione, centri di sostegno, sanità, e molto altro ancora.

Credete che le stampelle usciranno da questa giunta allo sbando politico-culturale? NO, non ci pensano proprio, al massimo dichiarano che non voteranno il provvedimento, consci però che i voti mancanti arriveranno dai fascio-leghisti.
Le poltrone non si mettono mai in discussione,nemmeno in tempi pre-elettorali.
Un caro saluto a chi per "opporsi alle destre" intende rivotarli. Che pena,penati; che penati chi li sostiene ancora.

Enrico Biso

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Dove va il centrosinistra?»

Ultime notizie dell'autore «Enrico Biso (Latina)»

Commenti (1)

ritornare tra la gente

non si puo parlare alle masse e organizzarle per difenderle dagli attacchi della classe dominante e poi agire come ponzio pilato, lavarsi le mani ,bisogna dimettersi dalla giunta della provincia milanese e ritornare veramente tra la gente con gli ultimi e con l'ultimo degli ultimi

(16 Marzo 2009)

ersilio

ersiliolelli@gmail.com

5929