il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Monti Bildelberg

Monti Bildelberg

(4 Maggio 2012) Enzo Apicella
32 dall'inizio dell'anno gli operai e i piccoli imprenditori travolti dalla crisi che hanno deciso di uccidersi

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Industria del Sulcis al collasso

Resoconto dello sciopero del 13 marzo

(16 Marzo 2009)

Grandissima manifestazione venerdi 13 a Carbonia, 20 mila in piazza, hanno sfilato per le vie della città mineraria. Un lungo corteo che non si vedeva da anni nel Sulcis , con tutte le attività ferme per 24 ore.
Lo sciopero è stato indetto per la difesa dell’intera economia del Sulcis-Iglesiente e per il rilancio per una nuova politica economica.

In un territorio dove il tasso di disoccupazione sfiora il 25% della popolazione e ha ripreso un forte flusso migratorio. Le fabbriche sono in crisi e lo scenario che si presenta nel polo industriale di Portovesme è drammatico:
. L’Otefal, che produceva laminati in alluminio, è chiusa e i 400 operai ( 250 diretti e 150 delle imprese di appalto) sono senza stipendio da tre mesi e senza cassa integrazione;
. Eurallumina si prepara a mandare in cassa integrazione 700 lavoratori;
. Alcoa annuncia una riduzione di organico di oltre 100 unità;
. La Portovesme S.R.L. da questa mattina avrà altre 450 persone in CIG;
. Rockwool ha bloccato la produzione di lana di roccia e si libera, forse per 10 giorni, di 90 unità lavorative su un organico di 130.

Occorre evitare un crac industriale e la disperazione di migliaia di famiglie. Le imprese anziché imparare dagli errori e orrori di un sistema iniquo quale è il capitalismo,tornano ai vecchi sistemi scaricando sui lavoratori i costi della loro inefficienza.
Credo occorra nel Sulcis incrementare la mobilitazione e la lotta delle lavoratrici e dei lavoratori e di tutta la popolazione, perché sono convinto che la lotta paga sempre.

Antonello Tiddia
RSU Carbosulcis
Rete 28 aprile CGIL

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Il capitalismo è crisi»

Ultime notizie dell'autore «Antonello Tiddia - Rsu Carbosulcis»

7769