il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

The Health Farm

The Health Farm

(15 Luglio 2011) Enzo Apicella
Cisgiordania notebook

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Palestina occupata)

E lo chiamano uno Stato civile

(4 Luglio 2009)

Bruxelles, 3 luglio - Come denunciata dall'eurodeputata Luisa Morgantini, che cita come fonte l'organizzazione israeliana di Donne contro l'occupazione (dei Territori palestinesi), c'è un check point israeliano a sud di Tulkarem, nei Territori palestinesi occupati della Cisgiordania, gestito da una compagnia di sicurezza privata israeliana, la Modiin Ezrahi.

Gli addetti di questa compagnia impediscono l'ingresso in Israele di quei lavoratori palestinesi muniti di permesso regolare che non rispettano le quantità di generi alimentari e di bevande che la compagnia ritiene possano portare con sé per una giornata lavorativa oppure sequestrano le merci in eccedenza.

Gli operai palestinesi, che spesso sono via di casa dalle due di notte fino alle sei-sette di sera, possono avere con sé solo bottigliette di acqua inferiori a mezzo litro o lattine, un paio di fette di formaggio, cinque fette di pane, da cinque a dieci olive, un paio di cucchiai di zucchero, una scatoletta di tonno.

Arabmonitor

2823