il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

NO MUOS

NO MUOS

(10 Agosto 2013) Enzo Apicella
Un centinaio di manifestanti no-Muos è riuscito a sfondare la recinzione e ad entrare nella base militare americana di Niscemi, in Sicilia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Il saccheggio del territorio)

Solidarietà al CSO Stella Rossa di Bassano (VI)

comunicato dell'Associazione Culturale Primo Maggio

(31 Gennaio 2002)

Esprimiamo la nostra più forte solidarietà ai compagni del CSO Stella Rossa di Bassano del Grappa (VI) per la grave provocazione subita da parte delle forze dell'ordine.Un abbraccio solidale e affettuoso ai compagni malmenati e portati in questura da sbirri che con sempre più arroganza, a partire da Genova, mostrano ringhiosi i denti da cani da guardia degli interessi borghesi.

Interessi che prevedono la criminalizzazione, fino ad arrivare alla sopressione (e il compagno Carlo è solo l'ultimo episodio) di tutto quello che si oppone alla logica borghese dello sfruttamento. In specifico il CSO diventa un nemico da colpire e chiudere.

Questi fatti non sono solo bastarde provocazioni, ma sono un attacco chiaro e forte a tutti coloro che, singoli e non, si oppongono in qualsivoglia maniera contro questo stato di cose.

Contro questo stato e questi governanti, guerrafondai e complici, assieme ad altri stati, di sfruttamento umano a livello mondiale, sfruttamento e rapina di risorse naturali appartenenti ad altri popoli, di genocidio di intere popolazioni.

RIBELLARSI E' GIUSTO!
DIFENDERE IL CSO STELLA ROSSA E' NATURALE!

A pugno chiuso,
ASSOCIAZIONE CULTURALE 1° MAGGIO
folletto_rosso@libero.it

6993