il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

85, evviva!

85, evviva!

(13 Agosto 2011) Enzo Apicella
Fidel Castro compie 85 anni

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Dalla parte di Cuba)

Difendiamo Cuba

Manifestazione Nazionale 28 giugno 2003 Roma

(7 Giugno 2003)

L'offensiva avviata dall'amministrazione Bush sta addensando nubi minacciose anche su Cuba. Le autorità statunitensi non fanno mistero di voler strangolare economicamente e rovesciare politicamente il governo cubano.

Si sta manifestando concretamente il pericolo che l'Italia si renda complice del blocco economico e del progetto di destabilizzazione contro Cuba.

Dall'America Latina, dall'Europa e da tutta Italia e' venuta crescendo l'esigenza di fermare questa escalation contro Cuba e di riaffermare la simpatia e la solidarieta' dei popoli verso l'esperienza di progresso sociale, indipendenza, dignita' e sovranita' rappresentata da Cuba e dalla sua rivoluzione.

Il 28 giugno a Roma, decine e decine di associazioni e comitati di solidarieta', circoli culturali, intellettuali, lavoratori, forze politiche e sindacali, dall'Italia e dal Mondo (gia' sono giunte circa 90 adesioni a livello internazionale), hanno deciso di dare vita ad una manifestazione nazionale in difesa di Cuba che chiedera':

1. La cessazione del bloqueo e dell'aggressione statunitense

2. La fine della complicita' dell'Italia con questa politica contro Cuba

3. Il rispetto del diritto alla sovranita' e all'indipendenza di Cuba e di tutti i popoli

4. La liberazione dei cinque patrioti cubani illegalmente imprigionati negli Stati Uniti

Sappiamo che l'esperienza politica di Cuba ha suscitato e continua a suscitare dibattito, perplessita' o simpatia. Riteniamo che questo sia il momento in cui dare priorita' alla solidarieta' con questo paese, per quello che rappresenta nella storia, nel futuro e nelle speranze di una America Latina oggi nuovamente minacciata dagli USA.

Invitiamo a partecipare in ogni citta' in ogni regione la partecipazione alla manifestazione nazionale del 28 giugno costituendo appositi coordinamenti che lavorino in modo unitario e sappiano sviluppare la necessaria discussione in tutti gli ambiti.

CUBA HA BISOGNO DELLA NOSTRA SOLIDARIETA'

L'IDEA DI UN ALTRO MONDO E' POSSIBILE HA BISOGNO ANCHE DI CUBA


23 maggio

Il comitato promotore

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Dalla parte di Cuba»

Ultime notizie dell'autore «Radio Città Aperta - Roma»

4546