il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Prima le donne e i bambini

Prima le donne e i bambini

(22 Febbraio 2009) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Pavia: la Lotta paga. La CUB salva TUTTI i posti di lavoro della cooperativa sociale "Unione per il Lavoro"

La Lotta Continua paga, di nuovo

(28 Gennaio 2010)

La Lotta paga, di nuovo. A seguito della sfiorata occupazione del Consiglio Comunale dello scorso giovedì 21 gennaio, ed i colloqui susseguiti nella stessa serata, il Sindacato di Base CUB insieme alle maestranze della cooperativa sociale "Unione per il Lavoro" sono riusciti ad ottenere la salvaguardia di tutti e 15 i posti di lavoro, che solo fino al giorno prima sembravano definitivamente persi.

La protesta ha visto la presenza di una ventina di Compagne e Compagni tra Sindacato e diretti/e interessati/e, compreso il Coordinatore Provinciale Piergiorgio Tiboni ed altri/e Compagni/e arrivati per l'occasione da Milano.

Ai quattro dipendenti della cooperativa assegnati ad ASM sarà rinnovato il contratto con un impegno bimestrale; alla scadenza di tale contratto precario, ci sarà la sicurezza del rinnovo della convenzione con gli Enti Locali, come sempre accaduto da 10 anni a questa parte; per i restanti 11 in servizio presso il Comune di Pavia sono stati tutti confermati.

L'accordo è stato siglato con l'unica pregiudiziale che Unione per il Lavoro non assumerà più personale una volta che l'attuale in servizio avrà definitivamente raggiunto i termini per il pensionamento.

Ovvia grande soddisfazione è stata espressa dal Coordinatore Provinciale CUB, Pasquale Di Tomaso, mediatore tra le parti sin dal primo istante della vertenza, nonchè dalle lavoratrici e dai lavoratori stessi, ex-dipendenti delle fabbriche dismesse NECA e NECCHI, che ora possono guardare al futuro con tutta tranquillità, sino al raggiungimento dei limiti temporali pensionistici.

La Lotta determinata con la presenza di tutti/e noi, Sindacato e maestranze, ha permesso di fare ragionare la Giunta dei tagli indiscriminati di Pavia, salvando 15 posti di lavoro fondamentali e vitali per la stessa ordinaria Amministrazione del territorio comunale, dal cimitero sino ai servizi scolastici.

NOTA: IL VIDEO DEL BLITZ IN COMUNE DELLA CUB È VISIONABILE CLICCANDO QUI ( http://www.youtube.com/watch?v=KvLWvswDtEk )

MATTIA LACONCA - PER LA CUB PAVIA

Mattia Laconca
(Cub Pavia)

3416