il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

La solita serva sciocca

La solita serva sciocca

(3 Giugno 2010) Enzo Apicella
Italia e USA votano NO alla risoluzione del Consiglio dei diritti umani dell'Onu che chiede una "missione di inchiesta" internazionale sul blitz israeliano

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 100 di Alternativa di Classe
    (16 Aprile 2021)
  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Imperialismo e guerra)

    • 16 Aprile 2021 - Italia
      Un posto al sole sulla quarta sponda
      Libia: ruolo dell’Italia e di altri predoni nel Mediterraneo

    SITI WEB
    (Imperialismo e guerra)

    Strage israeliana nel Mediterraneo

    Le nove vittime accertate colpite con armi da fuoco alla testa, anche da distanza ravvicinata, ma potrebbero esserci altri morti

    (4 Giugno 2010)

    Istanbul, 3 giugno - Alla cerimonia di preghiera per le vittime del criminale assalto israeliano alla missione umanitaria in viaggio verso Gaza, a Istanbul., hanno partecipato, stando all'emittente Ntv, non meno di 15 mila persone. La folla cantava "Siamo tutti soldati di Hamas". E' stato ufficialmente reso noto che le vittime sono otto cittadini turchi e un americano di origine turca.

    Stando a esperti turchi che hanno esaminato i cadaveri, tutti sono stati colpiti con armi da fuoco, diversi alla testa, anche da distanza ravvicinata. Alcuni pacifisti stranieri rilasciati dai loro sequestratori israeliani hanno detto che le vittime sono state più di nove. Uno spagnolo, Manuel Tapial, ha dichiarato di aver visto da 16 a 20 cadaveri. Non si esclude che gli israeliani si siano liberati di alcuni corpi, gettandoli in mare.

    Arabmonitor

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Freedom Flotilla»

    Ultime notizie dell'autore «Arabmonitor»

    4898