il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La fatalità dominante

La fatalità dominante

(26 Novembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 100 di Alternativa di Classe
    (16 Aprile 2021)
  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Di lavoro si muore)

    Pisa. Grave infortunio sul lavoro

    Troppi infortuni nelle concerie

    (10 Luglio 2010)

    Ancora da chiarire le dinamiche del gravissimo incidente sul lavoro avvenuto nella conceria Sciarada a Castelfranco, vittima un operaio di 36 anni ora ricoverato all'ospedale di Pisa in prognosi riservata.

    Numerosi sono gli infortuni capitati in questi ultimissimi anni:da singoli lavoratori ustionati con prognosi superiori ai 20 giorni, alla espolosione della macchina stiratrice a rullo che pochi anni or sono, a Santa croce, provocò il ferimento di 3 operai e il loro ricovero nel centro Grandi ustioni. La causa degli incidenti e degli infortuni deriva dalla perdita di attenzione verso la sicurezza e la salute dei lavoratori, da tempi e ritmi di lavoro basati sullo sfruttamento intensivo, dalla riduzione degli organici e dalla insufficiente prevenzione.Nella Provincia di Avellino moltissimi lavoratori delle conce sono privi di contratti regolari e non hanno mai partecipato ai corsi della sicurezza che ogni azienda dovrebbe organizzare oltre a consegnare dispositivi di protezione individuali
    Non bisogna abbassare la guardia , esigere il rispetto da parte delle aziende di tutte le normative di sicurezza e tempi\ritmi di lavoro adeguati a salvaguardare le condizioni di salute e sicurezza

    sportello sicurezza Confederazione Cobas

    3113