il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • Sviluppi e compiti
    (17 Ottobre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Capitale e lavoro)

    • 18 Ottobre 2019 - Mestre (VE)
      Contro lo sfruttamento del lavoro e della natura, contro repressione e militarismo, per un fronte di lotta anti-capitalista

    SITI WEB
    (Chi non occupa preoccupa)

    Bassano (VI): solidarietà al CSO Stella Rossa

    manifestazione pubblica il 13 settembre

    (4 Agosto 2003)

    Il 19 settembre si terrà il processo contro alcuni compagni dello Stella Rossa.
    Si tratta dell'ennesimo atto di repressione messo in campo dalle istituzioni per smantellare un'esperienza di classe con la quale i proletari di Bassano e dintorni hanno risposto ai loro bisogni di socialità e di autorganizzazione delle lotte.

    Questo atto repressivo non è un fatto isolato, bensì si inserisce nel clima di repressione e fascistizzazione generale che regna in Italia ed altrove.

    Come si spiega questo clima?
    La crisi economia attanaglia il sistema capitalista e i padroni hanno sempre più difficoltà ad aumentare i loro profitti. Riescono a farlo incrementando lo sfruttamento dei lavoratori e del territorio, assoggettando intere nazioni, aumentando la disoccupazione, privatizzando, tagliando i servizi pubblici, ecc.
    In poche parole peggiorando sensibilmente le condizioni di vita e di lavoro dei proletari (come si è visto sia sotto i governi di destra che sotto quelli di sinistra).

    Ma questo processo deve essere sostenuto dalla macchina repressiva.
    Infatti il peggioramento delle condizioni di vita è osteggiato dalle lotte di resistenza del proletariato. Lotte che tendono a crescere e rafforzarsi e delle quali i padroni, la borghesia, hanno paura, perché temono di perdere i loro privilegi ed il loro potere, in una società più giusta diretta dal proletariato.

    I padroni, per colpire i proletari in lotta, si servono, oltre che della repressione, anche della mobilitazione reazionaria delle masse: giovani e vecchie teste calde di fascistelli e fascistoni vengono mobilitati contro i lavoratori e gli studenti in lotta, contro i comunisti e gli anarchici, contro gli immigrati, ecc., in breve contro il proletariato.

    Lottiamo unti contro repressione e fascismo, lottiamo per una società migliore, senza sfruttatori e sfruttati.

    A MORTE IL FASCISMO, SERVO DELLA BORGHESIA
    CONTRO LA REPRESSIONE, SOLIDARIETÀ MILITANTE
    W LA RESISTENZA DI IERI E DI OGGI.

    Per il diritto agli spazi, contro i processi alle lotte e a Stella Rossa

    MANIFESTAZIONE PUBBLICA
    ORE 16,30 SABATO 13 SETTEMBRE
    PIAZZA GARIBALDI A BASSANO

    Stella Rossa

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Chi non occupa preoccupa»

    Ultime notizie dell'autore «CSO Stella Rossa - Bassano (VI)»

    9970