il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Roma. Il Parlamento

Roma. Il Parlamento

(22 Novembre 2010) Enzo Apicella
Il vertice Nato di Lisbona decide di trasferire in Italia le atomiche americane che gli altri paesi europei non vogliono più

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 100 di Alternativa di Classe
    (16 Aprile 2021)
  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    Capitale e lavoro:: Altre notizie

    No alla scuola-miseria no agli stipendi-miseria

    (16 Luglio 2010)

    anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.cobas.it



    Cobas Scuola

    17/07/2010 14:53

    SBLOCCHIAMOCI, recuperando gli scatti di anzianità e il contrattoRIFIUTIAMO IL COLLABORAZIONISMO NELLE SCUOLECONTRO

    L'IMMMISERIMENTO DELLA SCUOLA PUBBLICA

    I TAGLI DI POSTI DI LAVORO, CLASSI, MATERIE, ORARIO

    L'ESPULSIONE DEI PRECARI DALLA SCUOLA

    LA RIFORMA DELLE SCUOLE SUPERIORI

    LE CATTEDRE EXTRA-LARGE OLTRE LE 18 ORE

    L'AUMENTO DEGLI ALUNNI PER CLASSE

    LA CANCELLAZIONE DEI DIRITTI DEI DIVERSAMENTE ABILI

    BLOCCO

    DEI PROGETTI E DELLE ATTIVITA' AGGIUNTIVE (E CONSEGUENTE DISTRIBUZIONE EGUALITARIA DEL FONDO DI ISTITUTO)

    DELLE CATTEDRE OLTRE LE 18 ORE

    DELLA ACCETTAZIONE IN AULA DI ALUNNI DI ALTRE CLASSI

    DELLE ATTIVITA' DI COORDINAMENTO

    DELLE GITE

    INIZIATIVE DI PROTESTA E DI LOTTA

    INTERVENTO NELLE CONVOCAZIONI DEI PRECARI CON DISTRIBUZIONE DI MATERIALE INFORMATIVO SULLA SITUAZIONE DETERMINATA DAI TAGLI AGLI ORGANICI E CON FORTI PRESSIONI PER EVITARE L'ACCETTAZIONE DI CATTEDRE OLTRE LE 18 ORE

    ASSEMBLEE PRECARI DAL PRIMO SETTEMBRE IN OGNI SEDE

    PRIMO GIORNO DI SCUOLA: esposizione striscioni contro i tagli e la scuola-miseria dai monumenti di varie città, presso gli USP e gli USR o davanti a scuole con particolare visibilità

    PRIMA SETTIMANA DI SCUOLA: gazebi itineranti di protesta e propaganda (di mattina davanti le scuole, di pomeriggio presso gli USP)

    Ulteriori iniziative di lotta, qualora il governo rimanesse sordo nei confronti delle proteste del popolo della scuola pubblica, verranno decise, alla ripresa delle lezioni, dall'EN dei Cobas che si riunirà a Roma l'11-12 settembre.

    www.cobas.it

    1234