il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

3 al giorno

3 al giorno

(10 Ottobre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • DALLA TORNATA ELETTORALE DEL 20/21 SETTEMBRE UTILI INDICAZIONI PER LA BORGHESIA
    Corsa contro il tempo per l'instaurazione di un "governo forte"
    (23 Settembre 2020)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Di lavoro si muore)

    33 minatori sepolti vivi

    (9 Settembre 2010)

    anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.operaicontro.it

    E' ormai trascorso più di un mese da quando 33 minatori sono rimasti intrappolati nella miniera di San José in Cile settentrionale. Da alcune settimane sono iniziate le operazioni per metterli in salvo e farli uscire indenni dalla profondità di 700 metri. Le autorità cilene cercano in tutti i modi di rendere il soggiorno nella miniera più sopportabile; l'ultimo regalo ai minatori è stato quello di vedere in tv la partita di calcio della nazionale cilena contro l'Ucraina. Questo grazie ad una fibra ottica ed un proiettore in miniatura. La cronaca della partita sarebbe stata affidata ad uno dei minatori bloccati, Franklin Lobos, ex giocatore professionista in varie squadre del nord del Cile e in Nazionale nel 1984. Ma quanto tempo ci vorrà per vederli fuori dalla miniera e far ritorno alle proprie case?

    Il presidente Sebastian Pinera più volte avrebbe espresso il suo desiderio di estrarre i minatori entro il 18 settembre, giorno in cui si celebra il bicentenario dell'indipendenza del Paese.

    I tecnici e gli ingegneri addetti alle operazioni di recupero riusciranno nell'impresa?

    www.operaicontro.it

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Di lavoro si muore»

    Ultime notizie dell'autore «Operai contro-aslo»

    3537