il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Caliendo

Caliendo

(4 Agosto 2010) Enzo Apicella
Oggi si vota alla camera la sfiducia nei confronti di Giacomo Caliendo, sottosegretario alla giustizia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Lo squadrismo della lega

(13 Settembre 2010)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.operaicontro.it

Lo squadrismo della Lega Caro Operai Contro “Ora i Ministeri al Nord, che significa creare tanti posti di lavoro al Nord”.

Così Bossi dopo aver voluto le nuove province, vuole spostare le sedi ministeriali da Roma al Nord, creando nuovi baracconi che aumentino il sistema clientelare a suo favore.

I bottegai stanno già facendo la fila a raccomandare qualcuno in famiglia per un posto sicuro e ben pagato nei ministeri.
Che poi la cosa vada in porto o meno è relativo. Per Bossi l’importante è tenere vivo il repertorio con il quale tiene sulla corda il suo elettorato.

Promesse di una bella sistemazione sociale, per chi si schiera nella caccia xenofoba e razzista dei Rom, dei nullatenenti, che potrebbero anche essere operai e disoccupati, diventati un peso sociale perché licenziati.

Menzogne come “pagare meno tasse”, quando invece sono aumentate ovunque.
Deliri tipo “liberare la padania” dando più potere a padroni e bottegai, senza contare che la padania è un’invenzione della Lega, che non ha alcun retroterra o fondamenta nella storia passata.

Pieno sostegno ai padroni che chiudono fabbriche e licenziano operai. Roboanti dichiarazioni e altrettante smentite, accompagnate da insulti e dito medio alzato, per indicarne la temerarietà, insieme a liturgie pagliaccesche, parate in costume, ampolle con acque incontaminate ecc.
Un quadro d’insieme per far credere ai padani, di essere una razza superiore, che deve ad ogni costo prevalere e comandare sulla società. Discorsi e azioni che riecheggiano quelli sulla razza pura, già tragicamente conosciuti nel passato. Perciò dobbiamo fermare questa spirale razzista e fascista.

Saluti da Padova

www.operaicontro.it

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Il quarto governo Berlusconi»

Ultime notizie dell'autore «Operai contro-aslo»

2338