il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Partenope

Partenope

(31 Gennaio 2011) Enzo Apicella
Napoli: 14 indagati eccellenti, tra cui Antonio Bassolino, per lo sversamento del percolato delle discariche in mare

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

martedì 26/10> Il Vesuvio che resiste... voci della lotta di Terzigno e Boscoreale

(23 Ottobre 2010)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.caunapoli.org

Martedì 26 ottobre - h 16:30
aula Matteo Ripa - palazzo Giusso (Orientale)

Ancora giorni di tensione nei comuni della zona vesuviana interessati dall'apertura della seconda discarica alle falde del Vesuvio.

Torna in campo, ancora più determinata, la giusta rabbia degli abitanti di Terzigno, Boscoreale e Boscotrecase, che ormai da mesi lottano per difendere il proprio diritto alla salute, alla dignità, alla vita.

Come sempre le forze dell'ordine sanno benissimo da che parte schierarsi: dalla parte di chi fa profitti sulla vite delle persone. Quello che sta succedendo a Terzigno e nei paesi circostanti è sconcertante e gravissimo: cariche indiscriminate, arresti, continue intimidazioni, manganellate contro chi giustamente combatte con ogni mezzo l'arroganza e la violenza dello Stato. L'imposizione manu militari di scelte rifiutate dalla totalità della popolazione, è una questione di interesse democratico, che deve, necessariamente interessare l’intera comunità nazionale ed internazionale!

Intanto sui media continua ad oltranza una campagna di criminalizzazione tesa a dipingere gli attivisti come delinquenti e camorristi, per screditarne le giuste ragioni e rivendicazioni.

Spetta anche a noi il compito di rafforzare la loro lotta facendo crescere anche a Napoli la protesta e la mobilitazione contro questa criminale gestione dei rifiuti e schierarci con forza contro la militarizzazione dei territori e contro la repressione e la criminalizzazione della la resistenza delle popolazioni vesuviane.

ne parliamo con con:

- Prof. Angelo Genovese [Docente dell’Università Federico II e attivista del presidio contro la discarica]
- Un attivista del Movimento Difesa del Territorio Area Vesuviana
- Un attivista della Rete Campana Salute e Ambiente

+ proiezione video e collegamento in diretta con il presidio di Boscoreale

la locandina dell'iniziativa

more info:

vesuvioinlotta.blogspot.com

La protesta di Terzigno from AlternativeVisuali

napoli.indymedia.org

www.caunapoli.org

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Ultime notizie dell'autore «Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli»

4675